Come utilizzare l’illuminazione verticale su iPhone 8 Plus e iPhone X

0
5

L’iPhone 8 Plus e l’iPhone X sono due degli smartphone di punta di Apple presentati il ​​mese scorso. Mentre uno di questi ha ricevuto una riprogettazione radicale con un nuovissimo display senza cornice, l’altro si attiene ancora a un design di tre anni che l’azienda ha utilizzato nei suoi predecessori, a partire dall’iPhone 6 Plus. Tuttavia, entrambe queste fotocamere offrono configurazioni a doppia fotocamera migliorate che ti consentono di scattare foto straordinarie con una profondità di campo ridotta, utilizzando la modalità Ritratto. In effetti, Apple ha introdotto un nuovissimo trucco software basato sull’intelligenza artificiale per portare la modalità Ritratto a un livello completamente nuovo. Si chiama “Portrait Lighting”, ed è stato reso possibile grazie a sofisticati algoritmi per calcolare come i tratti del viso interagiscono con la luce. Ti interessa provarlo sul tuo nuovo iPhone 8 Plus o iPhone X? Senza ulteriori indugi, diamo un’occhiata a come utilizzare l’illuminazione verticale su iPhone 8 Plus e iPhone X:

Usa l’illuminazione verticale su iPhone 8 Plus e iPhone X

Nota: Sebbene l’illuminazione verticale sia un trucco del software, la funzione è disponibile solo per i nuovi iPhone 8 Plus e iPhone X. Quindi, anche se sei un utente di iPhone 7 Plus, non sarai in grado di sfruttare Ritratto Illuminazione. Detto questo, la funzione è ancora in versione beta e migliorerà solo con ulteriori aggiornamenti software.

La modalità Illuminazione ritratto fornisce fondamentalmente all’utente quattro nuovi effetti di illuminazione basati sull’intelligenza artificiale, vale a dire Studio Light, Contour Light, Stage Light e Stage Light Mono, oltre alla foto Ritratto predefinita che ora si chiama “Luce naturale”. Segui semplicemente i passaggi seguenti per utilizzare questi nuovi effetti in un batter d’occhio:

  • Apri l’app Fotocamera di serie sul tuo nuovo iPhone 8 Plus o iPhone X e scorri verso sinistra per selezionare la modalità Ritratto. Tutto quello che devi fare è semplicemente fare clic su un’immagine con una profondità di campo ridotta, soprannominata “effetto bokeh”. Con un semplice scorrimento verso sinistra nella parte inferiore della cornice, puoi passare tra i vari effetti che l’illuminazione verticale ha da offrire, tra cui la luce naturale predefinita, la luce da studio, la luce di contorno, la luce da palcoscenico e la luce da palcoscenico mono.

  • Bene, oltre a scattare foto direttamente, puoi anche modificare e cambiare l’effetto di illuminazione per una foto in modalità Ritratto che hai precedentemente scattato su iPhone 8 Plus e iPhone X. Per farlo, vai all’app Foto e seleziona la foto ritratto che desideri modificare. Ora tocca semplicemente “Modifica”. Per impostazione predefinita, tutte le foto Ritratto hanno l’effetto “Luce naturale”. Per modificare l’effetto, puoi semplicemente scorrere verso sinistra vicino alle piccole icone situate nella parte inferiore dell’immagine.

Illuminazione verticale Modifica

  • Scorri continuamente per cambiare e provare tutti e quattro gli effetti di luce che questa nuova funzione di “Illuminazione verticale” ha da offrire.

Effetti di luce del ritratto

Gli effetti di luce del ritratto

Ora che hai imparato a utilizzare l’illuminazione verticale, parliamo di come funzionano esattamente tutti questi effetti di luce. L’effetto “Studio Light” aggiunge una diffusione uniforme della luce sul soggetto per replicare l’illuminazione che potresti ottenere in uno studio. “Contour Light” riesce ad aggiungere ombre e luci per contornare il viso del soggetto, che a mio parere sembra abbastanza pulito. Le prossime due modalità chiamate “Stage Light” e “Stage Light Mono” sono abbastanza simili poiché entrambi questi effetti scuriscono letteralmente lo sfondo in base ai contorni del viso e del corpo. Tuttavia, queste due modalità sono piuttosto complicate da utilizzare e dovrai fare più tentativi prima di riuscire a ottenere lo scatto perfetto per questi effetti.

SCOPRI DI PI: Come creare un profilo Apple Music in iOS 11

Pronto a sfruttare l’illuminazione per ritratti?

Sebbene Portrait Lighting sia un trucco basato su software che è ancora in fase beta, Apple è riuscita a selezionare la maggior parte delle caselle importanti necessarie per ottenere la funzionalità direttamente nei propri smartphone. A partire da ora, è piuttosto difficile ottenere lo scatto perfetto che funzioni bene con gli effetti di luce “Stage Light” e “Stage light Mono” e il più delle volte sembrano un espediente. Detto questo, se riesci a ottenere lo scatto perfetto, i risultati sono a dir poco impressionanti. Tuttavia, Apple potrebbe sicuramente migliorare e mettere a punto l’illuminazione verticale con futuri aggiornamenti software, quindi questo non dovrebbe essere un grosso problema. Allora, ragazzi, siete pronti a provare Portrait Lighting sul vostro nuovo iPhone 8 Plus e iPhone X? Fateci sapere quanto vi è piaciuta la funzione, lasciando le vostre preziose opinioni nella sezione commenti in basso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here