Come utilizzare la funzione di localizzazione live di WhatsApp

0
11

Qualche giorno fa WhatsApp ha rilasciato la sua funzione di localizzazione in tempo reale che consente agli utenti di condividere la propria posizione con i propri contatti su una timeline in tempo reale. Ciò significa che la persona con cui hai condiviso la tua posizione live sarà in grado di seguirti finché non la disattivi. Questa è una funzione molto utile per tanti motivi. Innanzitutto, è un ottimo strumento per le persone che si incontrano in un luogo comune. Possono condividere il loro stato di posizione in tempo reale tra loro assicurandosi che si incontrino nella stessa posizione e allo stesso tempo. In secondo luogo, e soprattutto, è un’ottima funzione di sicurezza per le persone che viaggiano in luoghi sconosciuti. È sempre bello sapere che qualcuno di cui ti puoi fidare può monitorare la tua posizione. Quindi, se la funzione ha suscitato anche un po’ il tuo interesse, vediamo come puoi utilizzare la funzione di localizzazione live di WhatsApp:

Nota: L’aggiornamento viene distribuito gradualmente. se non l’hai ancora ricevuto, lo riceverai nei prossimi giorni. Tuttavia, se vuoi provarlo subito, puoi iscriverti al programma beta di WhatsApp facendo clic qui.

Condividi la posizione in tempo reale su WhatsApp su Android o iPhone

La funzione è incorporata nello stesso campo da cui potresti condividere la tua posizione statica con persone in passato. Se non sapevi come farlo, segui i passaggi per scoprire come condividere i dati sulla tua posizione in tempo reale.

1. Avvia WhatsApp e apri il campo della chat della persona con cui desideri condividere la tua posizione. Ora tocca l’icona degli allegati contrassegnata nell’immagine qui sotto.

2. Qui, tocca “Posizione”. In questa pagina puoi vedere che puoi condividere la tua posizione attuale o la tua posizione live. Quando condividi la tua posizione attuale, una persona può tenere traccia di dove ti trovi in ​​questo momento, che non è quello che vogliamo. Vogliamo condividere lo stato della nostra posizione in tempo reale, quindi tocca dove dice “Condividi posizione in tempo reale”.

Posizione live WhatsApp passaggio 2

3. Ora, ci sarà una pop-card che spiega la funzione, puoi toccarla per saperne di più. Ma, visto che l’ho già spiegato, basta toccare “Continua”. Qui puoi specificare per quanto tempo vuoi che l’altra persona tenga traccia della tua posizione. Hai tre opzioni tra cui scegliere (15 minuti, 1 ora e 8 ore). Seleziona l’ora, inserisci eventuali commenti se lo desideri, quindi premi invia.

Posizione live WhatsApp passaggio 3

4. Ora, ti starai chiedendo, cosa succede se voglio condividere i miei dati sulla posizione per più di un’ora ma per meno di 8 ore. Bene, in tal caso, prima condividi la tua posizione per 8 ore. Quando vuoi interrompere la condivisione dei tuoi dati (ad esempio, dopo 3 ore), apri la chat della persona con cui hai condiviso la tua posizione live e quindi tocca “Interrompi condivisione”. Ciò impedirà a WhatsApp di condividere la tua posizione in tempo reale.

Posizione live di WhatsApp passaggio 4

Come puoi, usare WhatsApp per condividere i tuoi dati sulla posizione in tempo reale è piuttosto semplice. Una cosa che vorrei menzionare qui è che se per qualche motivo non stai utilizzando WhatsApp, puoi utilizzare questa funzione utilizzando Google Maps. Basta avviare Google Maps e toccare il menu Hamburger. Lì troverai l’opzione per condividere la tua posizione dal vivo utilizzando qualsiasi servizio di messaggistica o e-mail. Quando l’altra parte farà clic o toccherà il collegamento, aprirà l’applicazione Google Maps e ti seguirà.

Condividi i tuoi dati sulla posizione in tempo reale utilizzando WhatsApp

Penso che questa funzione sia un’ottima aggiunta a WhatsApp. Visto che la maggior parte delle persone che conosciamo sono su WhatsApp, è positivo che ora possiamo condividere facilmente i nostri dati sulla posizione in tempo reale con le persone senza dover scaricare un’app di terze parti separata. Tuttavia, questo ha anche sollevato una preoccupazione tra gli utenti su cosa succede se WhatsApp ora ti segue costantemente senza la tua autorizzazione. Anche se non ci sono prove che lo suggeriscano, penso che sia una preoccupazione legittima. Vedendo come OnePlus è stato sorpreso ad accumulare i dati degli utenti un paio di giorni fa, la situazione non è del tutto plausibile. Bene, mi piacerebbe sentire i tuoi pensieri sull’argomento. Scendi come ti senti su questa funzione nella sezione commenti qui sotto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here