Come usare l’olio di cocco per ridurre la cellulite

0
6

La cellulite è fondamentalmente il grasso che spinge contro i tessuti connettivi della pelle, provocando brutte fossette della pelle. Mentre ci sono molti trattamenti disponibili che promettono risultati notevoli, non sono davvero all’altezza delle aspettative. E se ti dicessi che puoi ottenere una pelle super liscia e senza cellulite in pochissimo tempo usando l’olio di cocco? Sì, olio di cocco per la cellulite!

L’olio di cocco aiuta a ridurre la cellulite? Leggi questo post per saperne di più sull’efficacia dell’uso dell’olio di cocco per la rimozione della cellulite.

Cos’è la cellulite?

La cellulite si forma quando il grasso si accumula intorno a cosce, fianchi, glutei e addome. Ciò si traduce in fossette della pelle (simile alla ricotta). Sembra davvero poco attraente e ti rende molto consapevole di ciò che indossi. Questa condizione della pelle diventa altamente visibile quando i cordoni connettivi che tengono la pelle e i muscoli sottostanti producono uno strato di grasso distinto nel mezzo, formando un sandwich. Le fossette sono causate dalla spinta del grasso in eccesso sulla pelle.

La cellulite non è molto rara. Molte donne, specialmente quelle adolescenti e di mezza età, sono inclini a questo. Può sembrare un po’ sorprendente, ma la genetica gioca un ruolo importante nella formazione della cellulite. E va da sé che le persone in sovrappeso sono più inclini ad esso rispetto a quelle più sane.

Quindi, cosa rende il cocco così utile nel trattamento della cellulite? Qual è la relazione tra olio di cocco e cellulite? Diamo un’occhiata.

Modi per usare l’olio di cocco per la rimozione della cellulite

  1. Consumo di olio di cocco
  2. Applicazione sulle zone affette da cellulite
  3. Spazzolatura a secco con olio di cocco
  4. Scrub Olio Di Cocco E Caffè
  5. Mix di olio di cocco e olio essenziale

Come usare l’olio di cocco per la cellulite

Puoi usare l’olio di cocco in più di un modo per ridurre la cellulite. Ecco come:

1. Consumo di olio di cocco

Un metodo per utilizzare l’olio di cocco è consumarlo quotidianamente. Puoi assumere due cucchiai di olio di cocco al giorno prima dell’allenamento o utilizzarlo in cucina.

Anche se tutti potrebbero non sentirsi a proprio agio con l’idea di ingerire olio di cocco, non è nemmeno così difficile. Puoi usare l’olio di cocco per cucinare. Inoltre, puoi anche mescolare l’olio di cocco con bevande e cibi.

Avere olio di cocco aumenterà il naturale processo di combustione dei grassi del tuo corpo e aiuterà anche a bruciare la cellulite. Prendere due o tre cucchiai di olio con il cibo dovrebbe essere adeguato.

2. Applicazione sulle zone affette da cellulite

L’applicazione topica dell’olio di cocco è il modo più semplice per sbarazzarsi della cellulite.

Massaggia l’olio di cocco vergine ogni giorno sulle parti del corpo colpite dalla cellulite. Questo olio viene facilmente assorbito dalla pelle umana e rompe i depositi di grasso nelle cellule.

Inoltre nutre la pelle e la rende più morbida, levigata e dall’aspetto più giovane.

3. Pennello a secco e olio di cocco per la cellulite

Questo è un metodo molto popolare per rimuovere la cellulite.

In questo metodo, l’olio di cocco viene applicato sulle aree della pelle colpite dalla cellulite. Quindi, le aree vengono massaggiate con una spazzola asciutta. Per ottenere i migliori risultati, scegli un pennello naturale, preferibilmente a base vegetale. Evita di usare quelli realizzati con fibre artificiali. Applicare l’olio di cocco subito dopo una doccia calda e poi strofinare la pelle con una spazzola stimola il sistema linfatico del corpo.

Questo metodo aiuta ulteriormente ad eliminare le tossine e i grassi accumulati nelle cellule aprendo i pori. La spazzolatura a secco aiuta anche a sbarazzarsi della pelle secca su rotule, gomiti e caviglie. Ciò garantisce una pelle più tesa e un flusso sanguigno adeguato a tutti gli organi.

Il modo perfetto per asciugare il pennello

Spalma bene il tuo corpo con olio di cocco. Ora, spazzola il tuo corpo con movimenti circolari, iniziando dai piedi e poi alle gambe, al petto, all’addome e alle braccia. Assicurati di spazzolare in senso antiorario sullo stomaco. Spazzola in lunghe passate ed evita totalmente di andare avanti e indietro. Cerca di non strofinare troppo forte poiché potrebbe causare arrossamenti e ustioni.

Il momento migliore per un pennello asciutto è appena prima di fare la doccia. In questo modo, puoi facilmente lavare via l’olio in eccesso. Puoi usare questa tecnica due volte al giorno.

4. Caffè e olio di cocco per la cellulite

Un altro metodo per ridurre la cellulite è fare uno scrub fatto in casa con caffè e olio di cocco. Questo scrub renderà anche la tua pelle morbida e liscia.

Mescola l’olio di cocco con lo zucchero e i chicchi di caffè per fare uno scrub naturale che aiuterà a ridurre la cellulite. La consistenza ruvida e cruda del caffè e dello zucchero funzionerà come un esfoliante, aprendo i pori ostruiti mentre l’olio di cocco garantisce una corretta idratazione della pelle. Questa miscela stimola anche il corretto flusso linfatico/sangue nel corpo. Usare l’olio di cocco caldo per preparare questo mix è una buona idea.

Quello di cui hai bisogno
  • Fondi di caffè – 1/4 di tazza
  • Zucchero normale/di canna – 3 cucchiai
  • Olio di cocco fuso caldo – 2-3 cucchiai
Cosa devi fare

Mescolare gli ingredienti per formare una pasta. Conservalo in un barattolo di vetro e scaldalo appena prima dell’uso. La consistenza ruvida e cruda del caffè e dello zucchero funzionerà come un esfoliante, aprendo i pori ostruiti, mentre l’olio di cocco garantirà la corretta idratazione della pelle. L’odore del caffè ha anche un effetto tonificante.

Massaggia efficacemente questo scrub sulle zone interessate esercitando una pressione decisa. Lavalo via dopo 15 minuti. Puoi usare questo scrub due o tre volte a settimana per ottenere i migliori risultati. Sarai in grado di assistere a risultati positivi entro una o due settimane.

5. Miscela di cocco e olio essenziale

Conosciamo tutti il ​​concetto di oli vettore e oli essenziali, ma lo sapevi che mescolarli può aiutarci a liberarci della cellulite?

Bene, è vero. Puoi mescolare l’olio di cocco puro con oli essenziali come quelli di lavanda o di agrumi. Applicalo sulle parti della pelle colpite dalla cellulite. Questo fa miracoli e aiuta a dissolvere il grasso in eccesso immagazzinato sotto gli strati della pelle.

Allora, cosa stai aspettando? Prova uno di questi modi naturali per dire addio alla cellulite ostinata.

Modi per aumentare la rimozione della cellulite

Olio Di Cocco Per La Cellulite

Il consumo e l’applicazione topica di olio di cocco aiuterà a ridurre la cellulite in una certa misura. Tuttavia, non dovresti pensare che questi metodi da soli siano sufficienti per rimuoverlo completamente. È importante adottare misure per eliminare la cellulite e prevenirne il ripetersi. Ci sono vari modi per farlo. Guarda.

  1. Vai alcalino – Includi cibi alcalini come verdure a foglia verde e frutta fresca nella tua dieta. Questi alimenti aiutano a prevenire la formazione di atmosfera acida nel corpo che apre la strada alla formazione della cellulite.
  2. I fluidi sono i migliori – Bevi molta acqua e succhi di frutta fresca. Questo aiuta a eliminare le tossine dalle cellule del corpo. È inoltre necessario interrompere l’assunzione di bevande alla caffeina e bevande energetiche OTC.
  3. Fai sudare il tuo grasso – Allenarsi è molto importante se si vuole eliminare la cellulite. Se non puoi andare in palestra tutti i giorni, vai in bicicletta o corri. Anche gli esercizi aerobici sono utili in questo senso. Prova a fare allenamenti mirati alle gambe, ai muscoli addominali e alla regione pelvica in particolare.
  4. Chiedi al tuo dottore – Puoi anche richiedere assistenza medica per creare un piano dietetico adatto che aiuti nella rimozione della cellulite. Per le persone che hanno la cellulite nei loro geni, liberarsene potrebbe richiedere più approcci.

Una parola di cautela

Ora che sappiamo come utilizzare l’olio di cocco per ridurre la cellulite, dovremmo anche essere consapevoli dei rischi connessi all’utilizzo di questo olio. Guarda.

  • Le persone con pelle super sensibile devono testare l’olio sulla parte inferiore del polso o dei piedi per cercare eventuali reazioni allergiche. Se la tua pelle diventa rossa, a chiazze e squamosa, è meglio saltare del tutto l’uso di questi metodi.
  • Avere più della quantità desiderata di olio di cocco può portare a movimenti sciolti e alti livelli di colesterolo. Quindi, non esagerare.
  • Strofinare troppo duramente può portare alla rottura dello strato epidermico e alla secchezza. Quindi, sii gentile con la tua pelle anche durante lo sfregamento.

Si tratta di utilizzare l’olio di cocco per la riduzione della cellulite. In che modo questo post ti ha aiutato? Fatecelo sapere commentando nello spazio fornito di seguito.

Come-usare-olio-di-cocco-per-ridurre-cellulite

Articoli consigliati

  • L’olio di cocco è sicuro per l’abbronzatura?
  • 20 semplici rimedi casalinghi per rimuovere le smagliature
  • I 15 migliori prodotti per il massaggio anticellulite
  • Come sbarazzarsi delle rughe usando l’olio di cocco
  • Recensioni di olio di cocco Shalimar

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here