Come trovare il tuo iPhone perso o rubato

0
11

Gli smartphone, in particolare gli iPhone, costano centinaia di dollari e perdere un iPhone o persino un iPad può essere piuttosto doloroso. Nella maggior parte dei paesi, le persone di solito sono negligenti e i furti accadono tutti i giorni e quindi dovremmo renderci conto che è nostra responsabilità proteggere i nostri dispositivi. Per fortuna, con il progresso della tecnologia GPS negli ultimi anni, siamo in grado di tracciare facilmente la posizione del nostro dispositivo. Al giorno d’oggi, abbiamo molte app e funzionalità integrate sui nostri dispositivi che ci aiutano a tenerne traccia. Quindi, se hai appena perso il tuo iPhone o se pensi che il tuo iPhone possa essere rubato, ci sono alcuni modi per trovarlo e recuperarlo. Bene, ecco alcuni modi per localizzare, tracciare e controllare il tuo iPhone o iPad da remoto in caso di smarrimento o furto:

Traccia e controlla il tuo iPhone utilizzando la funzione integrata “Trova il mio iPhone”

Nel 2010, Apple ha introdotto l’elegante funzione “Trova il mio iPhone” in iOS 4.2 per consentire alle persone di trovare e recuperare i propri dispositivi iOS senza troppi problemi. Questa è l’opzione predefinita per la maggior parte degli utenti iOS per proteggere la posizione del proprio dispositivo. Quindi, se hai perso il tuo iPhone o iPad, puoi utilizzare questa funzione per rintracciarlo e persino controllarlo da remoto. Tuttavia, la funzione “Trova il mio iPhone” funziona solo se l’hai abilitata sul tuo dispositivo iOS. Bene, ecco come trovare il tuo iPhone perso tramite questa funzione iOS nativa:

  • Per accedere alla posizione del tuo dispositivo, vai su find.icloud.com e accedi con il tuo ID Apple. L’ID Apple dovrebbe essere lo stesso che hai usato sul tuo iPhone o iPad.

  • Una volta effettuato l’accesso, la pagina ti porterà esattamente alla posizione del tuo dispositivo sulla mappa. Tocca quella posizione e fai clic sul pulsante Informazioni, indicato dall’icona “i”.

Come trovare il tuo iPhone perso o rubato

  • Nella parte in alto a destra dello schermo, verranno visualizzate le informazioni sul dispositivo, che mostrano la percentuale della batteria, insieme a opzioni aggiuntive che ti consentono di controllare in remoto il tuo iPhone.
    Come trovare il tuo iPhone perso o rubato
  • Puoi fare clic su “Riproduci suono” per allarmare il tuo dispositivo anche se è in modalità silenziosa. Fai clic su “Cancella iPhone” per cancellare completamente i dati del tuo dispositivo e puoi fare clic su “Modalità smarrito” che ti consente di aggiungere un numero alternativo in cui puoi essere raggiunto insieme a un messaggio personalizzato che viene visualizzato sulla schermata di blocco dell’iPhone perso. Se il tuo dispositivo è nelle mani di un buon samaritano, lui o lei ti richiamerà al numero che hai fornito per aiutarti a recuperare il dispositivo. In caso contrario, sai cosa fare. (Chiama subito la polizia ovviamente!)

Come trovare il tuo iPhone perso o rubato

Nota: Trova il mio iPhone funziona solo se il dispositivo è acceso e dispone di una connessione Internet attiva. Inoltre, non funziona se la scheda SIM è stata rimossa o l’iPhone è stato ripristinato. Sì, ci sono molti prerequisiti, ma è così che funziona.

Inoltre, se vuoi assicurarti di poter tracciare il tuo iPhone in futuro, vai su Impostazioni iOS -> iCloud -> Trova il mio iPhone e accendilo.

Individua il tuo iPhone utilizzando la Cronologia delle posizioni di Google

Se avevi l’app Google o l’app Google Maps sul tuo iPhone o iPad smarrito, puoi utilizzare la funzione di cronologia delle posizioni di Google per tenere traccia della posizione del tuo dispositivo. Consente all’utente di tenere d’occhio le posizioni passate del proprio dispositivo, a condizione che tu abbia scelto di condividere la tua posizione con Google. Quindi, ecco come puoi utilizzare questa funzione per rintracciare il tuo iPhone o iPad perso:

  • Vai su myaccount.google.com e accedi con il tuo account Google. Al termine, fai clic su “Gestisci la tua attività su Google”.

Come trovare il tuo iPhone perso o rubato

  • Ora, fai clic su “Vai a Controllo attività”. Verrai indirizzato al menu Controllo attività.

Come trovare il tuo iPhone perso o rubato

  • Qui puoi abilitare la Cronologia delle posizioni se non l’hai già fatto. Se lo avevi già abilitato e desideri tracciare il tuo dispositivo, clicca su “Gestisci attività”.

Come trovare il tuo iPhone perso o rubato

  • Una volta fatto questo, verrai indirizzato alla tua pagina Timeline, che mostra la posizione del tuo iPhone sulla mappa da una data particolare. Quindi, puoi controllare l’ultima posizione tracciata dell’iPhone per avere un’idea di dove può essere. Nonostante non sia possibile avvisare il tuo iPhone o cancellare i dati, questo è ancora un metodo alternativo se hai disattivato accidentalmente la funzione Trova il mio iPhone sul tuo iPhone.

Come trovare il tuo iPhone perso o rubato

Tieni traccia del tuo iPhone perso con queste app

Oltre alle funzionalità fornite da Apple e Google per tracciare il tuo iPhone e iPad, su App Store sono disponibili anche diverse app iOS sviluppate da sviluppatori di terze parti, che forniscono una funzionalità simile, permettendoti di controllare e tracciare il tuo dispositivo da remoto. Quindi, se vuoi assicurarti di non perdere il tuo iPhone in futuro, ecco alcune app iOS antifurto che dovresti installare subito:

1. Preda

Consideralo come un’alternativa alla funzione Trova il mio iPhone predefinita su iOS. Prey è un’app gratuita che ti consente di monitorare e controllare il tuo iPhone o iPad da remoto. L’app è molto semplice da usare, grazie al layout pulito. Una volta registrato nell’app, sarai in grado di accedere al pannello del browser di Prey, da cui puoi attivare un allarme sul tuo iPhone, inviare un messaggio personalizzato, scattare foto utilizzando la fotocamera anteriore e posteriore e nascondere l’app dal Cassetto delle app iOS attivando la funzione di mimetizzazione.

Come trovare il tuo iPhone perso o rubato

Prey ti consente di proteggere 3 dispositivi iOS utilizzando l’account gratuito, ma se desideri proteggere più dispositivi, puoi ottenere l’abbonamento annuale dell’app a partire da $29,99.

Installa: (gratuito, con acquisti in-app per abbonamento)

2. Allerta

Lookout è un’app antifurto molto popolare ed è abbastanza simile a Prey e Trova il mio iPhone. Inoltre, è anche scaricabile gratuitamente dall’App Store. L’app può essere facilmente configurata creando un account Lookout, quindi sarai in grado di controllare da remoto e trovare facilmente la posizione del tuo iPhone accedendo al portale web di Lookout. Una volta effettuato l’accesso, potrai avvisare il tuo iPhone premendo il pulsante “Scream” oppure potrai inviare un messaggio personalizzato al dispositivo con i tuoi dati, in modo da essere facilmente contattato. Altre caratteristiche includono “Signal Flare”, che sostanzialmente salva la posizione del tuo iPhone quando la batteria è scarica.

Come trovare il tuo iPhone perso o rubato

L’app è disponibile in una versione gratuita ma puoi ottenere abbonamenti Lookout Premium o Premium Plus, a partire rispettivamente da $2,99 al mese e $9,99 al mese, per ottenere più funzionalità come avvisi di furto, backup di foto, assicurazione contro il furto, ecc.

Come trovare il tuo iPhone perso o rubato

Installa: (gratuito, con acquisti in-app per l’abbonamento Premium)

3. Localizzatore GPS

Come suggerisce il nome, l’app GPS Location Tracker tiene traccia del tuo iPhone salvando segretamente la posizione del dispositivo a intervalli frequenti, che puoi personalizzare sul sito web. Dopo esserti registrato sull’app, puoi semplicemente visitare il loro sito Web e accedere utilizzando l’account per ottenere le coordinate della posizione del tuo iPhone. Questa app è più simile alla Cronologia delle posizioni di Google, poiché non puoi avvisare il tuo telefono attivando una sveglia o inviando un messaggio personalizzato.

Come trovare il tuo iPhone perso o rubato

Sebbene l’app possa essere scaricata e utilizzata gratuitamente, per visualizzare la cronologia delle posizioni degli ultimi 7 giorni e richiedere l’aggiornamento della posizione su richiesta, dovrai effettuare un acquisto in-app di $6,99, che personalmente ritengo piuttosto ripido, poiché la Cronologia delle posizioni di Google offre tutto gratuitamente in un’interfaccia molto più ordinata.

Installa: (gratuito, con acquisti in-app)

Rintraccia e trova il tuo iPhone perso con questi metodi

Come puoi vedere, non è difficile proteggere e tenere traccia di un iPhone o iPad. La tecnologia è avanzata così tanto che possiamo farlo con la semplice pressione di pochi pulsanti. Chiunque abbia solo un po’ di conoscenza tecnica può configurarlo facilmente in pochi minuti. Non devi più farti prendere dal panico perché hai perso il tuo prezioso iPhone per il quale hai speso centinaia di dollari. Basta usare una di queste tecniche e dovresti essere bravo.

Facci sapere se questo articolo ti ha aiutato a trovare il tuo iPhone perso e facci sapere anche se conosci altri ottimi metodi per trovare iPhone rubati. Suona nella sezione commenti qui sotto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here