Come svuotare automaticamente la cartella Posta eliminata all'uscita da Outlook

0
311

00_lead_image_auto_empty_deleted_items

Quando si eliminano e-mail, attività, elementi del calendario o note in Outlook, vengono spostati nella cartella Posta eliminata. Questa cartella non viene svuotata fino a quando non viene eseguita manualmente, almeno per impostazione predefinita. Se lo desideri, puoi lasciare che Outlook svuoti automaticamente questa cartella quando esci dal programma.

RELAZIONATO: Come fare in Outlook visualizzare il numero totale di messaggi in una cartella

NOTA: è possibile notare un numero in grassetto o un numero tra parentesi nella cartella Posta eliminata. Per impostazione predefinita, Outlook visualizza il numero di elementi non letti nella cartella Posta eliminata (un numero in grassetto), ma è possibile scegliere di visualizzare il numero totale di elementi nella cartella (un numero tra parentesi).

Per attivare l'opzione per lo svuotamento automatico della cartella Posta eliminata, fare clic sulla scheda “File”.

01_clicking_file_tab

Nella schermata del backstage, fai clic su “Opzioni” nell'elenco delle opzioni a sinistra.

02_clicking_options

Fai clic su “Avanzate” nell'elenco degli elementi sul lato sinistro della finestra di dialogo Opzioni di Outlook.

03_clicking_advanced

Nella sezione Start and Exit di Outlook, fai clic sulla casella di controllo “Svuota le cartelle Posta eliminata all'uscita da Outlook” in modo che sia presente un segno di spunta nella casella.

04_clicking_empty_deleted_items_folders

Fare clic su “OK” per accettare la modifica e chiudere la finestra di dialogo Opzioni di Outlook.

05_clicking_ok

Quando si esce da Outlook, viene visualizzata una finestra di dialogo di conferma per assicurarsi di voler eliminare gli elementi. Se decidi di non voler eliminare gli elementi, fai clic su “No”. Altrimenti, fai clic su “Sì”.

06_delete_confirmation_dialog

Funziona anche con le cartelle Cestino di tutti gli account Gmail che potresti aver aggiunto come account IMAP in Outlook.