Come scaricare e installare Steam su Linux

0
29
come installare steam su linux
Lucie Liz/Pexels.com

Quindi, vuoi provare i giochi su Linux? In questo articolo, diamo un’occhiata a come installare Steam su qualsiasi distribuzione Linux per dare il via al tuo viaggio nei giochi Linux.

Per coloro che non sanno cos’è Steam, è una piattaforma online di Valve dove è possibile scaricare e giocare a migliaia di giochi e discuterne con la community. Steam è ottimo anche per gli utenti Linux perché puoi usare Proton per giocare ai giochi Windows su Linux. Il livello di compatibilità di Proton sta cambiando il panorama dei giochi su Linux e puoi trarne vantaggio installando Steam sul tuo sistema.

Come installare Steam su Ubuntu o Debian

Ci sono due modi per installare Steam su Ubuntu: usando il Software Center o usando il terminale. Per installare Steam su Ubuntu utilizzando il Software Center, trova e fai clic sul software Ubuntu nella barra laterale.

Trova il software Ubuntu

Se non lo trovi nella barra laterale, fai clic su “Mostra applicazioni” (nove punti che formano un quadrato) seguito da “Software Ubuntu”.

Nel software Ubuntu, inizia a digitare “Steam” nella barra di ricerca.

Trova il programma di installazione di Steam nel software Ubuntu

Fare clic sul pulsante Installa.

installa il lanciatore di vapore

Troverai l’applicazione Steam nel menu Applicazioni. Fai doppio clic per aprirlo e lascia che l’app si aggiorni prima che venga avviata.

Annuncio

Puoi anche installare Steam usando il apt strumento da riga di comando in Ubuntu e Debian. Per i principianti, apt è un gestore di pacchetti che raccoglie risorse dai repository e le installa sulla tua distribuzione Linux. Quasi tutte le distribuzioni Linux basate su Debian e Ubuntu utilizzano apt come gestore di pacchetti predefinito.

Per installare Steam su Ubuntu o qualsiasi distribuzione basata su Ubuntu come Linux Mint, Pop!_OS, Elementary OS e Linux Lite, apri il terminale e digita il seguente comando. Quindi premi Invio.

sudo apt install steam

Se stai usando Debian, dovrai prima preparare il tuo sistema prima di poter installare Steam. Segui le istruzioni ufficiali del team Debian per farlo.

Il modo più semplice per installare Steam su Debian è scaricare il pacchetto DEB dalla pagina di download ufficiale di Steam.

scarica steam da steampowered

Apri il terminale e cd nel /Downloads cartella, quindi digita il seguente comando e premi Invio.

sudo apt install steam_latest.deb

Come installare Steam su Fedora, OpenSUSE e distribuzioni basate su RPM

Per installare Steam in Fedora utilizzando la CLI (Command Line Interface), devi prima aggiungere un repository di fusione RPM di terze parti. Apri il Terminale, copia e incolla il seguente comando e premi invio.

sudo dnf install https://mirrors.rpmfusion.org/nonfree/fedora/rpmfusion-nonfree-release-$(rpm -E %fedora).noarch.rpm
Annuncio

Ora che hai abilitato il repository Fedora non libero, usa questo comando per installare Steam.

sudo dnf install steam

Su OpenSUSE, puoi installare Steam utilizzando il gestore di pacchetti Zypper.

sudo zypper install steam

Puoi installare Steam dal repository EPEL (Extra Packages For Enterprise Linux) di terze parti su altre distribuzioni basate su RPM come Red Hat Enterprise Linux.

Vai a questo link e scarica il file RPM di Steam. Quindi apri il terminale e spostati nella directory in cui hai scaricato il file.

Una volta che sei nella directory, digita questo comando e premi invio.

sudo rpm -i steam-1.x.x.xx.x.rpm

Sostituisci le “x” con il numero di versione, come mostrato nell’immagine sottostante.

Usa rpm install steam

Come installare Steam su distribuzioni basate su Arch

Per installare Steam su distribuzioni basate su Arch, puoi utilizzare il gestore di pacchetti predefinito Pacman. Ma prima di andare avanti e digitare il comando install, devi prima abilitare il repository multilib.

Annuncio

Apri il terminale, digita il seguente comando e premi invio.

sudo nano /etc/pacman.conf

file di configurazione di pacman in manjaro linux

Per cominciare, il file pacman.conf contiene l’elenco dei repository che il sistema operativo dovrebbe cercare quando l’utente chiede di installare un programma.

Scorri verso il basso e troverai la sezione “multilib” racchiusa tra “#”. Un # in uno script dice al sistema operativo di ignorare la riga che contiene lo stesso. Rimuoveremo i # per abilitare il repository multilib.

Sezione multilib di Pacman

Dopo aver rimosso i #, premi la combinazione di tasti Ctrl+O e premi Q per salvare il file e chiudere l’editor.

Ora che multilib è abilitato, aggiorna l’elenco dei repository usando questo comando.

sudo pacman -Syu

Infine, installa Steam usando il seguente comando.

sudo pacman -S steam

Installa Steam su qualsiasi distribuzione utilizzando Flatpak

Uno dei problemi di Linux è la moltitudine di gestori di pacchetti. È anche uno dei motivi per cui alla gente piace Windows. Avere una miriade di distribuzioni Linux con diversi gestori di pacchetti può portare a confusione, ma c’è un gestore di pacchetti che risolve principalmente questo problema. Si chiama Flatpak.

Annuncio

Non approfondiremo il funzionamento di Flatpak, ma tutto ciò che devi sapere è che esegue app in un ambiente isolato (noto anche come Sandboxing) che contiene tutte le librerie essenziali.

Vai alla pagina di configurazione ufficiale di Flatpak per sapere come installare Flatpak su qualsiasi distribuzione Linux.

sito flatpak con configurazione rapida

Una volta configurato e pronto per l’uso, digita il seguente comando e premi invio.

sudo flatpak install steam

Attendi il completamento dell’installazione e sei pronto per il lancio!

IMPARENTATO: Come usare “Proton” di Steam per giocare ai giochi Windows su Linux

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here