Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Come scambiare il piacere tossico con una profonda soddisfazione

Come scambiare il piacere tossico con una profonda soddisfazione

0
4

È gratificazione immediata o vero piacere? Ecco come dirlo.

C’era il tutto esaurito alla Carnegie Hall di New York.

Il teatro si illuminò e la musica iniziò. Ogni fibra del mio essere era sveglia in attesa. Poi è apparso sul palco il mio artista preferito, Ludovico Einaudi.

Mentre le sue mani percorrevano il pianoforte, la distinzione tra dove la musica si fermava e dove cominciavo svanì.

La mia mente si è calmata e i miei bordi si sono sciolti. Ogni pensiero del giorno prima svanì. Ogni nota inquietante risuonava in me.

io divenne la musica. Ero inghiottito da pura estasi.

Questo concerto è stata una delle esperienze più memorabili della mia vita perché ne ero completamente assorbita. Avevo nutrito i miei sensi con il cibo definitivo. Li avevo nutriti di piacere.

Nel processo di resa completa, anche il tempo era svanito. Questo è un segno di essere pienamente nel momento.

Di conseguenza, mi è rimasta la ricompensa del piacere. La musica è rimasta in me per il resto della notte. Mi sono sentito nutrito fino alle ossa.

Ricordiamo sempre ciò che ci riempie di piacere.

Piacere definito

La gente spesso mi chiede cosa intendo per piacere. Per me, il piacere accade quando ci fermiamo e lasciamo che i nostri sensi si dilettano nella nostra esperienza.

Chiudi gli occhi e chiediti:

  1. Cosa ti dà le sensazioni? Cosa ti fa venire la pelle d’oca o ti fa rizzare i capelli?
  2. Cosa ti mette in Zona? Quando ti senti nel flusso?
  3. Dov’è la magia per te?
  4. Che cosa suscita il tuo cuore e lo nutre di gioia? Cosa ti dà gioia?

Puoi imparare a sentire cosa sono per te.

Questa è sensualità. Questo è piacere.

Quando assapori un oggetto bello solo per amore della bellezza, provi piacere. Questo può essere tutto ciò che ti porta alla vita semplicemente concentrandoti su di esso.

Forse è il chiaro di luna, inalare il profumo di una rosa, una morbida carezza, o il dolce sapore di una singola fragola.

Il segreto è fermarsi e assaporarlo. La tua concentrazione, con distrazioni limitate, è una parte essenziale del piacere come esperienza nutriente.

Piacere tossico contro piacere nutriente

È importante imparare la differenza tra piacere sano e piacere tossico e cosa significano per te.

Spesso sperimentiamo una scarsità di piacere nutriente e un eccesso di piacere malsano, come l’eccessiva stimolazione dagli schermi, l’eccesso di cibo o il fare troppe cose in un giorno.

La chiave è connettersi prima interiormente. Quindi decifra tra la gratificazione istantanea, che in realtà intorpidisce la nostra capacità di provare il vero piacere, e il piacere che ti riempie di nutrimento e gioia.

È importante ricordare che se devi “recuperare” da un’esperienza, è probabile che non sia nutriente. Anche se può essere divertente, non è il tipo di piacere di cui sto parlando.

Pensa a quella baldoria con i tuoi amici o al viaggio ininterrotto finché non sei privato del sonno e con gli occhi annebbiati. Quando raggiungiamo un certo punto di “strafare”, non possiamo provare piacere allo stesso modo.

Questo tipo di esperienze ci fa perdere energia e diventa meno sensibile al piacere.

Guadagni energia e sensibilità quando ti connetti ai tuoi sensi, fai una pausa e nutriti di piacere, senza distrazioni o compromessi.

Benefici del piacere nutriente

Usare il piacere come nutrimento ha molti vantaggi.

Meno stress

Le esperienze piacevoli aumentano il tuo benessere.

Invitare più piacere nella tua vita aumenta i livelli di ossitocina, che può ridurre i livelli dell’ormone dello stress cortisolo. Ciò mantiene un ulteriore equilibrio ormonale.

Gioia e felicità

Il mio beneficio preferito del piacere è l’aumento della felicità.

Quando ti concentri su ciò che titilla, la tua attenzione su quell’oggetto (o persona) aumenta il tuo senso di felicità.

Più ci costruiamo consapevolmente con sano piacere, più diventiamo incarnati. Torniamo a casa nei nostri corpi come un luogo sicuro, piacevole e gioioso in cui stare.

La gioia può aumentare l’immunità, ridurre lo stress e potenziare il sistema circolatorio.

Energia aumentata

Quando consumiamo cose ed esperienze che non ci nutrono, perdiamo energia e andiamo in tilt.

Il tempo e l’energia necessari per riprendersi da questo tipo di esperienze ci prosciugano. Ci lascia con meno energia per trovare piacere nelle cose semplici e a volte può portare a problemi di salute.

Quando ci concentriamo su piaceri semplici e nutrienti, guadagniamo effettivamente energia. Pensa a ballare con una persona cara, a piantare un giardino colorato o a fare una passeggiata in un ambiente naturale incontaminato.

Questi semplici piaceri non ci esauriscono. Ci danno una sferzata di energia e portano a un maggiore senso di piacere in generale.

Pace interiore

La pace interiore è un altro risultato del potere curativo del piacere. Quando ti concentri sul piacere che entra nei tuoi sensi, la tua mente si calma.

Puoi sentirti espansivo e spazioso, libero da limitazioni come pensieri fugaci e distrazioni.

I tuoi sensi sono la porta per connettere la tua mente al tuo corpo dal mondo esterno. Quando il piacere entra, ti calmi e le chiacchiere mentali diminuiscono.

alleviare il dolore

Suscitare piacere nel tuo corpo attraverso i tuoi sensi può anche ridurre al minimo il dolore con l’attivazione dell’ossitocina.

Secondo uno studio, “Indurre il nostro corpo a rilasciare questo ormone potrebbe essere un potenziale metodo per il trattamento del dolore. Ad esempio, la stimolazione sensoriale come il tatto e il calore, o anche il cibo [can release oxytocin].”

Cose semplici come il tocco di una persona cara o un pasto preferito possono aumentare il nostro senso di benessere nei nostri corpi.

“Inoltre, l’ossitocina può anche essere rilasciata dalla stimolazione di altri sensi come l’olfatto, nonché da alcuni tipi di luci e suoni”, hanno scritto i ricercatori.

Maggiore presenza

Non ci distraiamo quando ci fermiamo e ci godiamo perché ci godiamo l’esperienza. Questo desiderio ci tiene presenti.

La pratica del rallentamento e della concentrazione ti mantiene nel momento. Allora la tua gioia crea la mappa della tua vita, da un momento all’altro.

Presenza e piacere combinati hanno risultati incredibili. Ti tengono nel gioioso, piacevole ora.

Come praticare il piacere

La tua roadmap del piacere personalizzata è sempre accessibile. Puoi chiederti quale senso ha bisogno di più amore e adattarti di conseguenza.

Provare:

  • un lussuoso bagno profumato per nutrire l’olfatto
  • gli strumenti sinuosi di una canzone per alimentare il senso del suono
  • la carezza del tuo foulard di seta sul collo per nutrire il senso del tatto
  • guardando un pezzo della tua arte preferita per nutrire il senso della vista
  • assaporare lentamente un pezzo di cioccolato fondente per nutrire il senso del gusto

Una volta effettuata la scelta, il metodo è elegantemente semplice:

  1. Pausa.
  2. Collegare.
  3. Nutriti di piacere, qualunque sia il tipo che scegli.

La vita è intrinsecamente piacevole. Tutto quello che dobbiamo fare è rallentare e sperimentarlo consapevolmente. Quando togliamo le distrazioni, possiamo trovare gioia ovunque.

Il piacere viene da dentro

Il piacere è dentro di te, non in un oggetto, esperienza o persona. Alla fine, questa prospettiva può rendere nutriente tutto ciò che lasci entrare nei tuoi sensi.

Il piacere è così potente perché abbiamo accesso ad esso costantemente, in noi stessi e nel nostro ambiente. Abbiamo solo bisogno di connetterci ad esso.

La prossima volta che cammini e vedi una rosa, ricorda, mentre ascolti il ​​profumo meraviglioso, che questa pausa di piacere non è frivola. È nutrimento essenziale.


Karuna Sabnani, NMD, è il fondatore di Karuna Naturopathic Healthcare. Lavora virtualmente con i pazienti a livello internazionale. I suoi consigli sono apparsi in una varietà di pubblicazioni tra cui Cosmopolitan, Business Insider, Yoga Journal, Martha Stewart e Allure Magazines. La trovate su Instagram e su www.karunanaturopathic.com.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here