Come rimuovere la pelle morta naturalmente?

0
12

Non importa quale sia il tuo tipo di pelle, è importante esfoliare regolarmente lo strato superiore di cellule morte. L’esfoliazione manterrà la pelle morbida e i pori puliti. Eviterà anche la comparsa di acne, punti neri e punti bianchi. Ci sono molti modi naturali per farlo nel comfort di casa tua. Continua a leggere per saperne di più!

Una delle cose migliori che puoi fare per mantenere la tua pelle fresca e luminosa è rendere l’esfoliazione una parte regolare del tuo regime di bellezza. Potresti pensare che la routine CTM (pulizia, tonificazione e idratazione) sia sufficiente per ottenere una pelle impeccabile. Vero! Ma oltre a questo, è importante anche l’esfoliazione della pelle, e questo vale non solo per il viso ma anche per il corpo. Ecco come l’esfoliazione aiuta!

Perché esfoliare?

Per capirlo, devi sapere perché l’esfoliazione è essenziale per una pelle dall’aspetto sano.

La pelle umana si rigenera costantemente. Le vecchie cellule sullo strato superiore della pelle muoiono e vengono sostituite da nuove cellule che si formano negli strati inferiori, noti come derma. Con l’avanzare dell’età, tuttavia, i naturali poteri rigenerativi della nostra pelle si deteriorano. L’esfoliazione è il processo attraverso il quale possiamo aiutare il processo di rigenerazione della nostra pelle rimuovendo le cellule morte della pelle e lasciando il posto a quelle nuove.

Nel processo di esfoliazione, utilizziamo prodotti che ci aiutano a rimuovere la vecchia pelle e rivelare la nuova pelle sottostante. Ci sono, principalmente, due modi con cui possiamo esfoliare la nostra pelle: esfoliazione fisica e chimica. L’esfoliazione fisica comporta l’uso di scrub, mentre l’esfoliazione chimica utilizza prodotti che contengono enzimi che possono aiutare a rimuovere le cellule morte dalla pelle mediante la loro azione chimica.

Non importa quale processo di esfoliazione scegli, lascerà la tua pelle fresca e ringiovanita. Ecco alcuni rimedi esfolianti che puoi preparare a casa e rimuovere la pelle morta indesiderata. Non devi più fare un viaggio in una spa per una pelle dall’aspetto fresco e felice.

Come esfoliare la pelle morta a casa?

  1. Zucchero di canna
  2. Bicarbonato di sodio
  3. Zucchero E Miele
  4. Sale di Epsom
  5. Aceto di mele
  6. Spazzolino
  7. Fondi di caffè
  8. Olio d’oliva
  9. Pietra pomice
  10. Fiocchi d’avena

Come rimuovere la pelle morta dal viso e dal corpo

1. Zucchero di canna

1. Zucchero di canna

Avrai bisogno

  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di olio di mandorle O olio di cocco

Cosa devi fare

  1. Mescolare l’olio con lo zucchero.
  2. Applicare questo sulla pelle e strofinare con un movimento circolare per alcuni minuti.
  3. Lasciare agire per altri cinque minuti prima di risciacquare con acqua tiepida.

Aumenta le quantità degli ingredienti per usarlo sul tuo corpo.

Quanto spesso dovresti farlo?

Ripeti questa operazione una o due volte a settimana.

Perché funziona?

Lo zucchero grezzo funziona meglio per esfoliare la pelle morta sul viso e sul corpo, poiché la sua consistenza è più ruvida e può rimuovere le cellule morte della pelle con l’attrito che genera quando viene strofinato sulla pelle. L’azione esfoliante migliora inoltre la circolazione e rende la pelle più elastica e morbida (1).

2. Bicarbonato di sodio

2. Bicarbonato di sodio

Avrai bisogno

  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio
  • 1 capsula di vitamina E
  • Acqua

Cosa devi fare

  1. Forare la capsula di vitamina E e aggiungere l’olio presente all’interno al bicarbonato di sodio.
  2. A questo aggiungete qualche goccia d’acqua e mescolate il tutto fino ad ottenere una pasta di media consistenza.
  3. Applicare questo sul viso umido e strofinare con movimenti circolari per 2-3 minuti.
  4. Risciacquare con acqua.

Quanto spesso dovresti farlo?

Fallo una volta alla settimana.

Perché funziona?

I fini granuli di bicarbonato di sodio possono rimuovere facilmente le cellule morte dalla pelle del viso. La sua alcalinità aiuterà a rimuovere le cellule della pelle in modo che possano essere facilmente eliminate. Il bicarbonato di sodio ripristina anche l’equilibrio del pH della pelle (2, 3). Questo può anche essere usato per esfoliare la pelle morta dalle labbra.

3. Zucchero e miele

3. Zucchero e miele

Avrai bisogno

  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaino di miele grezzo

Cosa devi fare

  1. Mescolare il miele e lo zucchero.
  2. Strofina la pelle con questo per alcuni minuti e poi risciacqua.

Quanto spesso dovresti farlo?

Usa questo semplice scrub 1-2 volte a settimana.

Perché funziona?

Entrambe le forme di zucchero marrone e bianco possono aiutare a esfoliare la pelle. Il miele in questa miscela aiuterà a idratare la pelle e anche a invertire il danno ossidativo (4). Usa questo rimedio per esfoliare le cellule morte della pelle sulle braccia e anche su altre parti del corpo.

4. Sale di Epsom

4. Sale di Epsom

Avrai bisogno

  • 1 tazza di sale Epsom
  • 1 tazza di olio di cocco
  • 10-12 gocce di olio di lavanda (facoltativo)

Cosa devi fare

  1. Unire il sale con l’olio di cocco e l’olio essenziale.
  2. Trasferisci questo in un contenitore di vetro a chiusura ermetica.
  3. Usa la quantità di scrub necessaria per tutto il corpo. Strofina delicatamente per 2-3 minuti.
  4. Risciacquare il tutto con acqua tiepida.

Quanto spesso dovresti farlo?

Usa questo scrub una volta alla settimana per esfoliare la pelle morta sul corpo.

Perché funziona?

I granuli di sale rimuovono la pelle morta se strofinati delicatamente sulla pelle. Il sale di Epsom è anche un meraviglioso agente disintossicante e riequilibrante del pH (5).

5. Aceto di mele

5. Aceto di mele

Avrai bisogno

  • 1 cucchiaino di aceto di mele
  • 1 cucchiaino di acqua
  • Batuffolo di cotone

Cosa devi fare

  1. Diluire l’ACV con acqua e utilizzare il batuffolo di cotone per applicarlo sul viso.
  2. Lasciare agire per 10-15 minuti e poi risciacquare con acqua fredda.

Per esfoliare la pelle morta sui piedi, aggiungi mezza tazza di ACV in una vasca piena d’acqua e immergi i piedi per 10-12 minuti.

Quanto spesso dovresti farlo?

Ripeti questa operazione una volta alla settimana.

Perché funziona?

Gli acidi presenti nell’ACV, come l’acido acetico, lattico e malico, dissolvono le cellule morte della pelle e queste possono essere facilmente lavate via con acqua (6). L’ACV diluito può essere utilizzato anche per esfoliare la pelle morta sul cuoio capelluto.

Attenzione

Non usare questo rimedio se hai la pelle sensibile poiché l’aceto può bruciare.

6. Spazzolino da denti

6. Spazzolino da denti

Avrai bisogno

  • Balsamo per le labbra
  • Spazzolino

Cosa devi fare

  1. Applicare un balsamo per le labbra idratante sulle labbra e lasciarlo riposare per 15-20 minuti.
  2. Ora prendi uno spazzolino da denti e strofinalo delicatamente con movimenti circolari sulle labbra.
  3. Risciacquare la pelle morta e squamosa con acqua semplice.

Quanto spesso dovresti farlo?

Usa questo rimedio due volte a settimana.

Perché funziona?

Questo è uno dei rimedi più semplici per esfoliare le labbra. Il balsamo per le labbra ammorbidisce la pelle morta presente sulla superficie delle labbra. Le setole dello spazzolino possono aiutare a rimuoverlo e darti labbra lisce e carnose.

7. Fondi di caffè

 7. Fondi di caffè

Avrai bisogno

  • 2-3 cucchiai di fondi di caffè
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva O olio di cocco
  • Acqua

Cosa devi fare

  1. Aggiungere l’olio ai fondi di caffè e mescolare.
  2. Aggiungere un po’ d’acqua per ottenere una pasta densa e granulosa.
  3. Strofina la pelle con questo usando movimenti delicati e circolari. Alternare il movimento circolare con movimenti verso l’alto (verso la parte superiore della testa).
  4. Continua a strofinare per 3-4 minuti.
  5. Lavare lo scrub con acqua.

Quanto spesso dovresti farlo?

Fai questa esfoliazione al caffè macinato una volta alla settimana.

Perché funziona?

Esfolia la pelle morta sulle gambe con questo e guardale brillare di idratazione. Questo scrub può essere utilizzato anche sul viso, ma è necessario utilizzare movimenti di lavaggio molto delicati. Come gli altri scrub, la ruvidezza dei fondi di caffè rimuove le cellule morte della pelle. Il caffè contiene caffeina che risveglia la pelle migliorando la circolazione. Usa questo scrub su cosce, glutei e pancia per eliminare anche la cellulite. La caffeina previene l’accumulo di grasso sotto la pelle – un meraviglioso vantaggio aggiuntivo (7)!

8. Olio d’oliva

8. Olio d'oliva

Avrai bisogno

  • 2-3 noccioli di olive
  • 2 cucchiai di olio d’oliva

Cosa devi fare

  1. Macinare i noccioli d’oliva e aggiungere l’olio d’oliva.
  2. Strofina la pelle usando questo.
  3. Risciacquare l’olio in eccesso con un detergente delicato.

Quanto spesso dovresti farlo?

Ripetere questa operazione una volta ogni 4-5 giorni.

Perché funziona?

Mentre le fosse macinate esfoliano la pelle, l’olio d’oliva si nutre con una meravigliosa combinazione di acidi grassi e nutrienti essenziali (8).

9. Pietra pomice

9. Pietra pomice

Avrai bisogno

  • Acqua
  • una vasca
  • Pietra pomice

Cosa devi fare

  1. Immergi i piedi in acqua per 10 minuti.
  2. Strofina delicatamente le cellule morte della pelle presenti sotto il piede.
  3. Lava via tutti i detriti con acqua.
  4. Asciuga i piedi e applica una crema idratante.

Quanto spesso dovresti farlo?

Ripetere questa operazione come e quando richiesto.

Perché funziona?

Per rimuovere la pelle morta dalla pelle, quella pietra pomice che giace nel tuo bagno è tutto ciò di cui hai bisogno. Una volta che la pelle morta si è ammorbidita a causa dell’immersione nell’acqua, può essere facilmente rimossa.

10. Farina d’avena

10. Farina d'avena

Avrai bisogno

  • 2 cucchiaini di farina d’avena macinata
  • Acqua

Cosa devi fare

  1. Fare una pasta e applicare sul viso.
  2. Strofinare delicatamente con movimenti circolari per alcuni minuti e poi risciacquare il viso.

Questo può essere utilizzato anche sul resto del corpo.

Quanto spesso dovresti farlo?

Ripeti questa operazione una o due volte a settimana.

Perché funziona?

La farina d’avena è una scelta eccellente per un esfoliante fatto in casa, soprattutto per il viso. Ammorbidisce la pelle morta in modo che possa essere eliminata facilmente. Inoltre, idrata la pelle e riduce eventuali infiammazioni che possono essere presenti (9). Usalo per esfoliare la pelle prima della rasatura per rendere il processo più fluido e veloce.

L’ultimo passo da seguire dopo aver esfoliato la pelle è idratare la pelle. Segui tutti i rimedi sopra menzionati con una crema idratante adatta al tuo tipo di pelle. Ciò garantirà che la tua pelle rimanga idratata e sana.

Alcuni consigli da tenere a mente durante l’esfoliazione

Suggerimenti da ricordare

  • Sii sempre gentile con la tua pelle, facendo attenzione a non spogliare la pelle degli oli e dei lipidi naturali.
  • Scegli sempre uno scrub delicato.
  • Fissare una corretta routine di cura della pelle.
  • Non esfoliare quotidianamente.
  • La frequenza dell’esfoliazione dovrebbe essere determinata dal tipo di pelle e dalle esigenze.
  • La pelle secca e la pelle matura devono essere esfoliate non più di due volte a settimana e i prodotti utilizzati devono essere idratanti. Uno scrub a base di olio sarebbe il migliore.
  • La pelle grassa e la pelle mista possono essere esfoliate tre volte a settimana, ma non di più.
  • La pelle normale può essere esfoliata due volte a settimana o secondo necessità.
  • Durante l’esfoliazione, usa una mano delicata e movimenti circolari e/o verso l’alto che funzionano meglio. Tali movimenti manterranno la pelle soda a lungo termine.

Ora che sai come esfoliare la pelle morta a casa, cosa stai aspettando? Questi semplici passaggi assicureranno che la tua pelle sia sana, morbida e luminosa. Ci vogliono solo pochi minuti, quindi dai alla tua pelle quel tempo e vedrai la differenza. Astenersi dall’acquistare costosi prodotti esfolianti dal mercato che contengono sostanze chimiche nocive. Questi rimedi sono più che sufficienti per ottenere gli stessi risultati e sono anche più sicuri.

Spero che includerai sicuramente questo passaggio nel tuo regime di cura della pelle in modo da ottenere una pelle bella per sempre. Sentiti libero di condividere le tue esperienze con noi qui sotto!

Articoli consigliati

  • Bellissimi segreti della pelle per tutti i tipi di pelle!
  • 10 semplici rimedi casalinghi per avere una pelle bella in modo naturale
  • 10 fantastici consigli per la cura della pelle per sembrare giovani dopo i 25 anni
  • Ingredienti del gel doccia per il rinnovamento della pelle Palmolive Thermal Spa
  • Mamaearth Coco Face Scrub Recensioni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here