Come recuperare le email di Gmail eliminate in modo permanente

0
16

Gmail è uno dei servizi di posta elettronica più popolari in circolazione ed è utilizzato da oltre un miliardo di persone in tutto il mondo. Il client Gmail offre una serie di fantastiche funzioni per gestire la tua posta e organizzarla facilmente. Il “Cestino” in Gmail è infallibile, poiché memorizza le email cancellate per 30 giorni (o fino a quando non le elimini definitivamente tu stesso, a seconda dell’evento che si verifica per primo). Tuttavia, di tanto in tanto, si potrebbe riscontrare un problema, in cui hai cancellato accidentalmente un’e-mail e non riesci a trovarla. Ovviamente, il primo posto da esaminare, in una situazione del genere, è la cartella Cestino, e se non funziona… beh, hai ancora un paio di cose che puoi provare. Quindi, se vuoi recuperare i messaggi Gmail cancellati, ecco un paio di cose che puoi provare:

Recupera le email di Gmail cancellate: segnala il problema a Google

Se hai eliminato definitivamente alcune delle tue e-mail, senza fermarti a pensare se potresti averne bisogno in seguito, sei praticamente sfortunato. Non c’è modo nell’interfaccia di Gmail nemmeno di tentare il recupero delle email cancellate. Tuttavia, la buona notizia è che puoi segnalare il tuo problema a Google e potrebbero essere in grado di ripristinare le tue email per te.

Per segnalare un problema a Google, invia semplicemente una segnalazione a Google, con tutte le informazioni in tuo possesso, e loro cercheranno di aiutarti.

Dovrai menzionare un indirizzo email a cui i rappresentanti di Google possono contattarti, insieme a ulteriori informazioni, inclusa la data in cui hai notato per la prima volta le email mancanti, nonché una descrizione del problema (insieme a eventuali passaggi per riprodurre il problema).

Nota: Questo servizio è pensato per gli utenti che hanno perso i propri dati a causa di un accesso non autorizzato ai propri account, motivo per cui Google potrebbe decidere di non aiutarti, se hai eliminato tu stesso le email. Tuttavia, in alcuni casi, potresti essere in grado di farti aiutare da Google, anche se il tuo non è un caso di accesso non autorizzato a un account Gmail.

2. Ripristina le email di Gmail cancellate: utenti di G Suite

Se sei un utente di G Suite e hai eliminato accidentalmente alcune delle tue email, non solo dalla Posta in arrivo, ma anche dalla cartella Cestino, non tutto è perduto. Se sei l’amministratore degli account G Suite, puoi ripristinare i messaggi Gmail eliminati per un singolo utente (o fino a 10 utenti), accedendo alla Console di amministrazione.

Nota: anche come amministratore, puoi ripristinare solo i dati che sono stati eliminati negli ultimi 25 giorni. Tutti i dati che sono stati eliminati più di 25 giorni fa, non possono essere recuperati.

Se desideri ripristinare i dati eliminati di un utente di G Suite, questi sono i passaggi che devi seguire:

  • Accedi al tuo account amministratore di G Suite e vai alla Console di amministrazione. Qui, fai clic su “Utenti” per visualizzare tutti gli utenti della tua organizzazione.

utenti della console di amministrazione

  • Dall’elenco degli utenti, fai clic sull’utente per il quale desideri recuperare i dati.

clicca sul nome utente

  • Quindi, nella pagina dell’utente, fai clic sull’icona dei tre puntini in alto a destra e fai clic su “Ripristina dati”.

clicca su altro e ripristina i dati

  • Vedrai un modale che ti chiederà la data e il servizio. Compila l’intervallo di date per il quale desideri ripristinare i dati e seleziona “Gmail”, come servizio. Tieni presente che non puoi utilizzare date antecedenti a più di 25 giorni. Inoltre, lasciare questi campi vuoti restituirà un errore. Al termine, fai clic su “Ripristina dati”.

ripristinare l'intervallo di date dei dati e Gmail

Altri modi per recuperare i messaggi Gmail eliminati?

Apparentemente, se stai utilizzando client di terze parti per accedere alle tue e-mail di Gmail con IMAP o POP3, ci sono possibilità che le e-mail che hai eliminato da Gmail non siano state sincronizzate con il tuo client, quindi potresti essere in grado di recuperare le tue e-mail da lì. Tuttavia, questo metodo non ha funzionato per me, quindi prendilo con le pinze.

Esistono anche un certo numero di app di terze parti (e di solito losche) e strumenti che affermano di essere in grado di ripristinare le e-mail cancellate, tuttavia non funzionano mai e generalmente non è consigliabile consentire a tali strumenti di accedere al tuo account Gmail a causa della privacy e della sicurezza preoccupazioni. Come regola generale, non dovresti mai fidarti di tali strumenti di terze parti con le credenziali del tuo account Google o consentire loro di accedere a qualsiasi parte del tuo ID.

Recupera le email di Gmail cancellate usando questi metodi

Recuperare le email di Gmail cancellate non è un compito facile e non funziona sempre. Ovviamente, se sei un utente di G Suite, il tuo amministratore può ripristinare le tue email (entro 25 giorni dall’eliminazione), ma per gli account personali, il metodo di invio di una segnalazione a Google è probabilmente la soluzione migliore. In generale, non dovresti eliminare le email, a meno che tu non sia assolutamente sicuro di non averne più bisogno. Invece, puoi archiviare le email che non ti servono più, in modo da poterle recuperare se ne hai bisogno in un secondo momento.

Quindi, hai mai cancellato in modo permanente un’e-mail di cui hai avuto bisogno in seguito? Come l’hai recuperato? Facci sapere la tua esperienza con il ripristino dei messaggi Gmail eliminati nella sezione commenti qui sotto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here