Come personalizzare il tuo Mac: una guida per utenti avanzati

0
18

Sebbene il Mac sia stato un’opzione piuttosto popolare tra i fanatici della produttività, non è esattamente noto per la sua personalizzazione. Pertanto, ho esplorato dozzine di app per offrirti questo articolo su come personalizzare l’aspetto del tuo Mac. Dopotutto, non c’è niente come personalizzare il tuo Mac per renderlo tuo e aumentare il suo valore emotivo.

L’introduzione di System Integrity Protection (SIP) in EL Capitan ha messo un chiodo nella bara per diverse app di personalizzazione degne di nota come Flavour, che ha aggiunto nuovi temi al Mac. Sebbene la maggior parte delle app abbia smesso di funzionare con El Capitan e le versioni più recenti, esistono altri modi per personalizzare il Mac. Quindi, senza ulteriori indugi, ecco i 5 modi migliori per personalizzare il Mac:

1. Impostazioni integrate in macOS

Posso quasi sentirti urlare che questa guida era pensata solo per utenti avanzati, eppure eccomi qui, a mostrare le impostazioni integrate. A volte, ci concentriamo troppo sulla parte sofisticata che dimentichiamo di andare d’accordo con la semplicità. Ad esempio, tra la miriade di sofisticate applicazioni Mac, è facile dimenticare le pratiche app integrate sul Mac. Se ritieni che non siamo ancora sulla stessa pagina, sentiti libero di passare direttamente alla sezione successiva.

Per accedere alle impostazioni integrate, vai su “Preferenze di Sistema” dalla barra dei menu in alto.

  • La scheda “Generale” consente di selezionare l’aspetto per Windows, evidenziare il colore, le dimensioni dell’icona della barra laterale e persino abilitare un tema scuro per il dock/barra dei menu.

  • La scheda “Desktop e salvaschermo” ti consente di impostare diversi sfondi/salvaschermo e aggiunge alcune funzioni ordinate come cambiare gli sfondi automaticamente dopo un certo tempo e cambiare gli sfondi in ordine casuale.

personalizza_la_tua_mac_guide_2

  • La scheda “Dock” consente di modificare le dimensioni del dock, gli ingrandimenti e molte altre opzioni relative al dock.

personalizza_la_tua_mac_guide_3

2. Crea widget desktop usando GeekTool

GeekTool sta a macOS come Rainmeter sta a Windows. È in circolazione da anni, ha un po’ di curva di apprendimento associata, ma può produrre alcuni widget spettacolari per il tuo desktop macOS. Per cominciare, ti mostrerò come creare un widget meteo usando GeekTool.

Prima di tutto, scarica e apri GeekTool. Per il widget meteo, utilizzeremo una previsione HTML personalizzata incorporata dai ragazzi di Dark Sky. (h/t u/SarenSabertooth)

Trascina il Geeklet “Web” dalla finestra di GeekTool sul desktop. Dovrebbe aprirsi una nuova finestra intitolata “Proprietà” e creare un segnaposto trasparente sul desktop.

personalizza_la_tua_mac_guide_4

Nella finestra “Proprietà”, sotto il campo di testo accanto a URL, inserisci il seguente URL e premi invio—

http://forecast.io/embed/#lat=28.625093&lon=77.209473&name=Nuova Delhi

Dovrai sostituire la latitudine e la longitudine in modo che corrispondano al tuo luogo utilizzando un servizio come iTouchmap. È possibile impostare il widget per l’aggiornamento dopo un certo tempo nella finestra “Proprietà”. Ecco come dovrebbe apparire dopo aver terminato la configurazione:

personalizza_la_tua_mac_guide_5

Così il gioco è fatto. Un widget meteo pulito e bello sul desktop del tuo Mac. Se stai cercando di ottenere un controllo ancora maggiore come cambiare il carattere, il colore o le unità, vai al sito Web di Dark Sky, che mostra tutti i parametri personalizzati accettati dall’URL.

Naturalmente, stiamo solo grattando la superficie di ciò che è possibile con GeekTool. Può essere utilizzato per creare widget che visualizzano le informazioni di sistema, l’utilizzo di CPU/RAM, calendari e centinaia di altre cose. Poiché non è possibile menzionare tutti i widget, ti consiglio di visitare il sito Web ufficiale di GeekTool, che elenca alcuni widget piuttosto interessanti che puoi creare. Una volta acquisita familiarità con le funzionalità di GeekTool, puoi personalizzare il tuo Mac con alcuni fantastici widget. Basta non esagerare, poiché potrebbe causare problemi di prestazioni.

3. Usa cDock per personalizzare il tuo Dock

Il Dock è parte integrante del tuo Mac. È qui che puoi bloccare determinate applicazioni per un accesso più rapido e accedere ai documenti aperti (a meno che tu non diventi un ninja della tastiera!).

cDock è una soluzione di terze parti che aggiunge tonnellate di impostazioni per personalizzare il tuo dock. Prima di poter iniziare a utilizzare cDock, dovrai disabilitare SIP su Mac se stai utilizzando macOS El Capitan 10.11 o successivo. Abbiamo spiegato come disabilitare SIP in uno dei nostri post precedenti. Dopo aver disabilitato SIP, puoi continuare a scaricare cDock come al solito e aprirlo.

Per cominciare, include più di 20 temi e consente di modificare aspetti apparentemente minori del dock come il bordo del dock e le spie colorate.

personalizza_tuo_mac_guide_6

Insieme all’aspetto, può persino modificare il comportamento del dock per mostrare solo le app attive o attenuare le applicazioni nascoste. Esplora le tonnellate di impostazioni che puoi modificare con cDock qui.

personalizza_il_tuo_mac_guide_7

Ricorda che alcune delle impostazioni richiederanno di “Riavviare Dock” affinché le modifiche abbiano effetto. Include anche un’opzione per “Ripristinare” le impostazioni nella scheda “Dock” nel caso in cui desideri ripristinare la versione originale. Per ulteriori personalizzazioni del dock, puoi consultare il nostro articolo dettagliato sullo stesso.

4. Usa mySIMBL per personalizzare il Mac

mySIMBL utilizza i plugin per iniettare codice personalizzato e quindi aggiungere nuove funzionalità alle app esistenti per Mac. Come avrai intuito, l’utilizzo di mySIMBL richiede di disabilitare la protezione dell’integrità del sistema (SIP) su El Capitan o sui Mac più recenti. Dopo aver disabilitato SIP, scarica mySIBL. Supporta macOS 10.9 e versioni successive.

Nella scheda “Scopri”, puoi trovare vari plugin per migliorare e aggiungere nuove funzionalità al tuo Mac. Installare un plug-in è facile come fare clic sul nome di un plug-in e fare clic su “Installa”.

personalizza_il_tuo_mac_guide_8

Alcuni dei miei plugin preferiti sono:

  • Binventory: aggiunge un numero di elementi all’icona del cestino nel Dock.

Screen_Shot_2017-02-01_at_4_09_41_PM

  • BlurFocus: Sfoca tutte le finestre di sfondo aperte.

  • cleanHUD: sostituisce l’overlay di controllo volume/luminosità predefinito di Apple con un overlay molto più pulito e minimale.

Change_volume_brightness_screen_control_overlay_hud_mac_5

  • CustomNC: personalizza gli avvisi del Centro notifiche.

La mia unica lamentela con mySIMBL è che a volte è un po’ bacato. Alcune delle modifiche richiederanno il riavvio del Mac. Alcune modifiche potrebbero non funzionare anche su tutte le versioni di macOS. Tuttavia, mySIMBL è una di queste app che vale la pena provare. Sentiti libero di sfogliare altri plugin e fammi sapere quali sono i tuoi preferiti.

5. Ancora più modi per personalizzare il tuo Mac

  • Le app della barra dei menu sono fantastiche su Mac, ma alcune app non necessarie possono rendere la barra dei menu disordinata. Puoi riorganizzare/rimuovere le app della barra dei menu trascinandole mentre tieni premuto il pulsante CMD sulla tastiera. Tieni presente che funziona solo con le app di sistema di Apple e alcune applicazioni di terze parti. Se stai cercando una soluzione più solida, dovresti prendere una copia di Bartender 2.

personalizza_la_tua_mac_guide_9

  • Puoi modificare le icone delle app a livello globale sul tuo Mac senza utilizzare app di terze parti. Fai riferimento al nostro post precedente su come cambiare le icone sul tuo Mac.

icona-cambiamento

Personalizza il Mac usando questi modi

Secondo me, questi erano alcuni dei modi migliori per personalizzare l’interfaccia del tuo Mac. Puoi utilizzare una combinazione di modifiche per migliorare notevolmente l’interfaccia del Mac. Ho provato le seguenti opzioni e app nel mio MacBook Air con macOS Sierra e hanno funzionato bene per me. Quindi, prova questi metodi e facci sapere come hanno funzionato per te. Allora, hai personalizzato il tuo Mac? Fammi sapere nei commenti qui sotto se trovi un’altra app di personalizzazione che vale la pena menzionare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here