Come impostare scorciatoie personalizzate per la schermata di blocco in Android Oreo

0
9

Con la versione stabile finale di Android Oreo sono arrivate un sacco di nuove funzionalità e ottimizzazioni, tutte realizzate per migliorare l’esperienza utente complessiva di Android. Detto questo, se avessi precedentemente installato la Developer Beta sul tuo dispositivo, avresti notato che molte funzionalità precedentemente introdotte sono state ora rimosse dalla build finale. Una di queste funzionalità era la possibilità di modificare le scorciatoie della schermata di blocco. Bene, se fossi un fan di questa funzione e ti piacerebbe riaverla sul tuo dispositivo Android Oreo 8.0, continua a leggere, poiché ti mostriamo come impostare scorciatoie personalizzate per la schermata di blocco in Android Oreo senza accesso root:

Imposta scorciatoie personalizzate per la schermata di blocco in Android Oreo

Nota: Il metodo seguente richiede l’installazione dei driver ADB e Fastboot minimi sul PC. In caso contrario, puoi scaricarli e installarli da qui. Inoltre, ho provato il metodo sul mio Nexus 5X e Google Pixel con Android 8.0 Oreo e ha funzionato perfettamente.

  • Per iniziare, vai su Impostazioni -> Sistema -> Opzioni sviluppatore e attiva l’interruttore accanto a “Debug USB”.

  • Prima di procedere con la personalizzazione delle scorciatoie della schermata di blocco, devi prima trovare il nome del pacchetto dell’app che desideri utilizzare. Scarica e installa Package Names Viewer 2.0 (gratuito) da qui sul tuo dispositivo.

Visualizzatore nome pacchetto

  • Ora apri il visualizzatore dei nomi dei pacchetti. L’app ti mostrerà l’elenco delle varie applicazioni installate sul tuo dispositivo, insieme ai loro pacchetti e ai nomi delle attività. Annota il nome del pacchetto e il nome dell’attività dell’app che desideri impostare come scorciatoia sulla schermata di blocco. Per questa dimostrazione, utilizzerò l’app Google Maps, che ha:
Package Name - com.google.android.apps.maps
Activity Name - com.google.android.maps.MapsActivity

Schermata visualizzatore nome pacchetto

  • Ora collega il tuo dispositivo al PC e avvia la shell ADB. Una volta lì, digita i seguenti comandi:

Per modificare la scorciatoia a sinistra:

adb shell settings put secure sysui_keyguard_left "PACKAGE NAME/ACTIVITY NAME"

Per modificare la scorciatoia a destra:

settings put secure sysui_keyguard_right "PACKAGE NAME/ACTIVITY NAME"

Ad esempio, sostituirò la scorciatoia sul lato destro con l’app Mappe. Quindi, il mio comando sarà simile a –

adb shell settings put secure sysui_keyguard_right "com.google.android.apps.maps/com.google.android.maps.MapsActivity"

Comando ADB

Ora, come puoi vedere, la scorciatoia sul lato destro sulla mia schermata di blocco è stata modificata in Google Maps.

Scorciatoia modificata

  • Infine, se desideri ripristinare le scorciatoie della schermata di blocco in Android Oreo alle impostazioni di serie, esegui semplicemente i seguenti comandi:

Per ripristinare la scorciatoia a sinistra:

adb shell settings delete secure sysui_keyguard_left

Per ripristinare la scorciatoia sul lato destro:

adb shell settings delete secure sysui_keyguard_right

E questo è tutto. La tua schermata di blocco dovrebbe ora essere ripristinata alle scorciatoie di serie, dove la scorciatoia a sinistra è per l’assistente vocale e la scorciatoia a destra è per la fotocamera.

VEDERE ANCHE: 12 fantastici trucchi Android 8.0 Oreo che dovresti sapere

Cambia facilmente le scorciatoie della schermata di blocco su Android Oreo

La modifica delle scorciatoie della schermata di blocco può essere una funzione molto utile in quanto ti dà un accesso più rapido alle app più utilizzate. Sebbene la funzionalità fosse presente nella seconda Developer Beta per Android Oreo, apparentemente è stata rimossa dalla build finale. Per fortuna, il metodo sopra funziona bene per i dispositivi con Android Oreo e non richiede nemmeno l’accesso come root. Bene, ho impostato le mie scorciatoie su Maps e WhatsApp, ma tu? Su cosa hai intenzione di impostare le scorciatoie della schermata di blocco? Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

Questo tutorial è stato pubblicato per la prima volta su XDA Developers. L’abbiamo provato e funziona senza problemi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here