Come disabilitare o rimuovere OneDrive da Windows 10 (Guida)

0
4

Gli archivi cloud sono in aumento da un po’ di tempo ormai. Google Drive e Dropbox stanno chiaramente guidando la gara, con altre piattaforme cloud non molto indietro. In questa gara, Microsoft ha anche snocciolato la propria piattaforma OneDrive. Microsoft, nel tentativo di promuovere OneDrive, fornisce Windows 10 con OneDrive preinstallato. Detto questo, la maggior parte degli utenti, me compreso, preferisce altre soluzioni cloud. Il problema è che Microsoft impedisce all’utente di disinstallare OneDrive dai propri sistemi. OneDrive di per sé è un software che utilizza molto la memoria che utilizza molte risorse di sistema e dati di rete ed è completamente inutile per qualsiasi utente che desideri non utilizzarlo. Se anche tu sei uno di questi utenti che si chiede come disabilitare o disinstallare OneDrive dal proprio sistema, continua a leggere mentre ti diciamo come rimuovere OneDrive da Windows 10:

Rimuovere OneDrive da Windows 10 utilizzando il prompt dei comandi

  • Apri il prompt dei comandi con i privilegi di amministratore. Per fare ciò, fare clic con il pulsante destro del mouse sull’opzione del prompt dei comandi e fare clic su “Esegui come amministratore”.

  • Una volta aperta la finestra del prompt dei comandi, inserisci il seguente comando per chiudere tutte le istanze in esecuzione di OneDrive.
taskkill /f /im OneDrive.exe

Prompt dei comandi Termina OneDrive

  • Successivamente, digita il seguente comando e premi Invio per eseguire una disinstallazione silenziosa di OneDrive dal tuo sistema.

Se stai utilizzando un sistema Windows 10 a 32 bit, digita

%SystemRoot%System32OneDriveSetup.exe /uninstall

o se stai utilizzando un sistema Windows 10 a 64 bit, digita

%SystemRoot%SysWOW64OneDriveSetup.exe /uninstall

Prompt dei comandi Disinstalla OneDrive

Tieni presente che poiché si tratta di una disinstallazione silenziosa, non vedrai una finestra di dialogo di conferma o una barra di avanzamento, ma OneDrive verrà disinstallato dal tuo PC Windows 10.

Disinstallare OneDrive ufficialmente in Windows 10 Creators Edition

Microsoft si era resa conto del suo errore di imporre con forza OneDrive ai suoi utenti. Con il lancio di Windows 10 Creators Update 1703 (numero build 14986), Microsoft OneDrive è disponibile come applicazione autonoma, che può essere facilmente disinstallata dal Pannello di controllo stesso. Per fare ciò, segui i passaggi seguenti:

  • Apri il Pannello di controllo e seleziona “Programmi” per aprire l’elenco dei programmi installati sul tuo sistema.

Programmi del pannello di controllo

  • Scorri verso il basso e seleziona “Microsoft OneDrive” dall’elenco. Quindi, fai clic sul pulsante “Disinstalla” nella barra multifunzione per disinstallare il software dal sistema.

Disinstallare il pannello di controllo di OneDrive

Elimina i resti di OneDrive in Windows 10

Anche dopo che l’applicazione OneDrive è stata disinstallata, la sua cartella e le voci di registro rimarranno ancora sul tuo PC. Pertanto, puoi rimuoverli inserendo i seguenti comandi nella finestra del prompt dei comandi.

  • Apri il prompt dei comandi con i privilegi di amministratore.

  • Digita i seguenti comandi per eliminare tutte le cartelle relative a OneDrive e il loro contenuto:

rd "%UserProfile%OneDrive" /Q /S
rd "%LocalAppData%MicrosoftOneDrive" /Q /S
rd "%ProgramData%Microsoft OneDrive" /Q /S
rd "C:OneDriveTemp" /Q /S

Prompt dei comandi File rimanenti di OneDrive

  • Successivamente, digita i seguenti comandi per rimuovere OneDrive dalla chiave di registro dell’albero delle cartelle di Esplora file:
REG Delete "HKEY_CLASSES_ROOTCLSID{018D5C66-4533-4307-9B53-224DE2ED1FE6}" /f
REG Delete "HKEY_CLASSES_ROOTWow6432NodeCLSID{018D5C66-4533-4307-9B53-224DE2ED1FE6}" /f

Prompt dei comandi OneDrive chiavi di registro rimanenti

Ripristina OneDrive sul tuo PC

Nel caso in cui cambi idea e desideri reinstallare Microsoft OneDrive sul tuo sistema, puoi farlo facilmente. Per fare ciò, segui i passaggi seguenti:

  • Inserisci il seguente percorso in Esplora file:

%SystemRoot%SysWOW64

Posizione di installazione di OneDrive

  • Una volta lì, esegui semplicemente il programma OneDriveSetup.exe per installare facilmente Microsoft OneDrive sul tuo sistema.

Installazione di installazione di OneDrive

Rimuovi facilmente OneDrive dal tuo PC Windows 10

Anche se Microsoft OneDrive è un’incredibile opzione di archiviazione cloud, potresti preferire qualcos’altro. Qualunque siano le tue ragioni, ora puoi disinstallare facilmente OneDrive da Windows 10 e se non vuoi disinstallarlo completamente, puoi disabilitare OneDrive in Windows 10. Quindi, quali sono i motivi per rimuovere OneDrive da Windows 10? Facci sapere le tue opinioni su OneDrive in Windows 10 nella sezione commenti qui sotto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here