Come bloccare le notifiche di avviso nei giochi su Android

0
8

Le notifiche di avviso su Android sono una funzione molto utile. Mentre questa impostazione è attiva, ricevi notifiche in alto nella parte superiore dello schermo per un breve periodo, risparmiandoti così lo sforzo di visualizzarle ogni volta dal cassetto delle notifiche. Sebbene tu possa disattivare completamente questa impostazione, non è possibile disattivarla solo per alcune app particolari. Detto questo, ci sono telefoni là fuori come il Galaxy S8 /S8 + e il OnePlus 5 che hanno una modalità di gioco che può bloccarli per app selezionate. Tuttavia, se utilizzi Android di serie o qualsiasi altra skin che non dispone di tale modalità, ecco come bloccare le notifiche heads-up Android in qualsiasi app:

Prerequisiti per bloccare le notifiche di avviso di Android

Prima di imparare come bloccare le notifiche heads-up durante i giochi e le app video, ci sono alcune cose che ti serviranno nel processo. Ecco un elenco di queste cose per una procedura senza soluzione di continuità:

  • Scarica Tasker (prova di 7 giorni, $2,99) e uno dei suoi plugin chiamato SecureTask (gratuito).

  • A seconda dell’OEM del tuo dispositivo, scarica prima i driver USB e poi installali. Se non sei sicuro di come procedere, lo stesso link contiene le linee guida per questo.
  • Scarica i file binari ADB in base alla tua piattaforma.

  • Scarica un software come WinRAR per estrarre file e cartelle compressi.

  • Abilita le Opzioni sviluppatore sul tuo dispositivo Android. Puoi farlo andando su Impostazioni -> Informazioni sul telefono e toccando 7 volte di seguito su “Numero build”.

Nota: sto utilizzando un computer con Windows 10 Pro e un Moto G3 con root con una ROM personalizzata e Android 7.1.1. Il seguente metodo può funzionare anche con qualsiasi dispositivo non rootato.

Come bloccare le notifiche di avviso di Android nei giochi o nelle app video

Quando pensi a eventuali modifiche al sistema che non sono fornite nativamente da Android, la prima cosa che ti viene in mente è Tasker. È un’ottima app che ti consente di personalizzare il tuo telefono oltre ciò che puoi immaginare e la maggior parte di esse non richiede nemmeno un accesso root. Una volta soddisfatti i prerequisiti, è possibile procedere con i passaggi indicati di seguito.

  • Sul telefono, vai su “Opzioni sviluppatore” e abilita “Debug USB”. In alcuni dispositivi, questo potrebbe apparire come “Debug Android”. Ti verrà richiesta una conferma. Tocca “OK” e quindi collega il telefono al computer.

  • Sul tuo computer, estrai i file ADB Binary in una cartella. L’ho estratto sul mio desktop. Ora apri questa cartella estratta e tenendo premuto il tasto Maiusc, fai clic con il pulsante destro del mouse in qualsiasi punto dello schermo. Ora dovresti vedere un’opzione chiamata “Apri la finestra di PowerShell qui”. Fare clic su questo.PowerShell

NotaNota: se non stai utilizzando l’ultima build di Windows, questa opzione si chiamerà “Apri finestra di comando qui”. Inoltre, puoi aprire Terminal su Mac per completare lo stesso processo.

  • Nella finestra PowerShell/Prompt dei comandi, digita “dispositivi adb” e premi invio. Se era la prima volta che lo facevi, riceverai un messaggio sul telefono. Tocca “OK” per consentirlo.

Impronta digitale chiave RSA

  • Digita nuovamente “dispositivi adb” nella finestra di PowerShell sul tuo computer seguito da invio. Questo dovrebbe ora elencare il tuo telefono come dispositivo collegato. In caso contrario, i driver non sono stati installati correttamente.

dispositivi adb

  • Ora, sul tuo telefono, vai su Impostazioni -> Accessibilità -> Tasker. Attiva questa opzione, poiché sarà necessaria a Tasker per riconoscere l’app in uso.

Accessibilità Tasker

  • Dopo averlo fatto, apri SecureTask e concedi tutte le autorizzazioni necessarie. Ora, torna sul tuo computer, nella stessa finestra di Windows PowerShell/Prompt dei comandi, digita “adb shell” e premi invio. Segui questo eseguendo il seguente comando:
    pm grant com.balda.securetask android.permission.WRITE_SECURE_SETTINGS

adb shell

  • Torna al telefono e apri Tasker. Nella scheda “Profili”, tocca l’icona più in basso a destra dello schermo e quindi scegli “Applicazione”.

Applicazione Tasker

  • Dall’elenco di app che vedi, seleziona quelle per le quali desideri bloccare le notifiche heads-up, quindi torna indietro. Ho selezionato Subway Surfers sul mio telefono. Quando torni alla scheda Profili, tocca “Nuova attività”.

Nuovo compito

  • Ora ti verrà chiesto di nominarlo. Poiché è facoltativo, puoi scegliere di ignorarlo. Infine, tocca il segno di spunta visualizzato sullo schermo. Nella seguente schermata “Modifica attività”, tocca l’icona più per aggiungere un’azione.

Tasker - Aggiungi azione

  • Dall’elenco delle categorie di azioni, seleziona Plugin -> Attività sicura -> Impostazioni sicure.

Impostazioni sicure

  • Nella pagina “Modifica azione” che segue, tocca l’icona di modifica accanto a “Configurazione”. L’icona avrà la forma di una matita. Potresti ricevere un avviso dopo questo. Ignoralo e tocca “OK” per continuare.

Modifica configurazione

  • Ora atterrerai sulla pagina di configurazione per SecureTask. Qui, cambia “Azione” in “Scrivi”. Ora inserisci “Nuovo valore” come “0” e digita quanto segue in “Impostazioni”:
    globale heads_up_notifications_enabled

Configurazione SecureTask

  • Quando lo salvi, torna alla schermata principale di Tasker e, nella scheda Profili, premi a lungo sul testo scritto sul lato destro della freccia verde. Dal menu che appare, tocca “Aggiungi attività di uscita”. Ancora una volta, puoi scegliere di nominare questa attività e quindi toccare il segno di spunta.

Aggiungi attività di uscita

  • Ora, in modo simile ai passaggi precedenti, tocca l’icona più per aggiungere un’azione, vai su Plugin -> Attività sicura -> Impostazioni sicure. Durante la modifica della configurazione, cambia nuovamente “Azione” in “Scrivi” e inserisci lo stesso valore come sopra in “Impostazioni”. L’unica modifica in questo passaggio consiste nell’inserire il “Nuovo valore” come “1” anziché “0”. Salva questo prima di tornare finalmente alla schermata principale di Tasker.

Aggiungi configurazione attività di uscita

Ora la prossima volta che aprirai una di queste app (Subway Surfers nel mio caso), le notifiche heads-up verranno bloccate automaticamente. E quando esci dall’app, verranno abilitati di nuovo. Se desideri aggiungere o rimuovere una qualsiasi delle app da questo elenco, puoi farlo toccando l’elenco delle app esistenti sotto il profilo creato.

Disattiva le notifiche Heads Up per giocare e guardare i video comodamente

Dato che può essere irritante ricevere notifiche sullo schermo quando stai giocando a un gioco o guardando un video, ha senso solo bloccarle. Ma l’unica opzione che troverai nelle impostazioni del tuo telefono è bloccarle completamente, per tutte le app. Tuttavia, ora che hai letto questo articolo, puoi bloccarli per qualsiasi app in particolare che desideri. Oltre al metodo sopra menzionato, c’è un metodo più semplice che conosci? Fatemi sapere nella sezione commenti qui sotto.

Questo tutorial è stato pubblicato per la prima volta su XDA Developers. L’abbiamo provato e funziona senza problemi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here