Come aggiungere spazi e organizzare le app nel Dock su Mac

0
5

Il Dock è forse la funzionalità più unica e utilizzata di macOS. Ti consente di tenere tutte le app utilizzate di frequente a portata di mano. Ospita anche finestre ridotte a icona di tutte le tue app insieme al Cestino. Imparare a personalizzare e configurare il dock secondo le tue preferenze è necessario per ottenere il massimo dal tuo Mac. Abbiamo già trattato in dettaglio la configurazione delle preferenze del Dock e la sua personalizzazione in un precedente articolo. Oggi ci concentreremo sull’organizzazione delle app nel Dock.

Come tutti sappiamo, tenere molte app nel Dock può renderlo ingombrante abbastanza velocemente. Poiché non esiste un modo nativo per raggruppare e organizzare le tue app nel Dock, si trasforma da uno strumento eccezionale in un pasticcio completo in un brevissimo lasso di tempo. Tuttavia, questo non deve accadere. In questo articolo, condivideremo un trucco che ti aiuterà a organizzare le app aggiungendo spazi nel Dock sul tuo Mac:

Aggiunta di spazi nel Dock

1. Avvia l’app Terminale cercandola in Spotlight. Ora incolla il seguente comando nella finestra del terminale e premi Invio/Invio.

defaults write com.apple.dock persistent-apps -array-add '{tile-data={}; tile-type="spacer-tile";}'

2. Per far apparire le modifiche, eseguire il comando seguente per aggiornare il Dock. Questo aggiungerà un singolo spazio nel tuo dock.

Killall Dock

Ecco come appare uno spazio all’interno del dock.

Spazio

3. Per aggiungere più spazi basta incollare il primo comando più volte e premere Invio/Invio. Il numero di spazi sarà uguale al numero di volte in cui hai incollato il comando. Correre Killall Dock per rinfrescare il dock.

Comando Spazi multipli 1

Guarda l’immagine qui sotto per capire come organizzare le tue app utilizzando gli spazi. Qui, ho raggruppato le app in base alla loro funzionalità e le ho separate usando gli spazi.

Spazi

Rimozione di spazi dal Dock

Rimuovere gli spazi è più facile che aggiungerli. Basta fare clic e trascinare lo spazio fuori dal Dock proprio come faresti per rimuovere un’app.

Bonus: creazione di una cartella di app nel Dock

E se, oltre ad aggiungere spazi per organizzare le tue app nel Dock, volessi anche creare una cartella di app. La creazione di una cartella dovrebbe organizzare le cose, poiché ridurrà il tuo Mac e ti consentirà di mantenere più app all’interno del Dock. macOS non ti consente di creare una cartella di app direttamente. Tuttavia, c’è un trucco che puoi usare per crearne uno. Scarico e installo molte app mentre le esamino. Mi piace tenerli nel Dock, così posso accedervi facilmente. Ecco come creo cartelle per tenerle all’interno del mio Doc senza ingombrarlo:

1. Crea una nuova cartella ovunque sul tuo Mac. Per questo articolo, ho creato una nuova cartella sul mio desktop e l’ho chiamata appropriatamente come “Revisiona app”.

2. Ora apri la finestra del Finder e fai clic sulla scheda “Applicazioni”.

Cartella Applicazioni

3. Fare clic con il pulsante destro del mouse (CTRL+clic) sull’app che si desidera conservare all’interno della cartella e fare clic su “Crea alias”.

Crea alias 1

4. Trascina e rilascia l’alias nella cartella e ripeti la procedura per tutte le app richieste. Ora trascina la cartella sul lato destro del Dock proprio accanto al Cestino. Vedrai che una cartella con tutte le tue app è stata creata all’interno del Dock. Fare clic sull’icona della cartella per visualizzare le app.

Apertura della cartella

Organizza le app nel Dock sul tuo Mac

I due trucchi precedenti ti aiuteranno a organizzare le tue app all’interno del Dock del tuo Mac. Il primo trucco ti aiuterà a raggruppare le app per un facile accesso e il secondo ti permetterà di aggiungere più app al Dock senza ingombrarlo. Mantenere il tuo Dock organizzato aumenterà la tua produttività, poiché sarai in grado di accedere a tutto ciò di cui hai bisogno in un istante. Se ti piacciono questi hack e vuoi saperne di più come questi, faccelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here