Come abilitare la modalità oscura su Ricerca Google

0
54

Logo di Google su un'interfaccia scura.

Come altri siti, puoi abilitare la modalità oscura su Ricerca Google per rendere oscura l’intera esperienza di ricerca. Ti mostreremo come attivare questa modalità su Ricerca Google sia su desktop che su dispositivi mobili.

Nota: Al momento in cui scriviamo nell’ottobre 2021, puoi utilizzare la modalità oscura in tutti i principali browser Web sul desktop. Su un iPhone, iPad e telefono Android, la modalità oscura funziona solo in Chrome e Safari. Tuttavia, ciò potrebbe cambiare man mano che Google implementa la modalità su più dispositivi.

IMPARENTATO: La modalità oscura non è migliore per te, ma ci piace comunque

Sommario

  • Attiva la modalità oscura in Ricerca Google sul desktop
  • Attiva la modalità oscura su Ricerca Google su dispositivi mobili

Attiva la modalità oscura in Ricerca Google sul desktop

Sul tuo computer Windows, Mac, Linux o Chromebook, puoi utilizzare qualsiasi browser Web moderno come Chrome, Firefox o Edge per utilizzare la modalità oscura di Ricerca Google.

Per abilitare la modalità, per prima cosa avvia un browser web sul tuo computer. Nel browser, accedi al sito di Google.

Nell’angolo in basso a destra del sito di Google, fai clic su “Impostazioni”.

Fai clic su "Impostazioni" nell

Dal menu che si apre, seleziona “Impostazioni di ricerca”.

Nota: Puoi fare clic direttamente su “Tema scuro: disattivato” nel menu “Impostazioni” per attivare la modalità, ma Google potrebbe rimuovere questa opzione in futuro.

Seleziona "Impostazioni di ricerca" dal menu "Impostazioni" in Ricerca Google sul desktop.

Nella pagina “Impostazioni di ricerca” che si apre, nella barra laterale sinistra, fai clic su “Aspetto”.

Fai clic su "Aspetto" nella pagina "Impostazioni di ricerca" in Ricerca Google sul desktop.

Annuncio

Ora sei nella pagina “Aspetto”. Qui, nella sezione “Attiva o disattiva il tema scuro”, abilita l’opzione “Tema scuro”. Quindi, in fondo a questa sezione, fai clic su “Salva”.

Consiglio: Se desideri disabilitare la modalità oscura, seleziona l’opzione “Tema chiaro”.

Abilita l

Vedrai una richiesta nel tuo browser web. Fare clic su “OK” in questo prompt.

Fai clic su "OK" nel prompt di Ricerca Google sul desktop.

E questo è tutto. La modalità oscura di Ricerca Google è ora attivata e noterai che la home page di Google e le pagine dei risultati di ricerca sono tutte scure ora.

Ricerca Google sul desktop in modalità oscura.

La modalità oscura è disponibile su molti dispositivi, inclusi Windows 10, Windows 11, Mac e persino Ubuntu.

IMPARENTATO: Come abilitare la modalità oscura su Windows 11

Attiva la modalità oscura su Ricerca Google su dispositivi mobili

Per abilitare la modalità oscura di Ricerca Google sul tuo iPhone, iPad o telefono Android, avvia innanzitutto Chrome o Safari sul tuo telefono. Quindi accedi al sito di Google.

Nel sito di Google, nell’angolo in alto a sinistra, tocca le tre linee orizzontali.

Tocca le tre linee orizzontali nell'angolo in alto a sinistra su Ricerca Google su dispositivo mobile.

Nel menu che si apre, tocca “Impostazioni”.

Tocca "Impostazioni" nel menu di Ricerca Google sul cellulare.

Annuncio

Atterrerai su una pagina “Impostazioni di ricerca”. Qui, nella sezione “Aspetto”, abilita l’opzione “Tema scuro”.

Attiva l

Scorri verso il basso la pagina “Impostazioni di ricerca” fino in fondo. Lì, tocca “Salva”.

Tocca "Salva" nella pagina "Impostazioni di ricerca" su Ricerca Google sul cellulare.

Vedrai una richiesta nel tuo browser web. Tocca “OK” in questo messaggio.

Tocca "OK" nel prompt su Ricerca Google sul cellulare.

E ora sei tornato alla home page di Google con la modalità oscura attivata.

Ricerca Google sul cellulare in modalità oscura.

Divertiti a utilizzare il tuo motore di ricerca preferito su un’interfaccia scura!


Sapevi che puoi abilitare la modalità oscura a livello di sistema su iPhone, iPad e telefoni Android?

IMPARENTATO: Come attivare la modalità oscura su Android

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here