spot_img
More
    spot_img
    HomeTecnologiaTecnologia DigitaleApple presenta macOS Sequoia con il mirroring dell'iPhone

    Apple presenta macOS Sequoia con il mirroring dell’iPhone

    -

    Lunedì, Apple ha presentato in anteprima Sequoia, l’ultima versione del sistema operativo desktop più avanzato al mondo, durante il discorso di apertura annuale della Worldwide Developers Conference (WWDC) 2024 dell’azienda.

    MacOS Sequoia ti permetterà di controllare. il tuo iPhone sul tuo MacBook

    Mentre macOS Sequoia porta molte nuove incredibili funzionalità, una delle funzionalità più attese arriverà finalmente su Mac con Sequoia, che consentirà una transizione senza interruzioni tra un Mac e un iPhone.

    macOS SequoiamacOS Sequoia

    Apple sta introducendo una nuova funzionalità chiamata “iPhone Mirroring”, un punto di svolta che espanderà Continuity consentendo l’accesso completo e il controllo di iPhone direttamente da macOS. Questa nuova funzionalità di continuità rivoluzionerà il tuo flusso di lavoro, permettendoti di utilizzare in modalità wireless il tuo iPhone direttamente dal tuo Mac, visualizzare lo schermo dell’iPhone sul Mac, accedere alle app e aprirne di nuove, il tutto con un semplice clic.

    Inoltre, puoi rivedere e rispondere alle notifiche dell’iPhone direttamente dal tuo Mac senza bisogno di uno smartphone. Inoltre, l’audio dell’iPhone arriverà anche sul tuo Mac.

    “Lo sfondo e le icone personalizzati di un utente appaiono proprio come sul suo iPhone e l’utente può scorrere tra le pagine della schermata Home o avviare e sfogliare una delle sue app preferite. La tastiera, il trackpad e il mouse del Mac consentono inoltre all’utente di interagire con il proprio iPhone e persino l’audio viene trasmesso”, ha affermato Apple nella sua comunicato stampa di lunedi.

    “Gli utenti possono facilmente trascinare e rilasciare tra iPhone e Mac e l’iPhone di un utente rimane bloccato, quindi nessun altro può accedere o vedere cosa sta facendo l’utente. Funziona benissimo anche con StandBy, che rimane visibile, così gli utenti possono ottenere informazioni a colpo d’occhio.”

    A partire da lunedì, la versione beta per sviluppatori di macOS Sequoia è disponibile tramite l’Apple Developer Program all’indirizzo sviluppatore.apple.come una versione beta pubblica sarà disponibile tramite il programma software Apple Beta all’indirizzo beta.apple.com nel mese di luglio. La versione finale verrà rilasciata come aggiornamento software gratuito nell’autunno del 2024.

    Related articles

    Stay Connected

    0FansLike
    0FollowersFollow
    0FollowersFollow
    0SubscribersSubscribe
    spot_img

    Latest posts