Apple pianifica l’evento hardware del 18 ottobre; Previsto il nuovo MacBook Pro M1X

0
8

Mettendo fine a tutte le speculazioni, Apple ha inviato inviti per il suo tanto atteso evento hardware di ottobre. Il colosso di Cupertino ha programmato l’evento speciale (virtuale) “Unleash” per il 18 ottobre, dove si prevede che svelerà i tanto affermati MacBook Pro M1X, i nuovi modelli di Mac Mini e, eventualmente, gli AirPod di terza generazione.

Annunciato l’evento hardware di ottobre di Apple

Apple ha annunciato ufficialmente che il suo prossimo evento hardware sarà trasmesso in streaming virtualmente il 18 ottobre alle 10:00 PDT (o 13:00 ET /22:30 IST), che è lunedì della prossima settimana. Potrai guardarlo in diretta sul sito Web di Apple o sul canale YouTube. La società ha condiviso un breve video teaser con la data dell’evento, ma non rivela molto su cosa aspettarsi.

Greg Joswiak, SVP of Marketing di Apple, ha condiviso lo stesso teaser su Twitter con la didascalia: “Unleashed! Questi prossimi sei giorni accelereranno”. Bene, questo potrebbe essere un ovvio riferimento al processore Apple M1X aggiornato che alimenterà i prossimi MacBook.

Inoltre, se vuoi analizzare il teaser, alcuni ipotizzano che le linee di zoom che formano il logo Apple rappresentino una tecnologia di visualizzazione aggiornata, il che significa che potremmo potenzialmente vedere il mini display a LED che si dice su un MacBook la prossima settimana.

Evento hardware Apple di ottobre: ​​cosa aspettarsi

Tornando a ciò che possiamo aspettarci dal prossimo aggiornamento del MacBook Pro, quest’anno ci saranno nuovi modelli da 14 e 16 pollici. Come suggeriscono i rapporti, includeranno un processore M1X più potente, il processore ARM interno di Apple e concorrente di Intel. È probabile che il chipset M1X apporterà aggiornamenti sostanziali, offrendo una CPU a 10 core anziché una CPU a 8 core e GPU fino a 16 o 32 core per un ulteriore incremento delle prestazioni.

Uno dei maggiori punti salienti del MacBook Pro M1X potrebbe essere il ritorno di due funzionalità molto richieste. Uno, Apple potrebbe riportare il supporto per la ricarica MagSafe sui Mac e, in secondo luogo, i nuovi modelli di MacBook potrebbero avere più di 4 porte USB-C. Secondo Mark Gurman di Bloomberg, i nuovi MacBook Pro includeranno una porta HDMI e uno slot per schede SD. Inoltre, sarà interessante vedere se Apple darà l’addio all’inutile Touch Bar sulla sua gamma MacBook all’evento Apple della prossima settimana.

AirPods 3 con supporto ANC immagini trapelate
Possibile riprogettazione di AirPods 3

L’evento hardware di Apple vedrà anche l’azienda aggiornare il Mac Mini, offrendo agli utenti prestazioni migliorate con il nuovo chip M1x e più porte a bordo. E infine, gli AirPod di terza generazione che avrebbero dovuto essere lanciati insieme alla serie iPhone 13 potrebbero fare il loro debutto insieme al portafoglio Mac la prossima settimana. Secondo quanto riferito, porterà con sé una riprogettazione simile agli AirPods Pro ma con uno stelo più lungo e una nuova custodia di ricarica wireless.

Allora, sei entusiasta del lancio del nuovo MacBook Pro M1X? Condividi le tue aspettative per l’evento nei commenti qui sotto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here