Aloe Vera per capelli: benefici, come usarla e altro

0
3

Dalla riparazione dei capelli danneggiati alla gestione dell’effetto crespo, l’aloe vera può essere la risposta a tutti i problemi dei tuoi capelli. È opinione diffusa che possa promuovere la crescita dei capelli e mantenere la salute dei capelli. Gli antichi greci e i praticanti dell’Ayurveda sostenevano che fosse benefico per i capelli (1). Nonostante la mancanza di dati scientifici, l’aloe vera è un ingrediente comune nei prodotti per la cura dei capelli, nelle maschere fai da te e nei rimedi casalinghi. Cosa lo rende perfetto per i tuoi capelli? Leggi questo articolo per scoprire come l’aloe vera fa bene ai capelli e come puoi incorporarla nella tua routine di cura dei capelli.

In questo articolo

Cosa rende l’aloe vera benefica per i tuoi capelli?

L’aloe vera ha 75 costituenti potenzialmente attivi, tra cui proteine ​​e aminoacidi essenziali, saccaridi, acido salicilico, enzimi proteolitici, antiossidanti, saponine, minerali e vitamine (1). La presenza di tutti questi composti rende l’aloe vera benefica per la salute dei capelli.

Ecco come l’aloe vera può mantenere sani i capelli e il cuoio capelluto.

I benefici dell’aloe vera per i tuoi capelli

1. Può calmare un prurito del cuoio capelluto

Prove aneddotiche e l’Ayurveda suggeriscono l’uso dell’aloe vera per lenire il prurito del cuoio capelluto. Il gel o gli estratti di aloe vera possono calmare le condizioni del cuoio capelluto, come la forfora o la dermatite seborroica, l’irritazione del cuoio capelluto e l’eczema. Contiene enzimi proteolitici e acido salicilico che dissolve le cellule morte in eccesso per lenire il prurito del cuoio capelluto e ridurre l’infiammazione (1), (2), (3).

2. Può pulire a fondo i capelli grassi

L’aloe vera contiene saponina (1). La saponina è un agente detergente efficace che aiuta a pulire grasso, olio e l’accumulo di prodotto dai capelli. L’aloe vera ha proprietà idratanti e deterge i capelli senza lasciarli secchi (2), (4). Rende i capelli morbidi, lucenti e sani.

3. Può rafforzare e riparare i capelli

L’aloe vera è ricca di antiossidanti, minerali e vitamine A, B, C ed E. Questi nutrienti sono essenziali per una crescita sana dei capelli (2). Gli antiossidanti dell’aloe vera proteggono i capelli dai danni dei radicali liberi, aiutando a riparare i capelli danneggiati. Le sue proprietà idratanti lo rendono un efficace agente condizionante per mantenere i capelli forti e sani.

4. Può promuovere la crescita dei capelli

I sostenitori dell’Ayurveda credono che l’aloe vera possa curare la calvizie e prevenire il diradamento dei capelli. Sebbene non ci siano prove scientifiche, si pensa che l’aloe vera promuova la crescita dei capelli migliorando la circolazione sanguigna che stimola i follicoli piliferi. L’aloe vera ha anche proprietà idratanti (2). Questo può proteggere i fusti dei capelli e prevenire danni e rottura dei capelli.

Se vuoi usare l’aloe vera sui tuoi capelli, abbiamo condiviso alcuni rimedi casalinghi. Scoprili nella prossima sezione.

Come uso l’aloe vera sui miei capelli?

Puoi usare l’aloe vera direttamente sui capelli normali o grassi. Tuttavia, ha proprietà astringenti delicate che possono seccare i capelli. Pertanto, si consiglia di aggiungere oli naturali o glicerina, soprattutto se si hanno capelli secchi, fragili o danneggiati.

Puoi anche provare i rimedi casalinghi per mantenere i capelli sani. Le maschere per capelli fatte in casa con ingredienti semplici sono ampiamente utilizzate per nutrire i capelli e mantenerli idratati. Scopri alcuni rimedi casalinghi popolari nella prossima sezione.

Maschera per capelli all’aloe vera per la crescita dei capelli

1. Maschera per capelli all’aloe vera e olio di ricino

Si dice che l’olio di ricino promuova la crescita dei capelli ed è un popolare rimedio casalingo per prevenire il diradamento dei capelli. Questa maschera può mantenere i capelli idratati e protetti.

Avrai bisogno

  • 1 cucchiaino di gel di aloe vera
  • 1 cucchiaino di olio di ricino
  • 1 cucchiaino di miele (facoltativo)

Processi

  1. Scaldare l’olio di ricino.
  2. Mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola.
  3. Massaggia questa miscela sul cuoio capelluto e sui capelli.
  4. Lasciare agire per 30 minuti e lavare con lo shampoo.
  5. Usa questa maschera una volta alla settimana.

Maschera per capelli all’aloe vera contro la forfora

1. Maschera per capelli aloe vera e ACV

Questo rimedio casalingo è ampiamente usato per trattare la forfora. Si dice che l’aceto di mele lenisca il cuoio capelluto e mantenga il livello di pH. Uno shampoo contenente il 5% di olio di melaleuca è risultato efficace nel ridurre al minimo la forfora (5).

Avrai bisogno

  • 4 cucchiai di gel di aloe vera
  • 2 cucchiaini di aceto di mele
  • 2-3 gocce di olio di melaleuca

Processi

  1. Mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola.
  2. Applicare la maschera sul cuoio capelluto con un batuffolo di cotone.
  3. Lascialo in posa per 20 minuti.
  4. Usa questa maschera una volta alla settimana per un mese e successivamente una volta ogni due settimane.

2. Maschera all’aloe vera e allo yogurt

Lo yogurt contiene Lactobacillus paracasei (6). La ricerca mostra che questo ceppo di batteri buoni nello yogurt aiuta a ridurre la forfora (7).

Avrai bisogno

  • 2 cucchiai di aloe vera
  • 2 cucchiai di yogurt

Processi

  1. Mescola entrambi gli ingredienti e applica la maschera sul cuoio capelluto e sui capelli.
  2. Lasciare agire per 30 minuti e poi lavare.
  3. Puoi usare questa maschera settimanalmente per i migliori risultati.

Puoi anche usare l’aloe vera come balsamo senza risciacquo. Scorri verso il basso per sapere come.

Aloe Vera come balsamo senza risciacquo

L’aloe vera ha un pH simile a quello dei nostri capelli, quindi può essere utilizzata come balsamo senza risciacquo. Questo balsamo naturale contiene acqua di rose e oli che idratano e nutrono i capelli, lasciandoli morbidi come la seta, lucenti e maneggevoli.

Avrai bisogno

  • ¼ tazza di succo di aloe vera
  • tazza di acqua di rose
  • 1 cucchiaino di olio di argan (si possono usare anche oli di vinaccioli o di mandorle dolci)
  • ½ cucchiaino di glicerina
  • 2-3 gocce di olio essenziale a scelta (per la fragranza)
  • 1 flacone spray

Processi

  1. Mescolare tutti gli ingredienti in un flacone spray.
  2. Agitare bene prima di spruzzarlo sui capelli. Evita le radici.

Questi sono alcuni modi in cui puoi incorporare l’aloe vera nella tua routine di cura dei capelli. Se ti stai chiedendo quanto spesso dovresti usare l’aloe vera sui tuoi capelli, trova la risposta qui sotto.

Quanto spesso dovresti mettere l’aloe vera sui capelli?

Puoi usare l’aloe vera una volta alla settimana sui capelli per ottenere i migliori risultati. Tuttavia, questo dipende dal tipo di capelli. Se hai i capelli normali o grassi, puoi usarlo una o due volte a settimana. Se hai i capelli secchi, usalo due o tre volte a settimana.

Ogni ingrediente ha alcuni effetti collaterali. Continua a leggere per conoscere i rischi dell’uso dell’aloe vera.

L’aloe vera ha effetti collaterali?

L’aloe vera è considerata sicura per l’applicazione topica (1). È anche sicuro per il cuoio capelluto sensibile. Tuttavia, se sei allergico ad esso, l’aloe vera può causare alcuni effetti collaterali come:

  • Prurito
  • Sensazione di bruciore
  • eruzioni cutanee
  • Orticaria

Evita di usare l’aloe vera se:

  • Sono allergici all’aglio o alla cipolla (famiglia delle Liliaceae)
  • Utilizzare steroidi (idrocortisone)
  • Avere una dermatite da contatto
  • sono incinta?

Puoi provare un semplice patch test per verificare se sei allergico all’aloe vera. Potresti anche fare un esame del sangue per identificare gli ingredienti a cui sei allergico.

Conclusione

L’aloe vera è un ingrediente versatile che può favorire la crescita dei capelli, migliorare lo spessore dei capelli, combattere la forfora e riparare i danni ai capelli. Sebbene non ci siano prove sufficienti per supportare le affermazioni, coloro che hanno usato l’aloe vera sono entusiasti dei suoi benefici. Ricorda, il gel di aloe vera acquistato in negozio non è uguale all’estratto di aloe vera puro. Quindi, fai sempre un patch test per essere al sicuro. Vai avanti e prova queste ricette a casa per mantenere i tuoi capelli sani e lucenti.

Domande frequenti

L’aloe vera può far ricrescere i capelli persi o infoltire i capelli?

Sebbene non ci siano prove scientifiche, prove aneddotiche suggeriscono che l’aloe vera può aiutare a stimolare la circolazione sanguigna e stimolare la crescita dei capelli.

Come posso usare l’aloe vera per acconciare i miei capelli?

Puoi usare il gel di aloe vera come siero pre-styling o diluirlo con acqua e usarlo come lacca per combattere l’effetto crespo e mantenere i capelli lucidi.

Il gel di aloe vera è sicuro per il consumo?

Il gel di aloe vera e la pelle possono essere mangiati. Tuttavia, non è consigliabile consumare l’aloe vera poiché, secondo quanto riferito, provoca diarrea, vomito, problemi renali, squilibri elettrolitici e coliche.

Come posso conservare il gel di aloe vera fresco?

Puoi congelare il gel di aloe vera fresco per conservarlo per una settimana. Puoi aumentare la durata di conservazione (fino a 2 mesi) dell’aloe vera fresca aggiungendo vitamine E o C.

Fonti

Stylecraze ha linee guida rigorose per l’approvvigionamento e si basa su studi sottoposti a revisione paritaria, istituti di ricerca accademici e associazioni mediche. Evitiamo di utilizzare riferimenti terziari. Puoi saperne di più su come garantiamo che i nostri contenuti siano accurati e aggiornati leggendo la nostra politica editoriale.

  • Valutazione degli effetti nutrizionali e metabolici dell’aloe verahttps://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK92765/
  • Aloe Vera: una breve rassegnahttps://www.e-ijd.org/article.asp?issn=0019-5154;year=2008;volume=53;issue=4;spage=163;epage=166;aulast=Surjushe
  • Uno studio in doppio cieco, controllato con placebo su un’emulsione di Aloe vera (A. barbadensis) nel trattamento della dermatite seborroicahttps://www.tandfonline.com/doi/abs/10.3109/09546639909055904
  • Isolamento, purificazione e valutazione degli agenti antibatterici dall’aloe verahttps://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3768575/
  • Trattamento della forfora con shampoo all’olio di melaleuca al 5%https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/12451368/
  • Consumo di yogurt da latte contenente Lactobacillus paracasei ssp. paracasei, Bifidobacterium animalis ssp. lactis e il Lactobacillus plantarum trattato termicamente migliorano la funzione immunitaria compresa l’attività delle cellule killer naturalihttps://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5490537/
  • Il beneficio positivo del Lactobacillus Paracasei Ncc2461 St11 in volontari sani con forfora da moderata a gravehttps://www.wageningenacademic.com/doi/10.3920/BM2016.0144

Articoli consigliati

  • WOW Skin Science Benefici del gel di aloe vera
  • Come usare gli spinaci per la crescita dei capelli?
  • LRD per la crescita dei capelli: è vero?
  • 38 semplici consigli per sbarazzarsi della forfora in modo permanente
  • Maschera per capelli Mamaearth Argan per capelli forti
  • Il gel di aloe vera di Patanjali è buono per il viso?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here