9 asana yoga che dovresti sapere: principiante, intermedio e avanzato

0
10

Siamo tutti consapevoli delle asana yoga. Ma sapevi che hanno vari livelli e devi padroneggiare un particolare schema di pratica prima di poter passare al livello successivo?

Sembra un videogioco, vero? Be ‘quasi. Tranne che qui, devi combattere i tuoi demoni interiori piuttosto che un avversario esterno.

Il livello di difficoltà di ogni asana yoga varia e dovresti sapere con quale serie di asana yoga iniziare e a quale avanzare. Sembra troppo complicato?

Non preoccuparti. È abbastanza semplice. Abbiamo compilato un elenco di alcune posizioni yoga per principianti, intermedie e avanzate per farti capire. Dai un’occhiata qui sotto.

Prima di ciò, impariamo l’importanza delle asana nello yoga.

Yoga e asana

Le asana sono gli esercizi fisici dello yoga. Hanno un effetto incredibilmente profondo su come ti senti e sul tuo aspetto. Svolgono un ruolo enorme nell’aumentare la tua flessibilità fisica e ampliare i tuoi pensieri. Il metodo di pratica delle asana consiste nell’esercitare pressione e rilassarsi. Ogni asana è progettata in questo modo, permettendoti di usare la forza per assumere un’asana e rilassarti quando rilasci la posa.

Attraverso la pratica dello yoga asana, la pratica del bilanciamento trascende la tua vita quotidiana, aiutandoti ad applicare i tuoi migliori sforzi per fare un lavoro e lasciar andare la tensione dei suoi risultati rilassandoti. Le asana yoga sono bellissime. Scivolare da una posa all’altra è come una danza e ti fa sentire e avere un bell’aspetto. Inoltre, ogni posa ha una miriade di benefici per la salute.

Curioso di sapere cosa ha da offrire ogni asana? Ne abbiamo coperti alcuni qui per te. Continuare a leggere.

Asana Yoga per principianti, intermedi e avanzati

Per comodità, le asana yoga sono state divise in posizioni per principianti, intermedie e avanzate. Come suggeriscono i nomi, il livello di difficoltà aumenta con ogni livello e, insieme ad esso, aumenta anche la flessibilità del tuo corpo e la stabilità della tua mente.

Alcune delle asana menzionate di seguito sono ben note mentre altre non sono troppo popolari. Tuttavia, una cosa è certa è il lungo elenco di vantaggi che ognuno ha da offrire. Dai un’occhiata.

Posizioni yoga per principianti

  1. Tadasana (posizione della montagna
  2. Malasana (posizione della ghirlanda)
  3. Savasana (posizione del cadavere)

1. Tadasana (posizione della montagna)

Tadasana

Informazioni sulla posa: Tadasana o Mountain Pose è la più basilare di tutte le pose. Qualsiasi altra posa deve emergere dal Tadasana. Tadasana è un’asana di Hatha yoga e non è necessario essere a stomaco vuoto per praticare questa posa. Tienilo premuto per 10-30 secondi mentre lo pratichi, però.

Benefici: Tadasana migliora la postura del corpo e rinforza le cosce. Riduce i piedi piatti ed espelle l’ottusità. La posa armonizza il tuo corpo e la tua mente e ti fa sentire riposato.

Per saperne di più sulla posa e su come eseguirla, clicca qui: Tadasana

2. Malasana (posizione della ghirlanda)

Malasana

Informazioni sulla posa: Malasana o la posa della ghirlanda è una semplice postura seduta nei paesi orientali. È un semplice squat, una posizione comunemente assunta durante l’escrezione in Oriente. Malasana è un’asana di Hatha yoga e richiede una pancia vuota per esercitarsi. Mantieni la posizione per 60 secondi.

Benefici: Malasana apre i fianchi e allunga le caviglie. Mantiene sane le articolazioni dell’anca e migliora il metabolismo. La posa funziona bene per le donne in gravidanza in quanto aumenta la mobilità dell’anca.

Per saperne di più sulla posa e su come eseguirla, clicca qui: Malasana

3. Savasana (posizione del cadavere)

Savasana

Informazioni sulla posa: Savasana o la posa del cadavere viene solitamente praticata alla fine di una sessione di yoga. In tal caso, è necessario mantenere lo stomaco vuoto. Altrimenti, Savasana non richiede una pancia vuota. È un’asana di Ashtanga yoga in cui dovresti rilassarti per 5-15 minuti.

Benefici: Savasana rilassa tutto il corpo e rilascia la tensione. Calma la mente e aiuta con problemi neurologici. La posa cura l’insonnia e migliora la concentrazione.

Per saperne di più sulla posa e su come eseguirla, clicca qui: Savasana

Posizioni yoga intermedie

  1. Garudasana (posizione dell’aquila)
  2. Utkatasana (posizione della sedia)
  3. Dhanurasana (posizione dell’arco)

1. Garudasana (posizione dell’aquila)

Garudasana

Informazioni sulla posa: Garudasana o Eagle Pose prende il nome da Garuda, il re degli uccelli nella mitologia indiana. Questa asana yoga Vinyasa è una posa in piedi e funziona meglio se praticata al mattino a stomaco vuoto. Tienilo per 15-30 secondi.

Benefici: Garudasana aiuta a bilanciare il tuo corpo. Rinforza i muscoli delle gambe e riduce la sciatica e i reumatismi. La posa scioglie le gambe e le rende flessibili.

Per saperne di più sulla posa e su come eseguirla, clicca qui: Garudasana

2. Utkatasana (posizione della sedia)

Utkatasana

Informazioni sulla posa: Utkatasana o la posa della sedia è come sedersi su una sedia, tranne per il fatto che non c’è una sedia. Non è così facile e semplice come sedersi su una sedia reale. La posa è un’asana yoga Vinyasa. Praticalo a stomaco vuoto e tienilo premuto per 30-60 secondi.

Benefici: Utkatasana rafforza la parte bassa della schiena, il busto e i polpacci e allunga il petto. La posa stimola il cuore e tonifica i muscoli del ginocchio.

Per saperne di più sulla posa e su come eseguirla, clicca qui: Utkatasana

3. Dhanurasana (posizione dell’arco)

Dhanurasana

Informazioni sulla posa: Dhanurasana o Bow Pose è chiamato così perché ricorda un arco a corde. È un buon piegamento della schiena e funziona alla grande quando lo pratichi al mattino a stomaco vuoto. Dhanurasana è un’asana yoga Vinyasa. Tienilo per 15-30 secondi.

Benefici: Dhanurasana ti aiuterà a superare la letargia e a perdere peso. Tratta il diabete e purifica il sangue. La posa cura anche l’asma e l’ernia dei dischi.

Per saperne di più sulla posa e su come eseguirla, clicca qui: Dhanurasana

Posizioni yoga avanzate

  1. Eka Pada Rajakapotasana (posizione del re piccione)
  2. Vrschikasana (posizione dello scorpione)
  3. Pincha Mayurasana (posizione del pavone)

1. Eka Pada Rajakapotasana

Eka-Pada-Rajakapotasana

Informazioni sulla posa: Eka Pada Rajakapotasana o King Pigeon Pose ricorda la posizione di un piccione. La posa è un’asana yoga Vinyasa. È un backbend da seduti che puoi praticare al mattino o alla sera a stomaco vuoto. Tienilo per 30-60 secondi.

Benefici: Eka Pada Rajakapotasana stimola i tuoi organi interni e aiuta a curare i disturbi urinari. Rilascia l’energia indesiderata immagazzinata nel tuo corpo e allunga le spalle e il collo.

Per saperne di più sulla posa e su come eseguirla, clicca qui: Eka Pada Rajakapotasana

2. Vrschikasana (posizione dello scorpione)

Vrschikasana

Informazioni sulla posa: Vrschikasana o Scorpion Pose ricorda la posizione di uno scorpione. La posa è un’asana yoga Astanga ed è estremamente impegnativa da eseguire. Praticalo al mattino a stomaco vuoto. Tienilo il più a lungo possibile.

Benefici: Vrschikasana migliora la tua concentrazione. Rafforza le spalle, le braccia e la colonna vertebrale e tonifica i muscoli addominali. La posa aumenta anche la tua resistenza.

Per saperne di più sulla posa e su come eseguirla, clicca qui: Vrschikasana

3. Pincha Mayurasana (posizione del pavone)

Pincha-Mayurasana

Informazioni sulla posa: Simile al bellissimo pavone, anche questo asana dal nome ha un bell’aspetto ed è altrettanto difficile da assumere. È un’asana di Ashtanga yoga. La mattina presto è il momento migliore per praticare Pincha Mayurasana. Tienilo per 1-5 minuti.

Benefici: Pincha Mayurasana migliora la forza delle braccia e della parte superiore della schiena. La posa allunga il collo e calma il cervello e aiuta ad alleviare lo stress e una lieve depressione.

Per saperne di più sulla posa e su come eseguirla, clicca qui: Pincha Mayurasana

Ora, rispondiamo ad alcune domande comuni sulle asana yoga.

Domande frequenti

Cosa significa asana?

Asana significa postura.

Qual è l’abbigliamento ideale per praticare le asana?

Gli abiti larghi e comodi in colori chiari sono i migliori per praticare le asana.

Ci auguriamo che ora comprendiate la divisione delle asana yoga. Quelli citati qui fanno miracoli. Ce ne sono molti altri in ogni categoria. Inizia a esplorare e sforzati di superare ogni fase per raggiungere il livello più difficile di asana. Ma ricorda, ogni asana è unica e una non è inferiore all’altra. Con questo in mente, inizia la tua pratica e raccogli i suoi innumerevoli benefici.

Articoli consigliati

  • 12 asana di base che ti aiuteranno ad entrare più facilmente nel regime yoga
  • 10 posizioni yoga efficaci per le donne sopra i 60 anni
  • 5 semplici ed essenziali posizioni yoga per principianti per una buona salute
  • 7 incredibili asana yoga per adolescenti
  • 10 asana per lo yoga in coppia che dovresti provare

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here