13 effetti collaterali della bacca di acai di cui dovresti essere a conoscenza

0
5

Devi aver sentito molto parlare delle bacche di Acai e dei loro benefici per la salute. Ma avete mai pensato agli effetti collaterali delle bacche di Acai? Sì, ci sono pochi effetti collaterali di cui parleremo in questo post.

Ma prima di entrare negli effetti collaterali della bacca di Acai, parliamo brevemente della bacca di Acai:

La palma Acai è originaria dell’area settentrionale del Sud America ed è ampiamente coltivata in Brasile e in altre regioni africane. Botanicamente, la bacca di Acai è indicata come Euterpe oleracea. Produce piccoli frutti rosso-violacei che sono un’importante fonte di cibo per i brasiliani e le popolazioni delle tribù amazzoniche. Le bacche crescono in grappoli e assomigliano a piccoli acini, che sono verdi quando sono giovani e diventano viola quando maturano. Il frutto ha un solo seme all’interno ed è circondato da un rivestimento oleoso. La purea del frutto di Acai trova largo impiego nella preparazione di gelati, dolci e gelatine.

La bacca di Acai ha guadagnato un’immensa popolarità grazie alla sua moltitudine di benefici per la salute. Le bacche vengono utilizzate per produrre medicinali che aiutano a trattare vari problemi digestivi e della pelle. Il succo e la purea di frutta di Acai puri e non trasformati sono relativamente privi di qualsiasi effetto collaterale. È l’aggiunta di ingredienti come caffeina, zucchero, tabacco, riempitivi tossici agli integratori di bacche di Acai che lo rendono pericoloso per il consumo.

Alcuni degli effetti collaterali della bacca di Acai sono:

1. Il consumo di integratori di bacche di Acai trasformati può portare all’accumulo di placca e tossine nel corpo, che possono causare una serie di problemi di salute che vanno dall’acne alla Candida alla stanchezza.

2. Gli integratori di bacche di Acai contengono erbe come aglio, gingko e Partenio, che possono far assottigliare il sangue, portando a gravi emorragie. In effetti, qualsiasi integratore sanitario contenente questi ingredienti deve essere evitato.

3. L’echinacea, un’erba utilizzata negli integratori di Acai, può causare infiammazione del fegato, portando a danni al fegato. Può anche sopprimere il sistema immunitario se consumato per più di una settimana.

4. Il consumo eccessivo di bacche di Acai aumenta l’effetto vasodilatatore nel corpo, causando una significativa riduzione della pressione sanguigna. Questo a volte può diventare fatale, soprattutto per le persone che soffrono di problemi cardiaci.

5. Le persone sottopeso dovrebbero evitare di consumare la bacca di Acai poiché sopprime l’appetito e favorisce la perdita di peso.

6. La bacca di Acai può interagire con antidolorifici e farmaci antinfiammatori non steroidei come l’aspirina e l’aleve. Non combinare mai le bacche di Acai con altri integratori antiossidanti senza che il medico ne sia a conoscenza. Può anche bloccare l’efficacia dei farmaci antitumorali. Il frutto di Acai può influenzare i risultati della risonanza magnetica.

7. La bacca di Acai può causare la trasmissione della malattia di Chagas. Contiene i resti delle tritomine, un insetto succhiasangue originario del Sud America, che trasporta un parassita chiamato Trypanosoma cruzi. È questo parassita che causa la malattia di Chagas.

8. Mangiare bacche di Acai può causare gonfiore della bocca, delle labbra, della lingua e della gola. Può anche causare respiro sibilante o altri problemi respiratori.

9. Alcune persone che sono affette da allergie ai pollini possono avere problemi con i prodotti Acai. Le persone che soffrono di allergie ai pollini hanno riferito che le loro allergie sono state aggravate dalle bacche di Acai. Visita immediatamente il medico se i problemi persistono.

10. Le donne che allattano dovrebbero evitare di consumare integratori di Acai in quanto possono essere dannosi per il bambino.

11. Le persone allergiche all’Acai oa qualsiasi altra pianta della famiglia delle Arecaceae dovrebbero astenersi dal consumare le bacche di Acai.

12. La bacca di Acai può anche causare irritazione al colon e al tratto intestinale, causando diarrea.

13. Altri effetti collaterali della bacca di Acai includono mal di testa, sordità parziale e riduzione della vista.

Per concludere, la bacca di Acai è un frutto straordinario con incredibili proprietà riparatrici, ma l’uso di additivi e ingredienti malsani nel processo di conservazione ne diluisce i benefici. Quindi consuma sempre le bacche di Acai nella sua forma originale.

Spero ti sia piaciuto l’articolo sulle avvertenze sugli effetti collaterali delle bacche di Acai. Non dimenticare di lasciare i tuoi commenti qui sotto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here