10 cibi ricchi di grassi saturi che devi limitare a mangiare per essere sano

0
10

Quantità eccessive di grassi saturi nella dieta possono portare a malattie cardiache e ictus. Secondo l’OMS, la malattia coronarica e l’ictus provocano più di 14,1 milioni di vittime all’anno (1). Ma NON dovresti evitare completamente i grassi saturi. L’American Heart Association raccomanda circa il 5%-6% di calorie da grassi saturi (2). Fondamentalmente, devi LIMITARE l’assunzione di grassi saturi. Dai una lettura a questo post per conoscere 10 cibi ricchi di grassi saturi, consigli dietetici e i migliori sostituti. Ma prima, facci sapere cos’è il grasso saturo e come influisce sulla tua salute. Scorrere verso l’alto!

Cosa sono i grassi saturi?

I grassi saturi sono cibi grassi che sono solidi a temperatura ambiente. A causa della presenza di singoli legami – a differenza dei grassi monoinsaturi (un doppio legame) e polinsaturi (più doppi legami) – i grassi saturi hanno un punto di fusione più elevato. Grasso animale, panna e formaggio sono alcuni esempi di alimenti con grassi saturi (3). Quindi, in che modo i grassi saturi influenzano la tua salute? Scoprilo nella sezione sottostante.

In che modo i grassi saturi influenzano la tua salute?

I grassi saturi influenzano il corpo aumentando la quantità di colesterolo cattivo o LDL in esso contenuto. Alti livelli di grassi saturi da hamburger, pizza, quantità eccessive di burro, grasso animale e simili portano a questo. Il colesterolo LDL si deposita sulle pareti delle arterie, impedendo così il libero flusso di sangue da e verso il cuore verso varie parti del corpo. Se i livelli di colesterolo LDL non vengono tenuti sotto controllo, può portare a un’arteria intasata che può causare un infarto.

Quindi, vedete, i grassi saturi sono buoni solo in piccole quantità. Vuoi sapere quali sono gli alimenti ricchi di grassi saturi? Scorrere verso il basso.

10 cibi ricchi di grassi saturi

1. Maionese

Cibi ricchi di grassi saturi - Maionese

Grassi Saturi (100 g) – 12 g; 1 cucchiaio (14 g) – 1,6 g; 1 Cucchiaino (5 g) – 0,36 g

Chi non ama una cucchiaiata di maionese liscia come la seta in insalate, panini e involtini! Ha la magica proprietà di trasformare un’insalata noiosa in una deliziosa. Ma il problema è la quantità di grassi saturi presenti in esso. Inoltre, a causa della sua consistenza cremosa e del gusto piacevole, tutti tendiamo a consumarlo eccessivamente. Il modo migliore per consumarlo è preparare condimenti per insalata a basso contenuto calorico con olio d’oliva, utilizzare la ricotta in panini e piadine e non mangiarne più di 2 cucchiai al giorno.

2. Burro

Grassi Saturi (100 g) – 51 g; 1 cucchiaio (14,2 g) – 7 g; 1 Cucchiaino (4,7 g) – 2 g

Il burro ha un odore e un sapore così buoni che è quasi impossibile eliminarlo dalla nostra vita. Ma ecco la cosa. A meno che non inizi a consumarlo in quantità limitate, finirai per pagare per riparare il tuo cuore “spezzato”. Se guardi il contenuto di grassi saturi del burro, è molto più alto della maionese. Ecco perché devi consumare meno burro che puoi. Avere 1-2 cucchiaini di burro al giorno.

3. Grassi animali

Cibi ricchi di grassi saturi - Grassi animali

Grassi Saturi (100 g) – 39 g; Per cucchiaio (14 g) – 4,55 g; Per Cucchiaino (4 g) – 2 g

Il sugo di carne, lo strutto, il grasso di pollo, il grasso d’anatra, il grasso d’oca e il grasso di agnello sono tutti grassi animali che apparentemente portano il quoziente gustativo di qualsiasi piatto al livello successivo. E se non stai abbastanza attento, ha tutto il potenziale per portarti al livello superiore (se capisci cosa intendo)! So che ha un buon sapore, ma perché non trovare un sostituto con meno grassi saturi e che faccia bene alla salute? Usa oli alle erbe e burro chiarificato fatto in casa invece dei grassi animali menzionati sopra.

4. Formaggio

Grassi Saturi (100 g) – 21 g; 1 pollice cubo (17 g) – 3,6 g; 1 Fetta (1 oz) – 6 g

È facile consumare troppo formaggio. Soprattutto quando puoi mangiarlo con il pane, in insalata, in salsa, fritto o semplicemente sgranocchiato. Sebbene il formaggio abbia molte qualità nutrizionali benefiche, un consumo eccessivo può mettere a rischio la salute del cuore. In una sola fetta di formaggio, ottieni metà della quantità giornaliera raccomandata di grassi saturi! Ora, pensa alla quantità di formaggio utilizzata nelle pizze e negli hamburger. Riduci la quantità di formaggio che consumi al giorno e allenati regolarmente per mantenere il cuore in forma.

5. Panna montata

Cibi ricchi di grassi saturi - Panna montata

Grassi Saturi (100 g) – 23 g; 1 cucchiaio (15 g) – 3 g; Per cucchiaino (5 g) – 0,36 g

Ahh, questa deve essere una lista difficile per te! Tutto delizioso è in questa lista. Ma hey! A volte, è meglio ascoltare l’amara verità e correggersi piuttosto che pentirsi dopo. La tanto amata panna montata ha un alto contenuto di grassi saturi e può farti ingrassare rapidamente. Consuma la panna acida invece della panna montata o evitala per evitare che la tua salute peggiori.

6. Carne lavorata

Grassi Saturi (100 g) – 14,9 g; 1 oncia (28 g) – 1,6 g; 3 fette (5 g) – 6 g

La carne lavorata come salsiccia, salame, pancetta e chorizo ​​è ricca di sodio e grassi saturi. Inoltre, le carni lavorate contengono grasso animale, che le rende anche meno salutari se consumate regolarmente in quantità eccessive. Consumare funghi, lenticchie bollite, tofu, fagioli e carne magra come il petto di pollo per ottenere proteine ​​invece delle carni lavorate.

7. Noci del Brasile

Alimenti ricchi di grassi saturi - Noci brasiliane

Grassi Saturi (100 g) – 15,1 g; 1 tazza (133 g) – 20,1 g; 1 oncia (28 g) – 4,2 g

Le noci del Brasile hanno la più alta quantità di grassi saturi. Sebbene abbiano buone qualità nutrizionali, puoi facilmente consumarli troppo perché hanno un sapore burroso e delizioso. Consuma altre noci più sane come mandorle, noci, macadamia, pinoli e pistacchi. Assicurati di consumare solo una manciata di queste noci al giorno.

8. Cocco essiccato e zuccherato

Grassi Saturi (100 g) – 57 g; 1 tazza (93 g) – 29 g; 1 oncia (28 g) – 16 g

Ti piace riempire la tua ciotola di frullato con una generosa quantità di scaglie di cocco essiccate e zuccherate? Oppure mangi regolarmente dei deliziosi dolci a base di cocco essiccato? Bene, il cocco essiccato potrebbe non essere salutare come il cocco tenero o persino l’olio di cocco. Soprattutto perché contiene un’elevata quantità di grassi saturi. Puoi consumare circa 1-2 cucchiai di cocco essiccato una o due volte alla settimana per prevenire il sovraccarico di grassi saturi nel tuo corpo.

9. Cibi fritti

Cibi ricchi di grassi saturi - Cibi fritti

Grassi Saturi (100 g) – 17 g; 1 oncia (28 g) – 4,6 g; Per cucchiaino (5 g) – 0,36 g

Ecco che arriva il tuo peggior incubo: NIENTE CIBI FRITTI! Prendendo in giro. Tutti noi desideriamo cibo fritto, croccante e confortevole di tanto in tanto. Ma il problema sorge quando li prepari a colazione, pranzo, cena e spuntino! I cibi fritti sono noti per il loro alto contenuto di grassi saturi e trans e per gli effetti negativi che hanno sulla salute. I cibi fritti come patatine fritte, fryum, pollo fritto e cibi fritti in pastella non sono affatto salutari e dovrebbero essere evitati. Se hai voglie, prepara cibi fritti senza sensi di colpa e usa l’olio d’oliva per renderli sani e super gustosi.

10. Torta

Grassi Saturi (100 g) – 5-15 g; 1 torta (1 kg) – 62 g; 1 pezzo (14 g) – 6 g

Questo è il mio peggior incubo! Torte e pasticcini possono essere istantanei per sollevare l’umore, ma sono anche per aumentare il livello di colesterolo LDL o cattivo. Naturalmente, se li hai una o due volte al mese e segui un buon stile di vita, il tuo cuore non sarà a rischio. Ma se sei sedentario e mangi un pezzo di torta molto spesso, sei nei guai. Limita l’assunzione di torte, specialmente quelle che hanno la glassa in cima. Se possibile, prepara una versione più sana delle torte a casa usando zucchero di canna scuro a basso contenuto calorico, farina multicereali e dolcificanti naturali come il miele.

Quindi, è abbastanza chiaro da questo elenco che devi stare attento mentre consumi cibi che sai in generale non sono così salutari. Ed è qui che entra in gioco il controllo delle porzioni. Ora, ci sono altri cibi grassi che fanno davvero bene. Questi hanno uno o più doppi legami e sono per lo più liquidi a temperatura ambiente. Dai un’occhiata alla sezione successiva per sapere quali grassi sani puoi consumare.

Grassi sani che puoi consumare

Ecco l’elenco dei grassi sani che fanno bene alla salute:

  • Olio di pesce
  • semi di lino
  • Semi di girasole
  • Olio d’oliva
  • Ghee
  • Avocado
  • semi di sesamo
  • semi di chia
  • Salmone
  • Sgombro
  • Latte intero
  • Ricotta fatta in casa

I grassi saturi non fanno male in quantità limitate. Tieni sotto controllo la quantità di cibi ad alto contenuto di grassi saturi che consumi e sarai in grado di proteggere il tuo cuore e il tuo conto in banca (dopotutto, bypassare l’intervento chirurgico con altri test e medicinali ti brucerà le tasche). Quindi, mangia consapevolmente e raccogli i benefici per la salute che i grassi saturi e insaturi hanno da offrire. Saluti!

Articoli consigliati:

  • 9 fonti salutari di grassi per i vegetariani
  • 25 alimenti per il colesterolo HDL da includere nella dieta
  • L’ultimo piano di dieta a basso contenuto di grassi: cosa mangiare?
  • 15 cibi trans grassi da evitare per perdere peso
  • Ingredienti per il benessere del peso Himalaya Vrikshamla

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here