Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Vitamine per l’energia: B-12 funziona?

Vitamine per l’energia: B-12 funziona?

0
6

Panoramica

Alcune persone affermano che la vitamina B-12 aumenterà il tuo:

  • energia
  • concentrazione
  • memoria
  • umore

Tuttavia, parlando davanti al Congresso nel 2008, Susan B. Shurin, MD, vicedirettore del National Heart, Lung, and Blood Institute, ha risposto a queste affermazioni. Ha testimoniato che la vitamina B-12 potrebbe fare tutte queste cose per le persone che sono carenti di vitamina. Tuttavia, nessuna evidenza clinica suggerisce che possa aumentare l’energia nelle persone che ne hanno già ampie riserve.

Cos’è la vitamina B-12?

La vitamina B-12, o cobalamina, è un nutriente necessario per una buona salute. È una delle otto vitamine del gruppo B che aiutano il corpo a convertire il cibo che mangi in glucosio, che ti dà energia. La vitamina B-12 ha una serie di funzioni aggiuntive. Ne hai bisogno per:

  • produzione di elementi di DNA
  • produzione di globuli rossi
  • rigenerazione del midollo osseo e del rivestimento del tratto gastrointestinale e respiratorio
  • salute del sistema nervoso, compreso il midollo spinale
  • prevenzione dell’anemia megaloblastica

Quanta vitamina B-12 assumere

La quantità di vitamina B-12 di cui hai bisogno dipende principalmente dalla tua età. Le quantità giornaliere medie raccomandate di vitamina B-12 sono:

  • dalla nascita ai 6 mesi: 0,4 microgrammi (mcg)
  • 7-12 mesi: 0,5 mcg
  • 1-3 anni: 0,9 mcg
  • 4-8 anni: 1,2 mcg
  • 9-13 anni: 1,8 mcg
  • 14-18 anni: 2,4 mcg
  • 19 anni e più: 2,4 mcg
  • adolescenti e donne incinte: 2,6 mcg
  • adolescenti e donne che allattano: 2,8 mcg

La vitamina B-12 si trova naturalmente negli alimenti di origine animale, tra cui:

  • carne
  • pesce
  • uova
  • latticini

Può anche essere in alcuni cereali fortificati e lievito alimentare.

Cos’è una carenza di vitamina B-12?

Sebbene la maggior parte degli americani assuma abbastanza vitamina B-12, alcune persone corrono un rischio maggiore di carenza di vitamina B-12, in particolare quelle che:

  • soffre di celiachia
  • ha il morbo di Crohn
  • ha l’HIV
  • assumere antiacidi su prescrizione, farmaci antiepilettici, colchicina o farmaci chemioterapici
  • sono vegani e non mangiano carne o latticini
  • bere alcolici regolarmente
  • ha una disfunzione immunitaria
  • ha una storia di malattie intestinali, come gastrite o morbo di Crohn

I sintomi della carenza di vitamina B-12 includono:

  • tremore
  • debolezza muscolare
  • rigidità muscolare
  • spasticità muscolare
  • fatica
  • incontinenza
  • bassa pressione sanguigna
  • disturbi dell’umore

La condizione più grave associata alla carenza di vitamina B-12 è l’anemia megaloblastica. Questa è una malattia del sangue cronica in cui il midollo osseo produce globuli immaturi di dimensioni eccessivamente grandi. Di conseguenza, il corpo non ha abbastanza globuli rossi sani per trasportare l’ossigeno in tutto il corpo.

Gli anziani hanno bisogno di più vitamina B-12?

Gli anziani appartengono alla fascia di età che ha più probabilità di essere carenti di vitamina B-12. Invecchiando, il tuo sistema digerente non produce più acido. Questo riduce la capacità del tuo corpo di assorbire la vitamina B-12.

Il National Health and Nutrition Examination Survey ha rilevato che oltre il 3% degli adulti di età superiore ai 50 anni ha livelli seriamente bassi di vitamina B-12. Il sondaggio afferma anche che fino al 20% degli anziani può avere livelli borderline di vitamina B-12.

Le prove indicano che la vitamina B-12 ha molti benefici per le persone che invecchiano. Può:

  • ridurre il rischio di infarto e ictus
  • giova alla tua memoria
  • offrono protezione contro il morbo di Alzheimer
  • migliora il tuo equilibrio

Diagnosi di una carenza di B-12

Dovresti essere consapevole della vitamina B-12 nella tua dieta, ma non devi preoccuparti eccessivamente se non sei in un gruppo a rischio. Come con la maggior parte dei nutrienti, è meglio se puoi ottenere la vitamina B-12 di cui hai bisogno dal cibo che mangi. Per abbondanti riserve di vitamina B-12, segui una dieta a tutto tondo che includa:

  • carne
  • pesce
  • uova
  • latticini

Un semplice esame del sangue può determinare i livelli di B-12 nel tuo corpo. Se le tue scorte sono basse, il medico potrebbe prescriverti un supplemento. La vitamina B-12 supplementare è disponibile in forma di pillola, in compresse che si dissolvono sotto la lingua e in un gel che si applica all’interno delle narici. In alcuni casi, il medico può raccomandare l’uso di iniezioni per aumentare i livelli di vitamina B-12.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here