Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Vampate di calore negli uomini

Vampate di calore negli uomini

0
3

Panoramica

Una vampata di calore è una sensazione di calore intenso che non è innescata dall’ambiente circostante. Appare spesso all’improvviso. Le vampate di calore sono comunemente legate alle donne in menopausa. Tuttavia, anche gli uomini possono sperimentare questa condizione.

Potenziali cause di vampate di calore negli uomini

Le donne sperimentano vampate di calore a causa di un’improvvisa fluttuazione degli ormoni con l’età. D’altra parte, gli uomini non sperimentano un forte calo naturale del testosterone. In effetti, gli uomini sperimentano un calo di testosterone inferiore al 2% ogni anno dopo i 30 anni. Si tratta di un calo salutare e costante.

Terapia di deprivazione androgenica

Le vampate di calore negli uomini hanno più probabilità di verificarsi a seguito di un trattamento per il cancro alla prostata chiamato terapia di deprivazione androgenica. Questo trattamento agisce limitando la produzione di testosterone in modo che non possa stimolare la crescita delle cellule tumorali. Si stima che ben l’80% degli uomini sottoposti a questa forma di terapia abbia vampate di calore.

Cause dello stile di vita

Le vampate di calore negli uomini spesso coincidono con altri sintomi come la disfunzione erettile, la perdita della libido e gli sbalzi d’umore. Questi sintomi possono essere il risultato di stress, depressione o ansia.

Cause mediche

Bassi livelli di testosterone o “T basso” possono derivare da una varietà di cause, ma anche gli uomini con questa condizione possono sperimentare vampate di calore.

Sintomi di vampate di calore negli uomini

I sintomi includono:

  • una sensazione di calore che si accende all’improvviso
  • forte sudorazione
  • arrossamento della pelle

Mentre i fattori scatenanti della diminuzione dell’ormone differiscono per uomini e donne, i sintomi delle vampate di calore sono identici in entrambi i sessi. La sensazione di calore e arrossamento si avverte più intensamente nella zona della testa e del tronco. Una forte sudorazione e un arrossamento della pelle possono accompagnare questi sintomi.

Tali sintomi possono passare rapidamente, in media circa quattro minuti e terminare con una sudorazione fredda. Alcuni uomini e donne sperimenteranno questi sintomi raramente, mentre altri potrebbero sperimentarli fino a 10 volte al giorno.

La maggior parte degli uomini smette di avere i flash entro tre o quattro mesi dalla fine del trattamento di deprivazione androgenica. Gli uomini che continuano la terapia possono continuare a manifestare questi sintomi.

Trattare e prevenire le vampate di calore negli uomini

Migliorare la dieta, il ritmo del sonno e la forma fisica generale può aiutare a ridurre il disagio durante le vampate di calore.

Uno studia ha scoperto che l’assunzione di antidepressivi, ormoni progestinici compreso il megestrolo o ormoni antiandrogeni come il ciproterone può aiutare a trattare le vampate di calore negli uomini. Anche la terapia sostitutiva con estradiolo e testosterone può aiutare. È importante notare che la terapia sostitutiva con testosterone è controindicata negli uomini con una storia di cancro alla prostata poiché può stimolare le cellule tumorali. Parla con il tuo medico prima di prendere qualsiasi farmaco off-label.

Prevenire le vampate di calore evitando i trigger comuni, come:

  • alcol
  • fumare
  • caffè
  • cibo piccante
  • temperature ambiente calde
  • indumenti stretti o pesanti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here