Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Uso di droghe e disfunzione erettile (DE): qual è il collegamento?

Uso di droghe e disfunzione erettile (DE): qual è il collegamento?

0
4

Disfunzione erettile

La disfunzione erettile (DE) è un problema comune per gli uomini. Molti fattori possono aumentare le tue possibilità di soffrire di DE, compreso l’uso di droghe. Prescrizione, farmaci da banco e droghe ricreative possono influenzare il tuo corpo in molti modi diversi. Alcuni dei loro effetti possono contribuire all’ED.

Ecco cosa sapere su come determinati farmaci possono portare a ED e cosa puoi fare al riguardo.

Farmaci da prescrizione e ED

Se stai assumendo un farmaco su prescrizione e inizi a soffrire di DE, parla con il tuo medico. Possono aiutarti a valutare i benefici ei rischi del tuo attuale farmaco. Il tuo medico potrebbe anche consigliarti diversi farmaci.

Di seguito sono riportati alcuni dei colpevoli comuni quando si tratta di farmaci da prescrizione e ED.

Antidepressivi

Alcuni tipi di antidepressivi possono causare disfunzione erettile, come ad esempio:

  • antidepressivi triciclici, come amitriptilina, imipramina e doxepina
  • inibitori della monoamino ossidasi (IMAO), come isocarbossazide e fenelzina
  • inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI), come citalopram, fluoxetina e sertralina
  • inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina-norepinefrina (SSNRI), come duloxetina e venlafaxina

Questi farmaci alterano i livelli di diverse sostanze chimiche nel cervello, come dopamina, prolattina e serotonina. Tuttavia, non è del tutto noto come queste sostanze chimiche regolino la funzione sessuale.

Farmaci chemioterapici

Alcuni farmaci chemioterapici, come il cisplatino, la vincristina e il bortezomib possono causare neuropatia periferica. Questo è un danno a parti del sistema nervoso. La neuropatia periferica a volte può colpire i nervi del pene che controllano l’erezione.

Farmaci per la pressione sanguigna

Alcuni tipi di farmaci usati per trattare l’ipertensione possono impedire il rilassamento della muscolatura liscia del pene. Questo effetto impedisce a una quantità sufficiente di sangue di raggiungere il pene. Senza un flusso sanguigno adeguato, non puoi mantenere l’erezione.

Questi farmaci includono:

  • beta-bloccanti, come atenololo e metprololo
  • diuretici, come l’idroclorotiazide e il clortalidone

Farmaci che riducono o bloccano il testosterone

Alcuni farmaci possono ridurre il livello di testosterone nel corpo o bloccare il funzionamento del testosterone. Questo effetto può diminuire il tuo interesse per il sesso. Questi farmaci includono:

  • antistaminici più vecchi, come difenidramina e dimenidrinato
  • alcuni farmaci per il cuore, come la digossina e lo spironolattone
  • corticosteroidi, come prednisone e metilprednisolone
  • antiandrogeni, come ciproterone, flutamide e bicalutamide
  • oppioidi, come l’ossicodone e la morfina
  • antipsicotici più vecchi come clorpromazina, flufenazina e aloperidolo

Ulteriori informazioni: che cos’è il testosterone e in che modo influisce sulla salute? »

Farmaci da banco e ED

Alcuni farmaci per il bruciore di stomaco possono causare disfunzione erettile in rari casi. Questi farmaci sono chiamati antagonisti dei recettori H2 e includono la cimetidina (Tagamet). In alcune persone o ad alte dosi, questi farmaci possono bloccare il funzionamento del testosterone. Di conseguenza, potresti sentire un minore interesse per il sesso.

Droghe ricreative e ED

Le droghe ricreative possono includere droghe illegali ma anche farmaci da prescrizione che vengono utilizzati in modo improprio. L’uso di droghe a scopo ricreativo può alterare il modo in cui funziona il tuo corpo e talvolta può causare gravi danni.

Esempi di droghe ricreative che possono contribuire all’ED includono:

  • anfetamine, che possono causare il restringimento dei vasi sanguigni, impedendo a una quantità sufficiente di sangue di raggiungere il pene
  • barbiturici, che possono diminuire l’interesse per il sesso
  • nicotina, che può diminuire il desiderio sessuale
  • cocaina, che può causare il restringimento dei vasi sanguigni, impedendo a una quantità sufficiente di sangue di raggiungere il pene
  • marijuana, che può aumentare il desiderio sessuale ma impedire alla muscolatura liscia del pene di rilassarsi per far entrare abbastanza sangue
  • eroina, che può diminuire i livelli di testosterone e diminuire il tuo interesse per il sesso

Alcol e ED

Occasionalmente, bere alcolici può causare sintomi di DE. Questo perché l’alcol influisce notevolmente su tutte le parti del corpo responsabili della creazione di un’erezione. Abbassa i livelli ormonali, compreso il testosterone. Inoltre danneggia le cellule dei testicoli e delle gonadi. Anche un lieve danno può impedirti di ottenere o mantenere un’erezione.

Ulteriori informazioni: gli effetti dell’alcol sull’ED »

Parla con il tuo medico

Se la tua DE è causata da fattori legati allo stile di vita come l’uso di droghe, cambiare le tue abitudini può essere un trattamento efficace.

Se pensi che il tuo uso di droghe possa contribuire al tuo ED, parlane con il tuo medico. È importante parlare apertamente con loro. Spiega quali farmaci hai assunto, quali sintomi hai e in che modo la DE influisce sulla tua vita. Insieme, puoi affrontare la situazione. Il tuo medico può aiutarti a trovare l’aiuto di cui hai bisogno per tornare, si spera, alla tua normale funzione sessuale sana.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here