Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Usare lo yoga per alleviare i sintomi della depressione

Usare lo yoga per alleviare i sintomi della depressione

0
11

In che modo lo yoga influisce sulla depressione?

Altri studi utilizzano studi randomizzati controllati per esaminare la relazione tra yoga e depressione. Gli studi randomizzati controllati sono i modi migliori per verificare i risultati dello studio. Secondo la Harvard Mental Health Letter, studi recenti suggeriscono che lo yoga può:

  • ridurre l’impatto dello stress
  • aiutare con ansia e depressione
  • essere una tecnica auto-calmante simile alla meditazione, al rilassamento e all’esercizio fisico
  • migliorare l’energia

Lo yoga è un esercizio fisico che coinvolge diverse pose del corpo, tecniche di respirazione e meditazione. La terapia può aiutare con la depressione e i sintomi, come difficoltà di concentrazione o perdita di energia.

Molte persone usano la terapia yoga per gestire:

  • problemi mentali ed emotivi, come stress, ansia o depressione
  • condizioni e disturbi, come la lombalgia in corso
  • dolore cronico oa lungo termine
  • salute e benessere generale

Puoi trovare lezioni di yoga presso studi di fitness, ospedali e centri comunitari locali. Le lezioni possono essere delicate o impegnative, a seconda dello stile.

Come funziona la terapia yoga

Il dottor Mason Turner del Kaiser Permanente Medical Group afferma che la terapia yoga “può essere molto potente nel trattamento della depressione”. Anche se lo yoga non è il tuo forte, la combinazione di meditazione e movimento fisico fornisce due elementi importanti per alleviare la depressione. La meditazione aiuta a portare una persona nel momento presente e consente loro di liberare la mente. I movimenti controllati e concentrati aiutano anche a rafforzare la connessione corpo-mente.

Gli esercizi di respirazione sono efficaci nel ridurre i sintomi depressivi, secondo uno studio. Potresti trovare utile lo yoga poiché l’esercizio si concentra sulla respirazione profonda e controllata.

Cosa fa la depressione al tuo corpo? »

Per migliorare l’umore e il relax

Come esercizio, lo yoga è un modo naturale per aumentare la produzione di serotonina. Secondo il Journal of Psychiatry and Neuroscience, la produzione di serotonina gioca un ruolo nel trattamento della depressione. Si ritiene che la serotonina svolga un ruolo importante nella felicità. Uno studia suggerisce anche che le persone con depressione hanno livelli di serotonina più bassi.

Lo yoga è particolarmente utile anche per la sua natura dolce, calmante e fluida. Ogni posa è flessibile, quindi le persone di tutti i livelli possono esercitarsi. Il tuo istruttore enfatizzerà la respirazione, la concentrazione e il movimento regolare. Ti incoraggeranno anche a concentrarti su immagini positive per calmare il corpo e la mente.

Per ridurre lo stress e l’ansia

Lo yoga aumenta anche la variabilità della frequenza cardiaca (HRV), o il cambiamento nel tempo tra i battiti cardiaci, aumentando la risposta di rilassamento rispetto alla risposta allo stress nel corpo. Un HRV elevato significa che il tuo corpo è più bravo nell’autocontrollo o nell’adattamento, in particolare allo stress.

Lo yoga può anche:

  • ridurre la frequenza cardiaca a riposo
  • pressione sanguigna bassa
  • facilitare la respirazione
  • aumentare la tolleranza al dolore

Uno studio, secondo Harvard Mental Health, ha scoperto che le persone che erano più stressate avevano una minore tolleranza al dolore.

Stili di yoga

Potresti avere familiarità con alcune posizioni yoga, come piegarsi in avanti, ma i diversi stili di yoga variano in velocità e approccio. Puoi esplorare quale stile di yoga funziona meglio in uno studio locale o in un centro comunitario. Molti studi offriranno sconti o promozioni per i nuovi clienti.

Stile di yoga Descrizione
Hatha incorpora movimenti più delicati e lenti, più adatti ai principianti
Vinyasa collega la respirazione e il movimento insieme, la stimolazione inizia lentamente e diventa gradualmente più veloce
Bikram si svolge in una stanza calda dove pratichi una serie di mosse per aiutare il flusso sanguigno
Ashtanga si concentra su pose rapide e sequenziate ed è fisicamente più impegnativo
Caldo è in una stanza riscaldata ma senza pose fisse
Iyengar utilizza oggetti di scena, come blocchi, sedie e cinghie, per aiutarti a trovare il corretto allineamento del corpo
Kundalini combina esercizi ripetitivi con respirazione intensa per un esercizio più impegnativo dal punto di vista fisico
Restitutivo si muove lentamente attraverso cinque o sei pose per un’ora per aiutarti a rilassarti
Yin mira a ripristinare la lunghezza e l’elasticità dei muscoli attraverso le pose da seduto e posteriore

Alcuni studi possono anche offrire una varietà di stili, come Vinyasa in una stanza riscaldata o yoga aereo. Lo yoga aereo è yoga supportato nell’aria. Fai le pose su un’amaca di stoffa. Il tuo istruttore sarà in grado di mostrarti come regolare il tuo corpo per le pose che potrebbero essere più difficili per i principianti.

Per saperne di più: una guida completa ai diversi tipi di yoga »

Se preferisci fare yoga in un ambiente privato, puoi provare una terapia individuale con un istruttore di yoga o fare yoga da solo a casa mentre guardi un video didattico.

Densità degli studi di yoga negli Stati Uniti

Disponibilità di studi di yoga per 10.000 persone in ogni stato | FindTheHome

Pose di yoga

Alcune asana yoga, o movimenti fisici dello yoga, possono aiutare a ridurre alcuni sintomi. Ad esempio, potresti provare la posa del delfino, del ponte o del cucciolo esteso per il mal di schiena.

La posa del cadavere, in cui ti rilassi completamente sulla schiena, può aiutare i problemi di sonno. La mancanza di sonno è stata collegata alla depressione. Per istruzioni in movimento, scarica “Sleep Better Stretch Guide” dell’ex saltatrice con l’asta australiana Amanda Bisk. Ha un video e un tutorial fotografico.

Affrontare gradualmente pose più impegnative come la spalla supportata o la verticale sulla testa può aumentare la concentrazione. Può anche essere un ottimo modo per misurare il miglioramento. Se ti piace fare esercizio da solo ea casa, prova il video didattico per tutti i livelli di Yoga With Adriene, “Yoga For Depression”.

Quali sono i pro e i contro della terapia yoga?

Lo yoga integra le terapie tradizionali, come i farmaci e la psicoterapia. Ma non è pensato per essere un trattamento unico.

Lo yoga è

  • generalmente sicuro se praticato correttamente
  • utile per le persone che vogliono migliorare la concentrazione
  • disponibile in molti stili per tutti i livelli

Lo yoga può essere

  • impegnativo per principianti e persone con flessibilità limitata
  • scomodo, a seconda della posa
  • costoso, a seconda dello studio
Healthline

Porta via

Gli studi dimostrano che la terapia yoga può aiutare con stress, ansia e depressione. Lo yoga è un esercizio delicato che incorpora sia la meditazione che i movimenti fisici controllati. Concentrarsi sulla respirazione profonda e allungare il corpo è efficace per alleviare i sintomi della depressione, come disturbi del sonno, dolore e perdita di energia.

Indipendentemente dallo stile di yoga che scegli, puoi adattare le pose al tuo livello.

Molti studi, ospedali e centri comunitari locali offrono lezioni di yoga. Ma lo yoga può essere costoso, soprattutto se vuoi praticare tutti i giorni. Per fortuna, molti video didattici sono disponibili online, ad esempio su YouTube e tramite app.

Dai un’occhiata: le migliori app di yoga del 2016 »

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here