Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Tutto sui filler alla mascella

Tutto sui filler alla mascella

0
8

Okan Celik/Getty Images

Le persone che si sentono insoddisfatte dell’aspetto della mascella o del mento potrebbero voler aggiungere una definizione a quell’area. I filler alla mascella, un tipo di filler dermico iniettato, possono fornire una soluzione non chirurgica.

Un mento e una mascella dall’aspetto morbido possono essere causati dall’età o dalla genetica. I filler alla mascella possono aggiungere definizione, simmetria, equilibrio o contorno a quest’area, specialmente di profilo.

Ma non tutti i filler o i praticanti di questa procedura sono uguali. È importante capire cosa possono e non possono ottenere i filler alla mascella in modo da non ottenere risultati che non ti piacciono.

In questo articolo, esamineremo i tipi di filler disponibili, la procedura stessa e cosa puoi aspettarti dai risultati.

Cosa sono i filler alla mascella?

I filler alla mascella sono gel che vengono iniettati nella pelle. Forniscono volume e stimolano la produzione di acido ialuronico o collagene. Questo può ridurre la comparsa di rilassamento cutaneo, pelle rigonfia e perdita ossea intorno alla mascella.

Il riempitivo della mascella può essere utilizzato per:

  • ridurre gli effetti della perdita di volume legata all’età nella parte inferiore del viso
  • crea una mascella dall’aspetto più ovale
  • ridurre l’aspetto delle guance
  • contornare la mascella, dandogli un aspetto più nitido
  • bilanciare una mascella asimmetrica
  • rafforzare o aggiungere proporzione al mento
  • fornire una solida base e cornice per il viso

La procedura di riempimento della mascella viene anche definita rimodellamento della mascella non chirurgica. È una procedura cosmetica minimamente invasiva che dovrebbe essere eseguita solo da un professionista esperto e autorizzato, come ad esempio:

  • chirurgo plastico
  • dermatologo
  • infermiere tirocinante
  • assistente del medico

Quando iniettati strategicamente lungo la mandibola (mascella inferiore), i filler mascellari creano una separazione più definita tra la mascella e il collo.

“Il filler alla mascella conferisce al viso un angolo più acuto, che ti fa sembrare più magro”, afferma il dermatologo Dr. Barry D. Goldman. “Fornisce un cambiamento sottile, che non sembra mai esagerato o esagerato”.

Non tutti i tipi sono stati approvati dalla Food and Drug Administration (FDA) per questa zona del viso. Ma molti medici usano filler off-label per l’aumento del mento e per definire la mascella. I filler mascellari più comuni che il medico può utilizzare includono:

  • acido ialuronico (Restylane Lyft e Juvederm Voluma o Volux)
  • idrossiapatite di calcio (CaHA) (Radiesse)

Esistono diversi tipi di filler dermici che il medico potrebbe consigliare per la mascella e il mento. Ma attualmente, l’unico filler approvato dalla FDA per l’aumento della mascella e del mento è Juvederm Volux.

Secondo il Dr. Goldman, i filler più spessi sono i migliori per il mento e la mascella perché non sono malleabili e rimangono dove sono posizionati strategicamente.

Il filler alla mascella da solo non è generalmente raccomandato per eliminare il doppio mento. Ma può essere utile per questa condizione se combinato con altre procedure, come Kybella.

Quanto costano i filler alla mascella?

Se utilizzato esclusivamente per scopi cosmetici, il filler alla mascella non è coperto dall’assicurazione sanitaria negli Stati Uniti. I costi possono variare in base all’area geografica e al medico prescrittore.

Il tipo di filler consigliato dal medico può anche determinare in una certa misura il costo. In generale, i filler come Restylane Lyft, Juviderm Volux e Radiesse hanno un costo simile, con una media tra $ 600 e $ 800 per siringa.

Anche l’età può essere un fattore che influisce sui costi.

“I pazienti più anziani che hanno subito una maggiore perdita ossea e di volume possono richiedere l’uso di più siringhe per sessione”, afferma il dott. Goldman.

Il filler viene gradualmente metabolizzato e scomposto dall’organismo. Il medico potrebbe consigliarti di tornare per le iniezioni di aggiornamento ogni 6 mesi circa. Queste piccole quantità di filler possono costare la metà o più del trattamento iniziale.

Quanto durano i filler alla mascella?

I risultati del filler alla mascella sono immediatamente visibili.

I risultati individuali variano, ma per molti utenti il ​​filler di acido ialuronico può durare fino a 2 anni. L’idrossiapatite di calcio può durare fino a 15 mesi.

Indipendentemente dal tipo che usi, potresti iniziare a vedere risultati diminuiti in 9-12 mesi, soprattutto se le iniezioni di aggiornamento non vengono somministrate in modo coerente.

Puoi aiutare a mantenere la vita del filler alla mascella:

  • evitando la luce UV e proteggendo la pelle dal sole indossando la protezione solare
  • idratare la pelle regolarmente

  • mantenere la pelle idratata bevendo molta acqua
  • mangiare una dieta sana
  • ridurre lo stress

I filler alla mascella fanno male?

Il dolore può essere soggettivo e alcune persone possono provare più disagio di altre quando ricevono iniezioni di filler alla mascella.

Parla con il tuo medico in anticipo se sei preoccupato per il disagio che prevedi.

Prima di ricevere qualsiasi iniezione di filler, il medico può intorpidire l’area con una crema topica o un altro tipo di anestetico locale.

Se sei nelle mani di un iniettore esperto, le iniezioni di filler alla mascella non dovrebbero farti male. Potresti avvertire una breve pressione o una strana sensazione ad ogni iniezione, ma probabilmente non molto di più.

Potresti sentire una piccola quantità di dolore o disagio nei siti di iniezione una volta che la crema paralizzante svanisce. Questo non dovrebbe durare più di 1 giorno.

Il dolore severo o duraturo, sebbene improbabile, giustifica una chiamata immediata al medico.

Com’è la procedura di riempimento della mascella?

Durante la consultazione iniziale, chiedi al tuo medico cosa puoi aspettarti durante e dopo il riempimento della mascella.

Prima della procedura

Ecco generalmente cosa puoi aspettarti di fare prima di ottenere i filler alla mascella:

  • Informa il tuo medico di eventuali farmaci o integratori che stai attualmente assumendo.
  • Smetti di assumere anticoagulanti, antidolorifici da banco o integratori come l’erba di San Giovanni, la vitamina E, l’aglio, il ginseng e l’olio di primula.
  • Evita di bere alcolici per 1 o 2 giorni prima di ottenere i filler.
  • Interrompere l’uso di trattamenti topici per la pelle contenenti acido glicolico, retinoli o retinoidi diversi giorni prima dell’appuntamento.
  • Non utilizzare prodotti per la depilazione, comprese le pinzette, durante questo periodo.
  • Bevi e mangia normalmente prima del trattamento, poiché il filler alla mascella è una procedura non chirurgica.

Durante la procedura

Dovresti arrivare per il trattamento di riempimento della mascella senza trucco e con un abbigliamento comodo. Ecco la breve procedura che puoi aspettarti:

  1. Il tuo medico intorpidisce l’area di iniezione.
  2. Dopo l’intorpidimento, verrà iniettata strategicamente una piccola quantità di gel di riempimento in più siti lungo la mandibola. Una cannula può essere utilizzata per guidare il riempitivo.
  3. Il medico deve procedere lentamente e valutare continuamente i risultati di ciascuna iniezione durante il trattamento.

Il trattamento di riempimento della mascella richiede circa 30 minuti dall’inizio alla fine.

Dopo la procedura

Potresti notare alcuni lividi o gonfiore dopo aver ottenuto il riempimento della mascella. Chiedi al tuo medico se usare l’arnica topica per ridurre i lividi è una buona idea.

Puoi anche applicare il ghiaccio subito dopo il trattamento e dopo, se necessario.

Quali risultati posso aspettarmi dai filler alla mascella?

Anche con un leggero gonfiore, i risultati dovrebbero essere visibili ed evidenti immediatamente. Dovresti anche essere in grado di tornare al lavoro o alle tue normali attività subito dopo il trattamento di riempimento della mascella.

Ecco cosa puoi fare per assicurarti di ottenere i migliori risultati possibili:

  • Non cercare di coprire il rossore o il gonfiore post-procedura con il trucco o il correttore.
  • Evita l’esercizio faticoso.
  • Non bere alcolici.
  • Evita di stare fuori alla luce del sole.

Eventuali effetti collaterali o complicazioni dei filler alla mascella di cui essere a conoscenza?

Gli effetti collaterali comuni del filler alla mascella includono:

  • disagio temporaneo
  • rigonfiamento
  • arrossamento
  • prurito
  • eruzioni acneiche

Gli effetti collaterali meno comuni possono includere:

  • infezione
  • formazione di noduli cutanei

  • reazione infiammatoria cutanea (granulomi)
  • grumi di pelle

Le complicanze gravi dei filler dermici sono rare.

Ma è importante cercare un trattamento da un professionista medico esperto in modo che sia meno probabile che si verifichino gravi complicazioni dovute a iniezioni accidentali nelle arterie o nei nervi facciali.

Gravi complicazioni possono includere:

  • morte dei tessuti causata dal blocco del flusso sanguigno

  • asimmetria
  • cicatrici
  • lesione dei vasi sanguigni

Quali sono le alternative ai filler alla mascella?

Il filler alla mascella non è per tutti. In base al risultato che speri di ottenere, le alternative che potresti prendere in considerazione includono:

  • Esercizio e dieta. Esercizi orientati al rafforzamento della mascella possono essere utili per chiunque desideri avere un aspetto più pronunciato. Se hai il doppio mento a causa del sovrappeso, anche modificare la tua dieta può essere d’aiuto.
  • Botox. A differenza del filler alla mascella, il Botox può essere utilizzato per dimagrire o ridurre l’aspetto della mascella. Può anche essere utile per aiutare ad alleviare il dolore causato dall’ATM (disturbi dell’articolazione temporomandibolare).
  • Kybella o Coolsculpting. Questi prodotti sono utilizzati nelle procedure progettate per sradicare il cuscinetto adiposo sotto il mento, che provoca l’aspetto di un doppio mento. Coolsculpting funziona congelando e uccidendo le cellule adipose. Kybella agisce dissolvendo le cellule adipose.
  • Chirurgia della mascella. Se desideri avere un risultato più permanente, puoi prendere in considerazione un intervento chirurgico per la mascella. Sebbene altamente efficace, la chirurgia della mascella potrebbe non essere coperta da assicurazione e può costare fino a decine di migliaia di dollari.

L’asporto

Il filler alla mascella è un modo non permanente per cambiare in sicurezza l’aspetto della mascella, del mento e dell’intero viso.

In genere viene utilizzato per ottenere risultati discreti. Ma anche un piccolo cambiamento nella definizione della mascella o nel volume del mento può avere effetti significativi sull’intero aspetto del tuo viso.

È importante valutare i tuoi obiettivi per questa procedura e programmare una consultazione con un professionista autorizzato ed esperto per discuterli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here