Tutto quello che c’è da sapere sui diversi tipi di tinture per capelli Le migliori marche di colori per capelli disponibili in India â???? La nostra Top 10

0
13

Il nostro stile è influenzato dai media che consumiamo. Dalle modelle di Instagram alle celebrità, siamo bombardati da celebrità che sfoggiano nuovi tipi di colori, sfumature, tinte e stili di capelli. Sperimentare con il colore dei capelli per darti un restyling completo è una tendenza collaudata che funziona.

Tuttavia, il problema qui è questo: il mondo del colore dei capelli è infinito, confuso e in continua evoluzione. E il processo di colorazione dei capelli non riguarda solo la scelta della giusta tonalità. Devi anche capire i componenti delle varie tinture per capelli disponibili per assicurarti di finire con un lavoro di colore di successo.

Per assicurarti di evitare un disastro per il colore dei capelli, abbiamo elencato i diversi tipi di tinture per capelli, perché sono efficaci e come dovrebbero essere usati. Andiamo ad esso!

In questo articolo

Che cos’è la tintura per capelli?

Cominciamo con le basi e capiamo cos’è la tintura per capelli o il colore. Come suggerisce il nome, la tintura per capelli utilizza sostanze chimiche come la p-fenilendiammina (PPD) per cambiare il colore dei capelli. Puoi colorare i capelli per una serie di motivi:

  • Coprire i capelli grigi o bianchi
  • Volendo ottenere un restyling alla moda
  • Ripristinare il colore originale dei capelli se è stato scolorito durante lo sbiancamento solare o altri processi di colorazione dei capelli

Tieni presente che i colori dei capelli in genere differiscono per due motivi:

  • Quanto durano
  • Come colorano i tuoi capelli

Ora che hai una buona idea del motivo per cui vuoi colorare i capelli, diamo un’occhiata ai diversi tipi di colore dei capelli.

Comprendere i diversi tipi di colori dei capelli: una guida completa

1. Tinta Per Capelli Temporanea

A. Che cos’è?

I coloranti temporanei sono costituiti da composti con molecole di grandi dimensioni. Aiutano a cambiare il colore dei capelli all’istante. Puoi usarlo se desideri ricolorare la ricrescita, coprire i capelli grigi o darti un restyling temporaneo.

B. Quanto è efficace?

Poiché questo tipo di tintura per capelli è di natura temporanea, è utile per ottenere risultati a breve termine.

C. Come funziona?

Le molecole di colorante temporaneo di grandi dimensioni non consentono al colore di penetrare nel fusto del capello. Il colore si trova semplicemente fuori dal fusto del capello, vicino alla superficie del capello. In altre parole, questo tipo di tintura per capelli non schiarirà, scurirà o cambierà in alcun modo il colore reale dei capelli.

Puoi usare questi coloranti per ravvivare la tua tonalità di capelli originale o migliorare i tuoi capelli tinti. Quindi, troverai una serie di colori temporanei non comuni (pensa: blu, rosa, viola, verde, oro e così via). Tutto sommato, se desideri evidenziare alcuni fili, puoi usare questa tintura per capelli temporanea.

D. Quanto dura?

Poiché questo tipo di colore dei capelli è di natura meno aggressivo, può essere lavato in un solo lavaggio. Tuttavia, se hai capelli porosi di bassa qualità, la tintura potrebbe essere assorbita più in profondità e rimanere in posa per un periodo di tempo più lungo.

2. Tintura Per Capelli Semi-Permanente

A. Che cos’è?

I coloranti semipermanenti o diretti non contengono ammoniaca o perossido di idrogeno. Questi coloranti sono principalmente di due tipi:

  1. Sintetici: sono coloranti preformati che contengono nitroammine o nitrobenzeni.
  2. Naturale: la forma più comune di tinture per capelli naturali semipermanenti include l’henné e l’indaco, che vengono spesso usati insieme per colorare i capelli in modo naturale e organico.

B. Quanto è efficace?

Poiché questa tintura è più delicata sui capelli, può coprire solo il 30% dei grigi. Inoltre, tieni presente che puoi scurire il colore dei capelli solo con questo tipo di tintura per capelli. Non puoi alleggerirlo. Insomma, se hai i capelli fragili e danneggiati, la tintura semipermanente fa per te.

C. Come funziona?

Questo colorante non penetra nella corteccia dei capelli. Invece, si deposita sulle cuticole dei capelli e agisce come un rivestimento trasparente. Se desideri semplicemente modificare il tono dei tuoi capelli, questa tintura fa per te.

La tintura per capelli semipermanente non contiene PPD. Quindi, non provoca alcuna reazione allergica. Quindi, se hai la pelle ipersensibile, puoi usare questa tintura per capelli.

D. Quanto dura?

Il colore scomparirà completamente in 4-12 lavaggi, a seconda della salute e della porosità dei tuoi capelli.

3. Tintura per capelli semipermanente

A. Che cos’è?

I coloranti semipermanenti sono chimicamente più miti dei coloranti permanenti in quanto non contengono ammoniaca e hanno solo il 2% di perossido di idrogeno (contro il 6% dei coloranti permanenti).

B. Quanto è efficace?

Questi coloranti conferiscono un colore più naturale al fusto del capello. Quindi, la nuova crescita dei capelli dalle radici sembra più naturale nel colore e non così contrastante come il colore permanente dei capelli. Rispetto alla tintura per capelli permanente, questo tipo di colore si lava via dopo un paio di lavaggi.

C. Come funziona?

La tintura per capelli semipermanente agisce sulla cuticola e può penetrare nel fusto del capello. Tuttavia, non può decolorare il pigmento dei capelli già presente poiché la concentrazione di perossido di idrogeno è bassa. Inoltre, questi coloranti non conferiscono il colore in modo uniforme come il colore permanente dei capelli, ma possono migliorare il colore naturale.

Questo tipo di tintura per capelli è ideale se hai fino al 50% di grigi. Può cambiare il tono del colore dei tuoi capelli e aggiungere lucentezza. Non può sollevare o schiarire il colore dei capelli preesistente. In altre parole, dovresti optare per una tonalità simile o più scura rispetto al tuo attuale colore di capelli.

Poiché questa tintura per capelli è più delicata, per estensione, è meno dannosa per il fusto del capello. Detto questo, dovresti fare un patch test per ridurre le possibilità di una reazione allergica. Se hai i capelli danneggiati e fragili, puoi usare una tintura semipermanente per coprire i capelli grigi.

D. Quanto dura?

Il colore semipermanente dura fino a 28 lavaggi con shampoo, a seconda della salute e della porosità dei tuoi capelli.

4. Tinta Per Capelli Permanente

A. Che cos’è?

Le tinture per capelli permanenti sono tinture per capelli che non vengono lavate via. Contengono generalmente quattro componenti importanti:

  • Precursori di coloranti incolori (come PPD)
  • Agenti ossidanti come il perossido di idrogeno (in concentrazione del 6%)
  • Ammoniaca
  • accoppiatori

B. Quanto è efficace?

Quando si tratta di efficacia, i coloranti permanenti sono in cima alla lista, consentendo una copertura del grigio al 100% anche su grigi resistenti. Ancora più importante, assicurano che tutti i tuoi capelli diventino uniformemente colorati. Quindi, se desideri schiarire o scurire i capelli o cambiare completamente il colore dei capelli, scegli una tintura permanente.

C. Come funziona?

Questo tipo di tintura per capelli utilizza l’ossidazione per colorare il fusto del capello. Si tratta di un processo in tre fasi:

  1. Le molecole di PPD aprono le cuticole e penetrano nel fusto del capello con l’aiuto dell’ammoniaca.
  2. Una volta che i componenti del PPD sono all’interno del fusto del capello, il perossido di idrogeno (presente nella tintura) schiarisce il colore naturale dei capelli.
  3. Il perossido di idrogeno ossida le molecole di PPD per depositare nuovo colore e applicare con successo il nuovo colore dei capelli.
  4. Posta questo, la cuticola si richiude e impedisce al colore dei capelli di fuoriuscire.

Prestare attenzione quando si utilizzano coloranti permanenti come:

  • L’uso di tonalità scure può rendere i tuoi capelli innaturali o troppo scuri.
  • A volte, potresti ritrovarti con un colore di capelli più chiaro dei tuoi capelli naturali poiché è sbiancato dal perossido di idrogeno per consentire al nuovo colore di prendere il sopravvento.
  • Potresti sviluppare una reazione allergica al colorante. Ecco perché fare un patch test prima di usarlo diventa essenziale.

Per eseguire un patch test:

  • Applicare la miscela colorante con un batuffolo di cotone sul gomito o sull’avambraccio. Assicurati che l’area sia pulita.
  • Lascia asciugare.
  • Se si verificano fastidi come arrossamento, bruciore o prurito entro 48 ore dall’applicazione, si tratta di una reazione allergica.
  • Se non si verifica nessuno dei sintomi menzionati, è possibile utilizzare la tintura sul cuoio capelluto.

D. Quanto dura?

Il più grande vantaggio dell’uso della tintura per capelli permanente è che non viene lavato via. Il colore durerà in modo permanente. Detto questo, dovrai fare un ritocco ogni 4-6 settimane man mano che i nuovi capelli crescono.

5. Tinta Per Capelli Graduale

A. Che cos’è?

Le tinture per capelli graduali sono fondamentalmente una soluzione acquosa di metalli.

B. Quanto è efficace?

Questa tintura per capelli ha bisogno di una riapplicazione costante ogni poche settimane. Ad ogni applicazione noterai che il colore cambia gradualmente dal grigio al giallo-marrone al bordeaux.

C. Come funziona?

Quando applichi una tintura graduale ai tuoi capelli, conferisce una tonalità scura degli ossidi metallici o dei solfuri presenti in esso.

Queste tinture metalliche per capelli non contengono PPD. Tuttavia, è comunque una buona idea eseguire un patch test prima di utilizzarli. Se hai intenzione di mettere la permanente o di lisciare i capelli, non tingerli con questi tipi di tinture metalliche.

D. Quanto dura?

Il colore svanirà facilmente con lo shampoo. Di conseguenza, dovrai applicarlo costantemente per ottenere i risultati desiderati.

6. Tintura per capelli senza ammoniaca

A. Che cos’è?

In poche parole, la tintura per capelli senza ammoniaca è una tinta per capelli che non contiene ammoniaca. Tuttavia, questi coloranti possono contenere altri alcali simili all’ammoniaca. Inoltre, possono contenere oli emollienti e altri ingredienti per conferire idratazione e proteine ​​ai capelli durante il processo di colorazione. Molte persone tendono a scegliere questo tipo di tintura per capelli poiché l’ammoniaca può danneggiare i capelli e irritare il cuoio capelluto (1).

B. Quanto è efficace?

L’ammoniaca è un ingrediente comune nella maggior parte delle tinture per capelli permanenti e semipermanenti in quanto è efficace nell’aiutare il colore a penetrare nel fusto del capello. Quindi, i coloranti senza ammoniaca non saranno efficaci quanto i coloranti che contengono ammoniaca. In altre parole, non copriranno il 100% dei tuoi capelli grigi, soprattutto se hai i capelli ruvidi. Tuttavia, sono meno dannosi per i capelli e più delicati sul cuoio capelluto.

C. Come funziona?

Le tinture per capelli senza ammoniaca possono aiutarti a coprire i tuoi grigi e aggiungere lucentezza e calore al tuo colore naturale.

Le tinture per capelli senza ammoniaca non aprono la cuticola dei capelli. Ricoprono solo lo strato esterno delle ciocche di capelli, fornendo così risultati a breve termine. Pertanto, è una buona opzione per chiunque voglia coprire rapidamente i propri grigi.

D. Quanto dura?

La tintura per capelli senza ammoniaca svanirà gradualmente ogni volta che lavi i capelli.

7. Punti salienti

A. Che cos’è?

I punti salienti sono fondamentalmente la colorazione parziale di ciocche di capelli specifiche, soprattutto se desideri rendere il colore dei capelli più chiaro.

B. Quanto è efficace?

I colpi di sole sono estremamente efficaci per schiarire le sezioni dei capelli poiché contengono agenti sbiancanti. I risultati sono a lungo termine, o almeno fino a quando le tue radici non iniziano a crescere.

C. Come funziona?

I punti salienti sono fatti di pittura a mano. Fondamentalmente, tingi piccole sezioni dei tuoi capelli. Quindi, dovrai avvolgere le sezioni di capelli nella pellicola o separarle a mano per elaborare il colore.

Se vuoi un effetto di evidenziazione dall’aspetto naturale, dovresti evidenziare la sezione centrale fino alle punte dei tuoi capelli.

D. Quanto dura?

I tuoi momenti salienti in genere durano fino a due o tre mesi, a seconda della crescita delle radici.

Avvolgendo

Il tipo di tintura per capelli che scegli dipende in ultima analisi da quanto sono sani i tuoi capelli, dal fatto che tu abbia i capelli grigi e dal motivo per cui scegli di tingerli in primo luogo. Per molti, la colorazione dei capelli è essenziale (ad esempio, per coprire l’ingrigimento precoce), mentre può piacere ad altri se desiderano un restyling completo.

In ogni caso, dovresti sempre capire quale tintura per capelli si adatta meglio ai tuoi capelli e seguire attentamente le istruzioni per la colorazione. Quindi, fai le tue ricerche e parla con il tuo parrucchiere prima di tingerti i capelli.

Articoli consigliati

  • 30 migliori idee per il colore dei capelli per le donne nere
  • Come scegliere il colore di capelli giusto per il tono della tua pelle
  • Sfumature di colore dei capelli castani â???? Quale è perfetto per te?
  • Le migliori marche di colori per capelli disponibili in India â???? La nostra Top 10

Fonti

Gli articoli su StyleCraze sono supportati da informazioni verificate da documenti di ricerca accademici e peer-reviewed, organizzazioni rinomate, istituti di ricerca e associazioni mediche per garantire accuratezza e pertinenza. Leggi la nostra politica editoriale per saperne di più.

  1. Confronto dei danni alle fibre dei capelli umani causati da coloranti per capelli a base di monoetanolamina e ammoniacahttps://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/24602818/Â

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here