Tutto ciò che la tua PMI deve sapere sull’hosting condiviso

0
9

Ogni azienda ha bisogno di avere un sito web per mostrare i propri prodotti e servizi, raggiungere nuovi clienti e, in molti casi, prendere ed elaborare ordini per portare fisicamente denaro.

Con questo in mente, l’hosting del tuo sito web è importante. Questo è l’equivalente online della scelta dei locali da cui opererai. Proprio come con un edificio fisico, hai bisogno che il tuo host sia in grado di fornire l’ambiente e le strutture giuste per la tua attività.

Tutto ciò che la tua PMI deve sapere sull’hosting condiviso

Tuttavia, anche un costo sarà un fattore importante. Ci sono molti sforzi per il tempo e le risorse di una PMI e, è probabile che tu non voglia che il tuo sito web sia un peso eccessivo.

Mentre ce ne sono molti pacchetti di web hosting disponibile, l’hosting condiviso è un modo abbastanza economico e poco impegnativo per assicurarti una casa per il tuo sito web ed è la scelta fatta da molte piccole e medie imprese.

Che cos’è l’hosting condiviso?

Hosting condiviso, come note Tech Target, è il processo di un server che fornisce più siti Web diversi. Ognuno ottiene il proprio dominio e spazio sul server. È l’equivalente di un’azienda con uno spazio ufficio condiviso.

Quali sono i vantaggi dell’hosting condiviso?

Quindi, quali vantaggi ottieni da questo? Bene, come con qualsiasi altra forma di condivisione, questo può aiutarti a mantenere basso il costo dell’hosting del tuo sito web.

Il server stesso è gestito dalla società di hosting, il che significa che dovrai essere responsabile solo del tuo sito Web e questo significa che non devi avere tanta competenza tecnica.

Offre un modo semplice e sicuro di fornire un sito Web di base e questo potrebbe essere tutto ciò di cui molte PMI hanno effettivamente bisogno. Se vuoi solo una presenza sul web in modo che i clienti sappiano come contattarti, non ha senso pagare molto di più. Come Accademia d’impresa per le PMI mette, questa è un’opzione ‘entry-level’.

Quali sono i limiti dell’hosting condiviso?

La condivisione potrebbe ridurre i costi e le complessità coinvolti nell’hosting del tuo sito, ma può portare a un compromesso in termini di prestazioni.

Il tuo sito potrebbe funzionare lentamente nelle ore di punta e potrebbe mettere un limite alle tue ambizioni. Tornando all’analogia dello spazio ufficio, in questo modo non saresti necessariamente in grado di occupare più spazio nell’edificio se e quando la tua attività crescesse.

Essere ‘entry level’ potrebbe non essere sufficiente se hai bisogno di un sito che faccia di più che stare lì e avere un bell’aspetto. Una volta che sei entrato nel regno dell’accettazione di ordini e denaro dai clienti, hai bisogno di un sito in grado di gestire l’attività – e il traffico – in modo rapido ed efficace.

L’hosting condiviso, quindi, è un modo conveniente per rendere attivo il tuo sito web aziendale. È adatto a molte PMI, ma chi pianifica una rapida espansione o ha bisogno di un sito Web con esigenze più complesse potrebbe aver bisogno di un pacchetto diverso come l’hosting VPS o un server dedicato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here