Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Tutto ciò che devi sapere sulla raucedine

Tutto ciò che devi sapere sulla raucedine

0
4

Panoramica

La raucedine, un cambiamento anormale nella tua voce, è una condizione comune che spesso si verifica in combinazione con una gola secca o irritata.

Se la tua voce è rauca, potresti avere una qualità roca, debole o ariosa che ti impedisce di emettere suoni vocali fluidi.

Questo sintomo deriva comunemente da un problema con le corde vocali e può coinvolgere una laringe infiammata (casella vocale). Questo è noto come laringite.

Se soffri di raucedine persistente che dura per più di 10 giorni, consulta immediatamente un medico, poiché potresti avere una grave condizione medica di base.

Cause comuni di raucedine

La raucedine è tipicamente causata da un’infezione virale nel tratto respiratorio superiore. Altri fattori comuni che possono causare, contribuire o peggiorare la tua condizione includono:

  • reflusso acido di stomaco
  • fumo di tabacco
  • bere bevande contenenti caffeina e alcoliche
  • urlare, cantare a lungo o altrimenti abusare delle corde vocali
  • allergie
  • inalazione di sostanze tossiche
  • tosse eccessiva

Alcune cause meno comuni di raucedine includono:

  • polipi (escrescenze anormali) sulle corde vocali

  • cancro alla gola, alla tiroide o ai polmoni

  • danni alla gola, ad esempio dall’inserimento di un tubo di respirazione
  • adolescenza maschile (quando la voce si approfondisce)

  • ghiandola tiroidea mal funzionante
  • aneurismi dell’aorta toracica (gonfiore di una porzione dell’aorta, la più grande arteria del cuore)
  • condizioni nervose o muscolari che indeboliscono la funzione della casella vocale

Cosa succede nello studio del medico

Sebbene la raucedine in genere non sia un’emergenza, potrebbe essere collegata ad alcune gravi condizioni mediche.

Parla con il tuo medico se la tua raucedine diventa un problema persistente, che dura più di una settimana per un bambino e 10 giorni per un adulto.

Rivolgersi immediatamente al medico se la raucedine è accompagnata da sbavando (in un bambino) e difficoltà a deglutire o respirare.

Un’improvvisa incapacità di parlare o mettere insieme frasi coerenti può indicare una grave condizione medica di base.

Diagnosi della causa della raucedine

Se arrivi allo studio del tuo medico o al pronto soccorso e hai difficoltà respiratorie, la prima modalità di trattamento potrebbe essere ripristinare la tua capacità di respirare.

Il medico può prescriverti un trattamento respiratorio (usando una maschera) o inserire un tubo di respirazione nelle vie aeree per aiutarti a respirare.

Il tuo medico probabilmente vorrà fare un inventario dei tuoi sintomi con una storia medica approfondita per determinare la causa sottostante.

Potrebbero chiederti informazioni sulla qualità e la forza della tua voce e sulla frequenza e durata dei tuoi sintomi.

Il medico può chiedere informazioni sui fattori che peggiorano le condizioni dei sintomi, come fumare e gridare o parlare per lunghi periodi. Affronteranno eventuali sintomi aggiuntivi, come febbre o affaticamento.

Il tuo medico probabilmente esaminerà la tua gola con uno specchio leggero e minuscolo per cercare eventuali infiammazioni o anomalie.

A seconda dei sintomi, possono eseguire una coltura della gola, eseguire una serie di radiografie a film semplice della gola o consigliare una TAC (un altro tipo di raggi X).

Il medico può anche prelevare un campione del tuo sangue per eseguire un esame emocromocitometrico completo. Questo valuta i livelli di globuli rossi e bianchi, piastrine ed emoglobina.

Opzione di trattamento per la raucedine

Segui alcune routine di auto-cura per alleviare la raucedine:

  • Riposa la tua voce per alcuni giorni. Evita di parlare e gridare. Non sussurrare, poiché questo in realtà affatica ancora di più le corde vocali.
  • Bevi molti liquidi idratanti. I liquidi possono alleviare alcuni dei tuoi sintomi e inumidire la gola.
  • Evita caffeina e alcol. Possono seccare la gola e peggiorare la raucedine.
  • Usa un umidificatore per aggiungere umidità all’aria. Può aiutare ad aprire le vie aeree e facilitare la respirazione.
  • Fai una doccia calda. Il vapore della doccia ti aiuterà ad aprire le vie respiratorie e a fornire umidità.
  • Smetti o limita il fumo. Il fumo secca e irrita la gola.
  • Inumidisci la gola succhiando pastiglie o gomme da masticare. Questo stimola la salivazione e può aiutare a lenire la gola.
  • Elimina gli allergeni dal tuo ambiente. Le allergie possono spesso peggiorare o provocare raucedine.
  • Non usare decongestionanti per la tua raucedine. Possono ulteriormente irritare e seccare la gola.

Rivolgiti al medico se questi rimedi casalinghi non riducono la durata della raucedine. Il tuo medico sarà in grado di aiutarti a determinare la causa dei tuoi sintomi e il trattamento adeguato.

Se soffri di raucedine persistente e cronica, la causa potrebbe essere una grave condizione medica di base. Un intervento precoce può spesso migliorare le tue prospettive.

Identificare e trattare la causa della tua raucedine persistente può impedire il peggioramento delle tue condizioni e limitare eventuali danni alle corde vocali o alla gola.

Prevenire la raucedine

Puoi intraprendere diverse azioni per prevenire la raucedine. Di seguito sono elencati alcuni metodi di prevenzione che possono aiutare a proteggere le corde vocali.

  • Smetti di fumare ed evita il fumo passivo. Respirare il fumo può irritare le corde vocali e la laringe e seccare la gola.
  • Lavati spesso le mani. La raucedine è spesso causata da un’infezione virale delle vie respiratorie. Lavarsi le mani aiuterà a prevenire la diffusione di germi e ti manterrà in salute.
  • Rimani idratato. Bere almeno otto bicchieri da 240 ml di acqua al giorno. I liquidi assottigliano il muco della gola e lo mantengono umido.
  • Evita i liquidi che disidratano il tuo corpo. Questi includono bevande contenenti caffeina e bevande alcoliche. Possono funzionare come diuretici e farti perdere acqua.
  • Cerca di resistere all’impulso di schiarirti la gola. Ciò può aumentare l’infiammazione delle corde vocali e l’irritazione generale della gola.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here