Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Trattamento con olio dell’albero del tè per i pidocchi: funziona?

Trattamento con olio dell’albero del tè per i pidocchi: funziona?

0
3

Un trattamento controverso

L’olio dell’albero del tè è ottenuto dalle foglie della pianta dell’albero del tè. Gli aborigeni in Australia lo hanno usato in medicina per secoli. Le persone in tutto il mondo continuano a usare l’olio dell’albero del tè come rimedio per molte condizioni.

Tra gli altri usi, alcune persone credono che l’olio dell’albero del tè possa uccidere i pidocchi. Ma non tutti gli esperti sono convinti. Sono necessarie ulteriori ricerche prima che gli scienziati possano trarre conclusioni.

Cosa dice la ricerca?

Secondo la Mayo Clinic, sono necessarie ulteriori ricerche per apprendere quanto sia efficace l’olio dell’albero del tè per combattere i pidocchi. In particolare, gli scienziati devono condurre studi più ampi e ben progettati.

Nel frattempo, alcuni primi studi suggeriscono che l’olio dell’albero del tè può essere utile per il trattamento dei pidocchi. Ad esempio, uno studio pubblicato in Ricerca in parassitologia suggerisce che può uccidere i pidocchi nelle fasi di vita della ninfa e degli adulti. I trattamenti con l’olio dell’albero del tè hanno anche ridotto il numero di uova di pidocchi che si sono schiuse.

L’olio dell’albero del tè è promettente

Un altro studio, pubblicato in Dermatologia BMC, ha trovato anche risultati promettenti. Gli investigatori hanno utilizzato tre diversi prodotti per trattare i bambini con i pidocchi, compreso uno che conteneva olio di melaleuca e olio di lavanda.

Dopo il loro ultimo giorno di trattamento, quasi tutti i bambini trattati con il tea tree e il prodotto alla lavanda erano liberi dai pidocchi. Lo stesso valeva per i bambini che erano stati trattati con un prodotto progettato per soffocare i pidocchi. Al contrario, solo un quarto dei bambini trattati con piretrine e piperonil butossido era libero dai pidocchi. Piretrine e piperonil butossido sono ingredienti comuni negli shampoo anti-pidocchi.

Potrebbe tenere lontani i pidocchi

Un altro studio riportato nel Giornale internazionale di dermatologia sostanze botaniche e sintetiche confrontate per prevenire i pidocchi nei bambini in età scolare. I ricercatori hanno confrontato l’olio dell’albero del tè, l’olio di lavanda, la menta piperita e il DEET.

Da solo, l’olio dell’albero del tè è stato il trattamento più efficace testato. L’olio dell’albero del tè e la menta piperita sembravano essere i più utili per respingere i pidocchi. È stato anche scoperto che l’olio dell’albero del tè e la lavanda impediscono l’alimentazione dei pidocchi sulla pelle trattata. Sebbene i risultati mostrino una certa promessa, i ricercatori hanno concluso che nessuno dei trattamenti era abbastanza efficace da approvare.

Molti usi dell’olio dell’albero del tè non sono provati

Oltre a prevenire e uccidere i pidocchi sulla pelle, alcune persone credono che l’olio dell’albero del tè sia utile per rimuovere i pidocchi dal bucato. Ma non ci sono prove scientifiche che questa strategia funzioni. Sono necessarie ulteriori ricerche per imparare come utilizzare l’olio dell’albero del tè per prevenire e combattere le epidemie di pidocchi.

Quali sono i rischi nell’usare l’olio dell’albero del tè?

Secondo il Centro nazionale per la salute complementare e integrativa (NCCIH), è considerato sicuro per la maggior parte degli adulti applicare olio di melaleuca diluito sulla pelle. Ma pone qualche rischio di effetti collaterali.

Ad esempio, l’olio dell’albero del tè contiene un composto che può irritare la pelle. In alcune persone, può causare una reazione allergica, nota come dermatite da contatto. L’utilizzo ripetuto può anche portare a un ingrossamento del tessuto mammario nei ragazzi in età prepuberale. Il NCCIH avverte che in uno studio, un ragazzo ha sviluppato la crescita del seno dopo aver usato prodotti per capelli che contenevano olio di melaleuca e olio di lavanda.

Non ingoiarlo mai

Se decidi di usare l’olio dell’albero del tè, applicalo localmente. Non ingoiarlo mai.

Secondo il NCCIH, l’olio dell’albero del tè è tossico se ingerito. Può causare sonnolenza, disorientamento, eruzioni cutanee e perdita del controllo muscolare delle braccia e delle gambe. Almeno una persona è entrata in coma dopo aver bevuto olio di melaleuca.

Qual è la dose corretta?

Se vuoi usare l’olio dell’albero del tè come trattamento per i pidocchi, potresti chiederti quanto dovresti usarne. La Mayo Clinic riferisce che nessuna dose specifica di olio di melaleuca si è dimostrata clinicamente efficace.

Alcuni studi clinici hanno utilizzato una dose dall’1 al 10% di olio di melaleuca in una formula di shampoo o gel. Gli investigatori di solito applicano queste miscele sulla pelle dei partecipanti almeno una volta al giorno per un massimo di quattro settimane. Chiedi al tuo medico maggiori indicazioni.

Procedi con cautela

Alcuni studi iniziali suggeriscono che l’olio dell’albero del tè può essere efficace per il trattamento dei pidocchi, da solo o se combinato con altri prodotti botanici, come l’olio di lavanda. Ma è necessario condurre più studi su larga scala prima che gli esperti possano raccomandare l’olio dell’albero del tè come trattamento sicuro ed efficace per i pidocchi.

Se tu o qualcuno della tua famiglia avete i pidocchi, discuti le diverse opzioni di trattamento con il tuo medico. Parla con loro prima di provare l’olio dell’albero del tè o altri rimedi alternativi. Possono aiutarti a valutare i potenziali benefici e rischi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here