Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Trattamenti alternativi per l’alcolismo

Trattamenti alternativi per l’alcolismo

0
2

Cos’è l’alcolismo?

La dipendenza da alcol o l’alcolismo è una condizione che si verifica quando una persona ha una dipendenza dall’alcol. Questa dipendenza influenza la loro vita e le loro relazioni con gli altri. L’alcolismo può essere una malattia mortale. La condizione può portare a danni al fegato e incidenti traumatici.

Il trattamento tradizionale per l’alcolismo include smettere di bere. Le persone ottengono questo risultato smettendo di “tacchino freddo” o riducendo gradualmente le bevande. I medici possono anche prescrivere farmaci per ridurre i sintomi di astinenza da alcol.

Le persone che sono forti bevitori a lungo termine richiedono programmi di disintossicazione o disintossicazione medica professionale. Questo perché i sintomi di astinenza potrebbero causare convulsioni e allucinazioni. I ritiri possono anche influenzare il funzionamento del cervello e portare alla morte.

Le persone che cercano di superare l’alcolismo possono scegliere trattamenti alternativi per aumentare le loro possibilità di successo. Ecco alcune delle scelte alternative.

Meditazione

La decisione di smettere di bere richiede disciplina mentale e autocontrollo. Il bere può servire come meccanismo di coping e fonte di sollievo dallo stress per alcune persone. Alcune persone possono scegliere la meditazione come mezzo per sostituire il bere con un metodo più positivo per alleviare lo stress.

La meditazione richiede alcuni momenti per mantenere la concentrazione. Puoi scegliere di cantare o ripetere nella tua mente un pensiero positivo. Ad esempio, potresti dire a te stesso: “Mi impegno a vivere uno stile di vita più sano”. Un’altra pratica consiste nel immaginare di superare la dipendenza da alcol. Puoi immaginare come ti sentirai quando smetterai con successo.

Agopuntura

L’agopuntura è una pratica della medicina tradizionale cinese. Si tratta di inserire piccoli aghi nella pelle. Il suo scopo è ripristinare l’equilibrio del corpo. Molte persone usano l’agopuntura per alleviare il dolore e la depressione. Secondo il National Center for Complementary and Alternative Medicine (NCCAM), le persone usano anche l’agopuntura per smettere di fumare.

L’evidenza che l’agopuntura aiuta le persone a superare l’alcolismo è più aneddotica che basata sulla ricerca. Gli agopuntori ritengono che le tecniche possano aiutare le persone a disintossicare i loro corpi, specialmente il fegato. Poiché l’alcolismo può causare cicatrici al fegato, questo è un vantaggio che si dice.

Nessuna ricerca definitiva pubblicata può supportare i benefici dell’agopuntura nel trattamento dell’alcolismo. Alcuni studi suggeriscono che potrebbe esserci qualche vantaggio, ma sono necessarie ulteriori ricerche. L’agopuntura non è associata a rischi per la salute se eseguita da un professionista autorizzato. Non dovresti tentare l’agopuntura da solo.

Yoga

Lo yoga è un esercizio delicato progettato per aiutarti a entrare in sintonia con il tuo corpo. Poiché l’alcolismo può farti sentire fuori controllo, lo yoga può aiutare. La pratica prevede una respirazione attenta e movimenti lenti e delicati per allungare e tonificare il corpo.

Lo yoga ti aiuta a stabilire una connessione mente-corpo. L’esercizio fornisce sollievo dallo stress che può aumentare il tuo senso di benessere. Lo yoga può insegnarti a usare il tuo corpo in modo sano.

Esistono molti tipi di yoga, dall’hatha yoga a ritmo più lento al vigoroso power yoga. Centri comunitari, palestre e studi di yoga offrono corsi. Sono disponibili anche DVD didattici e app mobili per aiutare i principianti a imparare le posizioni yoga.

Terapia della luce

Uno degli effetti collaterali dei ritiri di alcol è il sonno di scarsa qualità. Coloro che vivono con l’alcolismo corrono maggiori rischi per i disturbi del sonno, come l’insonnia.

La terapia della luce intensa, nota anche come fototerapia, prevede l’esposizione a una luce artificiale intensa durante le tipiche ore di veglia. La terapia della luce è un trattamento comune per il disturbo affettivo stagionale. I potenziali benefici sono duplici per le persone che soffrono di dipendenza da alcol. La luce può ridurre la depressione e promuovere un ciclo del sonno più naturale.

I ricercatori della Boston University hanno studiato i benefici della terapia della luce intensa e di un farmaco chiamato naltrexone per aiutare le persone a superare l’alcolismo. I risultati hanno mostrato che questo regime era altrettanto efficace dei programmi di trattamento intensivo dell’alcolismo.

Erbe aromatiche

Per oltre mille anni, i professionisti della medicina cinese hanno utilizzato un’erba chiamata kudzu per ridurre il consumo eccessivo di alcol. Kudzu è un’erba considerata un fastidio negli Stati Uniti meridionali. Tuttavia, a 2005 Studio dell’Università di Harvard suggerito kudzu potrebbe ridurre il consumo di alcol da parte dei forti bevitori.

I ricercatori hanno chiesto a uomini e donne di prendere una pillola e poi di bere fino a sei birre. Alcune persone hanno preso la pillola kudzu, mentre altri hanno ricevuto un placebo. Il gruppo che ha preso la pillola kudzu ha bevuto più lentamente e meno birra rispetto a quelli che non l’hanno fatto. Sebbene le dimensioni dello studio fossero piccole, ha dimostrato che questa erba potrebbe aiutare le persone con dipendenza da alcol.

Il kudzu ha un ingrediente chiamato puerarin che aumenta il flusso sanguigno del cervello. I ricercatori ritengono che le erbe aiutino le persone a sentirsi soddisfatte dopo aver bevuto meno birra.

Le persone con alcolismo non dovrebbero iniziare a prendere erbe senza la revisione di un medico. Le erbe possono avere interazioni serie con farmaci o alcol.

Consulenza nutrizionale

La dipendenza da alcol influisce sul tuo stato nutrizionale. Secondo la Cleveland Clinic, quasi tutte le persone con dipendenza da alcol sono in qualche modo malnutrite. I medici usano la terapia nutrizionale per aiutarti a sentirti meglio. Quando fai scelte alimentari sane, hai più energia. Questo può aiutarti a resistere alle tentazioni di bere. Un dietologo può aiutarti a identificare i cibi sani.

Porta via

Esistono diversi modi per trattare l’alcolismo, tra cui:

  • smettere di “tacchino freddo”
  • ridurre gradualmente le bevande
  • impegnarsi in programmi di disintossicazione medica o disintossicazione professionale

Indipendentemente dal metodo di trattamento dell’alcolismo scelto, una varietà di trattamenti alternativi può rendere più facile la strada verso la sobrietà. Questi includono:

  • meditazione
  • agopuntura
  • yoga
  • terapia della luce
  • erbe aromatiche
  • consulenza nutrizionale

Assicurati di verificare con il tuo medico quali sono le opzioni di trattamento migliori per te.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here