Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Trattamenti alternativi per il melanoma

Trattamenti alternativi per il melanoma

0
4

Cos’è il melanoma?

Il melanoma è una forma grave di cancro della pelle. Si sviluppa nei melanociti o nelle cellule della pelle. Queste cellule della pelle producono melanina, che conferisce alla pelle il suo colore.

Secondo la Melanoma Foundation, oltre il 70% dei melanomi si sviluppa all’interno o vicino a una talpa esistente o una macchia scura sulla pelle. È importante notare i cambiamenti nelle dimensioni o nell’aspetto di talpe e voglie. Questi cambiamenti potrebbero significare che il melanoma si sta sviluppando. Negli uomini, il melanoma di solito si sviluppa sul tronco, sulla testa o sul collo. Nelle donne, si sviluppa normalmente sulle braccia e sulle gambe.

Le cause esatte del melanoma non sono completamente comprese. Tuttavia, l’esposizione alla luce ultravioletta (UV) del sole o dei lettini abbronzanti aumenta il rischio di svilupparla. Se rilevato precocemente, il melanoma può essere rimosso chirurgicamente. Se si è diffuso troppo per la rimozione chirurgica, altri trattamenti standard includono:

  • chemioterapia
  • immunoterapia
  • terapia mirata

Per saperne di più: fatti sul melanoma »

Trattamenti alternativi

Le terapie di medicina complementare e alternativa (CAM) mirano ad alleviare lo stress e il dolore, piuttosto che curare la malattia. Alcuni pazienti possono cercare alternative per una cura. Tuttavia, nessuno studio ha dimostrato che le terapie alternative possano curare il melanoma o qualsiasi tipo di cancro. Le terapie alternative che promettono la completa guarigione dal cancro dovrebbero essere considerate con sospetto.

Invece, dovresti parlare con il tuo medico delle terapie CAM che puoi combinare con la terapia tradizionale. Prima di iniziare una terapia CAM, è sempre consigliabile esaminare i pro ei contro, poiché alcuni trattamenti possono avere effetti collaterali se combinati con il trattamento standard. Di seguito è riportato un elenco delle terapie CAM più comuni.

Terapia nutrizionale

Mangiare sano e fare esercizio fisico è importante per il trattamento di qualsiasi tipo di cancro. La terapia nutrizionale fornisce nutrienti vitali per aiutarti a mantenere un peso corporeo sano e combattere le infezioni. Ha lo scopo di controllare gli effetti collaterali dovuti a farmaci o malattie, mantenendo la tua forza. Avere una dieta sana aiuterà il tuo corpo a combattere meglio il cancro. L’esercizio manterrà il tuo corpo forte e ridurrà l’affaticamento che potresti provare con i trattamenti standard.

Studi hanno dimostrato che mangiare cibi con antiossidanti o assumere integratori antiossidanti può aiutare a prevenire il cancro. Gli antiossidanti aiutano a combattere il cancro neutralizzando i radicali liberi. Si tratta di sostanze chimiche altamente reattive che possono danneggiare le cellule.

Gli studi hanno anche esaminato il ruolo dei grassi e delle proteine ​​nella prevenzione del cancro, nonché delle spezie vegetali, come la curcumina. Inoltre, alcuni composti presenti in natura negli alimenti a base vegetale possono aiutare a prevenire il cancro. Questi composti, chiamati flavonoidi, si trovano in mele, broccoli, pomodori e uva, tra gli altri.

Medicina Naturopatica

La medicina naturopatica incorpora terapie naturali di varie tradizioni curative. Questi vanno dagli integratori a base di erbe a forme di manipolazione del corpo, come il massaggio e l’agopuntura.

Medicina a base di erbe

I medicinali a base vegetale possono essere assunti sotto forma di tè o capsule. Il tè verde è stato a lungo acclamato per i suoi benefici per la salute, dal cancro all’artrite. Ricco di potenti antiossidanti, il tè verde può prevenire la formazione di tumori della pelle.

Agopuntura e digitopressione

L’agopuntura e la digitopressione sono dirette a ridurre il dolore causato dal cancro, piuttosto che come trattamento da sole. Entrambe le tecniche mirano a rilasciare l’energia che è bloccata nel tuo corpo. L’agopuntura fa questo inserendo gli aghi nei punti chiave del corpo. La digitopressione comporta l’applicazione di pressione su punti specifici del corpo.

Massaggio e terapia fisica

Il massaggio e la fisioterapia possono aiutarti a gestire il dolore cronico da melanoma. Se il melanoma si è diffuso ai linfonodi, l’allenamento della forza e lo stretching dalla terapia fisica possono essere utili.

Idroterapia

L’idroterapia prevede l’uso di acqua calda o fredda sotto forma di bagno di vapore o impacchi di ghiaccio per alleviare il dolore. L’acqua calda può rilassare i muscoli, mentre il ghiaccio e l’acqua ghiacciata possono ridurre l’infiammazione restringendo i vasi sanguigni. L’idroterapia può anche aiutare a ridurre il dolore e aumentare il rilassamento.

Terapia mente-corpo

L’esercizio fisico è altamente raccomandato per i pazienti affetti da melanoma per mantenere un peso corporeo sano e per mantenere alti i livelli di energia. Camminare o altre attività a basso impatto come lo yoga possono migliorare la salute cardiovascolare. Per ottenere i migliori risultati, dovresti eseguire queste attività per circa mezz’ora, tre o quattro giorni alla settimana. Inoltre, le posizioni dello yoga e l’enfasi sulla respirazione possono aiutare a ridurre lo stress.

Meditazione

Sebbene esistano varie forme di meditazione, molte condividono caratteristiche comuni. Questi includono limitare le distrazioni, mantenere un atteggiamento aperto e non giudicante e trovare una postura comoda per stabilire la concentrazione. La meditazione viene utilizzata per esaminare la relazione tra i fattori emotivi, mentali e comportamentali della tua salute. Aiuta anche ad alleviare lo stress e l’ansia.

Prevenzione

Ci sono molte semplici cose che puoi fare per aiutare a prevenire il melanoma:

  • Evitare l’esposizione prolungata al sole.
  • Evita i lettini abbronzanti.
  • Indossa sempre la protezione solare.
  • Indossa indumenti protettivi che coprano braccia, gambe e viso quando esci.

Dovresti anche familiarizzare con la tua pelle in modo da notare eventuali cambiamenti su di essa. Ciò include nuovi nei o lentiggini o cambiamenti nelle attuali talpe, lentiggini o voglie. Consulti immediatamente il medico se nota:

  • qualsiasi aumento delle dimensioni, soprattutto sopra i 7 millimetri di diametro
  • cambiamento di colore
  • irregolarità del bordo della talpa

prospettiva

Le terapie CAM non possono trattare il melanoma. Tuttavia, possono aiutare a combattere alcuni dei sintomi associati alla malattia e ai suoi trattamenti, come la chemioterapia e le radiazioni. Se il melanoma viene trattato precocemente e adeguatamente, il tasso di sopravvivenza a cinque anni è generalmente molto alto. I tassi di sopravvivenza sono:

  • 92-97 percento per la fase 1
  • 53-81 percento per la fase 2
  • 40-78 percento per la fase 3
  • 15-20 percento per la fase 4

Assicurati di parlare con il tuo medico del tuo piano di trattamento e di come incorporare le terapie CAM nel tuo regime. Trattare la malattia e mantenere il tuo benessere generale sono molto importanti per la tua salute totale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here