Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Tipi di malattie cardiache nei bambini

Tipi di malattie cardiache nei bambini

0
3

Malattia cardiaca nei bambini

Le malattie cardiache sono già abbastanza difficili quando colpiscono gli adulti, ma possono essere particolarmente tragiche nei bambini.

Molti diversi tipi di problemi cardiaci possono colpire i bambini. Includono difetti cardiaci congeniti, infezioni virali che colpiscono il cuore e persino malattie cardiache acquisite più tardi nell’infanzia a causa di malattie o sindromi genetiche.

La buona notizia è che con i progressi della medicina e della tecnologia, molti bambini con malattie cardiache continuano a vivere una vita attiva e piena.

Cardiopatia congenita

La cardiopatia congenita (CHD) è un tipo di cardiopatia con cui nascono i bambini, solitamente causata da difetti cardiaci presenti alla nascita. Negli Stati Uniti, una stima 1 percento dei bambini nati ogni anno ha CHD.

Le malattie cardiovascolari che colpiscono i bambini includono:

  • disturbi della valvola cardiaca come un restringimento della valvola aortica, che limita il flusso sanguigno

  • sindrome del cuore sinistro ipoplastico, in cui il lato sinistro del cuore è sottosviluppato

  • disturbi che coinvolgono buchi nel cuore, tipicamente nelle pareti tra le camere e tra i principali vasi sanguigni che lasciano il cuore, tra cui:
    • difetti del setto ventricolare
    • difetti del setto interatriale
    • pervietà del dotto arterioso
  • tetralogia di Fallot, che è una combinazione di quattro difetti, tra cui:

    • un buco nel setto ventricolare
    • un passaggio ristretto tra il ventricolo destro e l’arteria polmonare
    • un lato destro ispessito del cuore
    • un’aorta spostata

I difetti cardiaci congeniti possono avere effetti a lungo termine sulla salute di un bambino. Di solito vengono trattati con interventi chirurgici, procedure di catetere, farmaci e, nei casi più gravi, trapianti di cuore.

Alcuni bambini richiederanno monitoraggio e trattamento per tutta la vita.

Aterosclerosi

L’aterosclerosi è il termine usato per descrivere l’accumulo di placche piene di grasso e colesterolo all’interno delle arterie. Man mano che l’accumulo aumenta, le arterie si irrigidiscono e si restringono, il che aumenta il rischio di coaguli di sangue e attacchi di cuore. In genere occorrono molti anni perché l’aterosclerosi si sviluppi. È insolito che bambini o adolescenti ne soffrano.

Tuttavia, l’obesità, il diabete, l’ipertensione e altri problemi di salute mettono i bambini a maggior rischio. I medici raccomandano lo screening per il colesterolo alto e l’ipertensione nei bambini che hanno fattori di rischio come una storia familiare di malattie cardiache o diabete e sono in sovrappeso o obesi.

Il trattamento prevede in genere cambiamenti nello stile di vita come aumento dell’esercizio e modifiche dietetiche.

Aritmie

Un’aritmia è un ritmo anormale del cuore. Ciò può far sì che il cuore pompi in modo meno efficiente.

Molti diversi tipi di aritmie possono verificarsi nei bambini, tra cui:

  • un battito cardiaco accelerato (tachicardia), il tipo più comune riscontrato nei bambini è la tachicardia sopraventricolare
  • un battito cardiaco lento (bradicardia)
  • sindrome del QT lungo (LQTS)
  • Sindrome di Wolff-Parkinson-White (sindrome WPW)

I sintomi possono includere:

  • debolezza
  • fatica
  • vertigini
  • svenimento
  • difficoltà ad alimentarsi

I trattamenti dipendono dal tipo di aritmia e da come influisce sulla salute del bambino.

Malattia di Kawasaki

La malattia di Kawasaki è una malattia rara che colpisce principalmente i bambini e può causare infiammazioni nei vasi sanguigni di mani, piedi, bocca, labbra e gola. Produce anche febbre e gonfiore nei linfonodi. I ricercatori non sono ancora sicuri di cosa lo causi.

Secondo l’American Heart Association (AHA), la malattia è una delle principali cause di malattie cardiache in ben 1 bambino su 4. La maggior parte ha meno di 5 anni.

Il trattamento dipende dall’entità della malattia, ma spesso comporta un trattamento tempestivo con gamma globuline per via endovenosa o aspirina (Bufferin). I corticosteroidi a volte possono ridurre le complicazioni future. I bambini che soffrono di questa malattia spesso richiedono appuntamenti di follow-up per tutta la vita per tenere d’occhio la salute del cuore.

Mormorii al cuore

Un soffio al cuore è un suono “sibilante” prodotto dal sangue che circola attraverso le camere o le valvole del cuore, o attraverso i vasi sanguigni vicino al cuore. Spesso è innocuo. Altre volte può segnalare un problema cardiovascolare sottostante.

I soffi cardiaci possono essere causati da CHD, febbre o anemia. Se un medico sente un soffio cardiaco anormale in un bambino, eseguirà ulteriori test per assicurarsi che il cuore sia sano. I soffi cardiaci “innocenti” di solito si risolvono da soli, ma se il soffio cardiaco è causato da un problema al cuore, potrebbe essere necessario un trattamento aggiuntivo.

Pericardite

Questa condizione si verifica quando il sacco sottile o la membrana che circonda il cuore (pericardio) si infiamma o si infetta. La quantità di fluido tra i suoi due strati aumenta, compromettendo la capacità del cuore di pompare il sangue come dovrebbe.

La pericardite può verificarsi dopo un intervento chirurgico per riparare una malattia coronarica o può essere causata da infezioni batteriche, traumi toracici o disturbi del tessuto connettivo come il lupus. I trattamenti dipendono dalla gravità della malattia, dall’età del bambino e dalla sua salute generale.

Cardiopatia reumatica

Se non trattati, i batteri streptococco che causano mal di gola e scarlattina possono anche causare malattie cardiache reumatiche.

Questa malattia può danneggiare gravemente e permanentemente le valvole cardiache e il muscolo cardiaco (provocando un’infiammazione del muscolo cardiaco, nota come miocardite). Secondo il Seattle Children’s Hospital, la febbre reumatica si verifica in genere nei bambini di età compresa tra 5 e 15 anni, ma di solito i sintomi della cardiopatia reumatica non si manifestano per 10-20 anni dopo la malattia originale. La febbre reumatica e la conseguente cardiopatia reumatica sono ormai rare negli Stati Uniti

Questa malattia può essere prevenuta trattando prontamente lo streptococco con antibiotici.

Infezione virale

I virus, oltre a causare malattie respiratorie o influenza, possono anche influire sulla salute del cuore. Le infezioni virali possono causare miocardite, che può influire sulla capacità del cuore di pompare il sangue in tutto il corpo.

Le infezioni virali del cuore sono rare e possono mostrare pochi sintomi. Quando compaiono i sintomi, sono simili ai sintomi simil-influenzali, inclusi affaticamento, mancanza di respiro e fastidio al torace. Il trattamento prevede farmaci e trattamenti per i sintomi della miocardite.

Per saperne di più: quali sono i sintomi di diversi tipi di malattie cardiache? »

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here