Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Test della velocità di filtrazione glomerulare

Test della velocità di filtrazione glomerulare

0
6

Che cos’è un test della velocità di filtrazione glomerulare?

I tuoi reni sono il principale sistema di filtrazione del tuo corpo. Rimuovono i prodotti di scarto dal sangue e li espellono attraverso l’urina. I glomeruli sono i piccoli filtri all’interno dei reni. Se i tuoi reni non funzionano correttamente, i tuoi glomeruli non filtreranno in modo altrettanto efficiente. Il medico può ordinare un test della velocità di filtrazione glomerulare (GFR) se sospetta che i suoi reni non funzionino correttamente. Questo è un semplice esame del sangue.

Perché ho bisogno di un test della velocità di filtrazione glomerulare?

Il test GFR può indicare il funzionamento dei tuoi reni. Il medico può ordinare il test se si hanno sintomi correlati a una malattia renale o se desidera testare l’efficacia di un particolare trattamento. Secondo l’American Association for Clinical Chemistry, esempi di sintomi di malattie renali includono:

  • gonfiore del corpo inspiegabile
  • urina schiumosa
  • difficoltà a urinare
  • mal di schiena

L’intervento precoce è fondamentale per prevenire ulteriori danni ai reni. Il medico può raccomandare un test GFR se stai assumendo farmaci che possono influire sulla funzione renale o se hai una delle seguenti condizioni:

  • diabete
  • infezioni ricorrenti del tratto urinario
  • ipertensione
  • cardiopatia
  • difficoltà con la minzione
  • sangue nelle urine
  • calcoli renali
  • malattia policistica renale
  • insufficienza renale

Se ti è stata diagnosticata una malattia renale, il test GFR può aiutare a determinare il funzionamento dei tuoi reni.

Se hai una storia familiare di malattia renale, il tuo medico potrebbe voler eseguire un test GFR per avere un’idea dello stato attuale dei tuoi reni.

Come viene eseguito un test della velocità di filtrazione glomerulare?

Un test GFR è un semplice esame del sangue che non richiede di fare nulla per prepararsi.

Verrà prelevato un campione di sangue prelevando il sangue dal braccio. Poiché esiste una formula specifica utilizzata per calcolare il GFR, potrebbe essere necessario fornire anche:

  • età
  • sesso
  • gara
  • altezza
  • peso

Uno specialista di laboratorio terrà conto di questi fattori per calcolare il GFR più accurato.

Cosa significano i risultati?

Il test GFR è talvolta noto come test GFR stimato o eGFR perché sono necessari diversi calcoli per arrivare al GFR finale. Questo è il motivo per cui il test GFR è una misura indiretta del funzionamento dei tuoi reni.

Secondo la National Kidney Foundation (NKF), più bassi sono i risultati della GFR, maggiori saranno i danni ai reni. Il tuo medico può utilizzare il tuo GFR per determinare il livello di danno renale che hai. Questo è anche noto come lo stadio del danno ai reni. La NKF afferma che le fasi del danno renale sono:

  • fase 1: perdita minima o nulla della funzione renale (GFR di 90 o superiore)
  • Fase 2: lieve perdita della funzione renale (GFR da 60 a 89)
  • fase 3: moderata perdita della funzione renale (GFR da 30 a 59)
  • fase 4: grave perdita della funzione renale (GFR da 15 a 29)
  • fase 5: insufficienza renale (GFR di 15 o inferiore)

I risultati possono variare dai numeri sopra elencati, a seconda degli intervalli di test del laboratorio. Il tuo medico probabilmente consiglierà di assumere il tuo GFR nel corso di diversi mesi per stabilire un modello.

Alcuni farmaci possono influenzare i livelli di creatinina. Quando si ottiene il GFR, il medico riceverà anche un livello di creatinina. Dovresti informare il tuo medico se stai assumendo uno dei seguenti farmaci:

  • antibiotici cefalosporinici
  • antibiotici aminoglicosidici
  • flucitosina
  • cisplatino
  • cimetidina
  • trimetoprim
  • ibuprofene se sei un adulto più anziano

Quali complicazioni sono associate a un test della velocità di filtrazione glomerulare?

Il test GFR richiede solo il prelievo di una piccola quantità di sangue. In genere non causa effetti collaterali importanti. Puoi riprendere l’attività subito dopo il test. Tuttavia, potresti avvertire pulsazioni o lividi nel sito di puntura. Informi il medico se ha un’emorragia inspiegabile o un forte disagio dopo il test.

Porta via

Un test GFR è un semplice esame del sangue che non richiede di fare nulla per prepararsi. Il test misurerà la quantità di creatinina del prodotto di scarto nel sangue. Il test viene eseguito per determinare il funzionamento dei reni. In base ai risultati della GFR, il medico può determinare l’entità del danno renale, se del caso, che hai.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here