Test della glicemia

0
2

Includiamo prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Se acquisti tramite link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Ecco il nostro processo.

Cos’è un test della glicemia?

Un test della glicemia è una procedura che misura la quantità di zucchero, o glucosio, nel sangue. Il medico può ordinare questo test per diagnosticare il diabete. Le persone con diabete possono anche utilizzare questo test per gestire la loro condizione.

I test di zucchero nel sangue forniscono risultati immediati e ti fanno sapere quanto segue:

  • la tua dieta o routine di esercizio deve cambiare
  • come funzionano i farmaci o il trattamento per il diabete
  • se i suoi livelli di zucchero nel sangue sono alti o bassi
  • i tuoi obiettivi generali di trattamento per il diabete sono gestibili

Il medico può anche prescriverti un test della glicemia come parte di un controllo di routine. Potrebbero anche cercare di vedere se hai il diabete o il prediabete, una condizione in cui i livelli di zucchero nel sangue sono più alti del normale.

Il tuo rischio di diabete aumenta se uno dei seguenti fattori è vero:

  • hai 45 anni o più
  • sei in sovrappeso
  • non ti alleni molto
  • hai la pressione alta, trigliceridi alti o bassi livelli di colesterolo buono (HDL)
  • hai una storia di diabete gestazionale o hai dato alla luce un bambino che pesava più di 9 libbre
  • hai una storia di resistenza all’insulina
  • hai una storia di ictus o ipertensione
  • sei asiatico, africano, ispanico, isolano del Pacifico o nativo americano
  • hai una storia familiare di diabete

Il controllo dei livelli di zucchero nel sangue può essere effettuato a casa o presso uno studio medico. Continua a leggere per saperne di più sui test di zucchero nel sangue, a chi sono destinati e cosa significano i risultati.

Cosa fa un test della glicemia?

Il medico può prescriverti un test della glicemia per vedere se hai il diabete o il prediabete. Il test misurerà la quantità di glucosio nel sangue.

Il tuo corpo prende i carboidrati presenti in alimenti come cereali e frutta e li converte in glucosio. Il glucosio, uno zucchero, è una delle principali fonti di energia del corpo.

Per le persone con diabete, un test domiciliare aiuta a monitorare i livelli di zucchero nel sangue. Fare un test della glicemia può aiutare a determinare il livello di zucchero nel sangue per vedere se è necessario modificare la dieta, l’esercizio fisico o i farmaci per il diabete.

Un basso livello di zucchero nel sangue (ipoglicemia) può portare a convulsioni o coma se non trattato. La glicemia alta (iperglicemia) può portare alla chetoacidosi, una condizione pericolosa per la vita che spesso preoccupa chi ha il diabete di tipo 1.

La chetoacidosi si verifica quando il tuo corpo inizia a usare solo i grassi come carburante. L’iperglicemia per un lungo periodo può aumentare il rischio di neuropatia (danni ai nervi), insieme a malattie cardiache, renali e oculari.

Quali sono i rischi e gli effetti collaterali di un test della glicemia?

Un test della glicemia ha rischi o effetti collaterali da bassi a nulli.

Potresti avvertire dolore, gonfiore e lividi nel sito di puntura, soprattutto se stai prelevando sangue da una vena. Dovrebbe scomparire entro un giorno.

Tipi di test di zucchero nel sangue

Puoi eseguire un test della glicemia in due modi. Le persone che monitorano o gestiscono il diabete si pungono il dito usando un glucometro per i test quotidiani. L’altro metodo è il prelievo di sangue.

I campioni di sangue vengono generalmente utilizzati per lo screening del diabete. Il medico prescriverà un test della glicemia a digiuno (FBS). Questo test misura i livelli di zucchero nel sangue, o un’emoglobina glicosilata, chiamata anche test dell’emoglobina A1C. I risultati di questo test riflettono i livelli di zucchero nel sangue negli ultimi 90 giorni. I risultati mostreranno se hai il prediabete o il diabete e puoi monitorare come viene controllato il tuo diabete.

Quando testare la glicemia

Quando e con che frequenza eseguire il test della glicemia dipende dal tipo di diabete che soffre e dal trattamento.

Diabete di tipo 1

Secondo l’American Diabetes Association (ADA), se stai gestendo il diabete di tipo 1 con insulina a dosi multiple o un microinfusore, ti consigliamo di monitorare la glicemia prima di:

  • mangiare un pasto o uno spuntino
  • esercizio
  • dormire
  • attività critiche come guidare o fare da babysitter

Alto tasso di zucchero nel sangue

Ti consigliamo di controllare i livelli di zucchero nel sangue se hai il diabete e senti aumentare la sete e la voglia di urinare. Questi potrebbero essere sintomi di glicemia alta e potrebbe essere necessario modificare il piano di trattamento.

Se il tuo diabete è ben controllato ma hai ancora i sintomi, potrebbe significare che ti stai ammalando o che sei sotto stress.

Fare esercizio e gestire l’assunzione di carboidrati può aiutare ad abbassare i livelli di zucchero nel sangue. Se questi cambiamenti non funzionano, potrebbe essere necessario incontrare il medico per decidere come riportare i livelli di zucchero nel sangue nell’intervallo target.

Basso livello di zucchero nel sangue

Controlla i livelli di zucchero nel sangue se avverti uno dei seguenti sintomi:

  • traballante
  • sudato o freddo
  • irritato o impaziente
  • confuso
  • stordimento o vertigini
  • fame e nausea
  • assonnato
  • formicolio o intorpidimento delle labbra o della lingua
  • debole
  • arrabbiato, testardo o triste

Alcuni sintomi come delirio, convulsioni o incoscienza possono essere sintomi di ipoglicemia o shock insulinico. Se fai iniezioni giornaliere di insulina, chiedi al tuo medico del glucagone, un medicinale su prescrizione che può aiutarti se hai una grave reazione ipoglicemica.

Puoi anche avere un basso livello di zucchero nel sangue e non mostrare sintomi. Questo si chiama inconsapevolezza dell’ipoglicemia. Se hai una storia di inconsapevolezza dell’ipoglicemia, potresti dover testare il tuo livello di zucchero nel sangue più spesso.

Donne incinte

Alcune donne sviluppano il diabete gestazionale durante la gravidanza. Questo è quando gli ormoni interferiscono con il modo in cui il tuo corpo usa l’insulina. Fa sì che lo zucchero si accumuli nel sangue.

Il medico consiglierà di testare regolarmente la glicemia se si soffre di diabete gestazionale. I test assicureranno che il livello di glucosio nel sangue rientri in un intervallo sano. Il diabete gestazionale di solito scompare dopo il parto.

Nessun test programmato

I test a casa potrebbero non essere necessari se si soffre di diabete di tipo 2 e si ha un piano di trattamento basato sulla dieta e sull’esercizio fisico. Potresti anche non aver bisogno di test a casa se stai assumendo farmaci non associati a un basso livello di zucchero nel sangue.

Come viene somministrato un test della glicemia?

Per ottenere un campione, il tuo medico inserirà un ago nella tua vena e preleverà il sangue. Il tuo medico ti chiederà di digiunare per 12 ore prima del test FBS. Non è necessario digiunare prima del test A1C.

Test a casa

Puoi eseguire i test di zucchero nel sangue a casa con un glucometro. I passaggi esatti dei test del glucometro con il bastoncino da dito variano a seconda del tipo di glucometro. Il tuo kit di casa avrà le istruzioni.

La procedura prevede la puntura del dito e il posizionamento del sangue su una striscia di glucometro. La striscia è solitamente già inserita nella macchina. I risultati verranno visualizzati sullo schermo entro 10-20 secondi.

Acquista online un test del glucosio a casa.

Monitoraggio continuo del glucosio (CGM)

È possibile indossare un dispositivo per il monitoraggio continuo del glucosio (CGM). Il sensore del glucosio viene inserito sotto la pelle e legge continuamente lo zucchero nel tessuto corporeo. Ti avvisa ogni volta che il livello di zucchero nel sangue è troppo basso o troppo alto.

Il sensore può durare da diversi giorni a una settimana prima che sia necessario sostituirlo. Dovrai comunque controllare la glicemia con un misuratore due volte al giorno per calibrare il tuo CGM.

I dispositivi CGM non sono affidabili per problemi acuti come l’identificazione di bassi livelli di zucchero nel sangue. Per i risultati più accurati dovresti usare il tuo glucometro.

Cosa significano i risultati del test della glicemia?

A seconda delle tue condizioni e dei tempi del test, i livelli di zucchero nel sangue dovrebbero rientrare negli intervalli target elencati di seguito:

Tempo Persone senza diabete Persone con diabete
prima di colazione sotto 70-99 mg / dL 80-130 mg / dL
prima di pranzo, cena e spuntini sotto 70-99 mg / dL 80-130 mg / dL
due ore dopo aver mangiato inferiore a 140 mg / dL inferiore a 180 mg / dL

Il medico fornirà un intervallo target più specifico per i livelli di zucchero nel sangue in base ai seguenti fattori:

  • storia personale
  • da quanto tempo hai il diabete
  • presenza di complicanze del diabete
  • età
  • gravidanza
  • salute generale

Monitorare i livelli di zucchero nel sangue è un modo per prendere il controllo del diabete. Potrebbe essere utile registrare i risultati in un diario o in un’app. Tendenze come avere continuamente livelli troppo alti o troppo bassi possono significare regolare il trattamento per ottenere risultati migliori.

Risultati diagnostici

La tabella seguente mostra il significato dei risultati del test della glicemia:

Normale Prediabete Diabete
inferiore a 100 mg / dL tra 110 e 125 mg / dL maggiore o uguale a 126 mg / dL
meno del 5,7 per cento 5,7-6,4 per cento maggiore o uguale al 6,5 percento

Il tuo medico sarà in grado di aiutarti a creare un piano di trattamento se i tuoi risultati suggeriscono prediabete o diabete.

Fonti dell’articolo

  • Test della glicemia. (nd). http://www.diabetes.org/living-with-diabetes/treatment-and-care/blood-glucose-control/
  • Test della glicemia. (nd). http://my.clevelandclinic.org/heart/diagnostics-testing/laboratory-tests/blood-sugar-tests.aspx
  • Controllo della glicemia. (2018). http://www.diabetes.org/living-with-diabetes/treatment-and-care/blood-glucose-control/checking-your-blood-glucose.html
  • Mayo Clinic Staff. (2018). Test della glicemia: perché, quando e come. http://www.mayoclinic.com/health/blood-sugar/DA00007

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here