Test del QI

0
6

Test del QI

Formalmente indicati come test del “quoziente intellettuale”, i test del QI sono disponibili in molte forme. Possono aiutare a diagnosticare disabilità intellettive o misurare l’intelletto di qualcuno potenziale. Se stai prendendo in considerazione il test del QI, il tuo medico dovrebbe essere il tuo primo punto di contatto.

Storia del test del QI

Lo psicologo francese Alfred Binet creò il primo test di intelligenza all’inizio del 1900. Tuttavia, i moderni test del QI negli Stati Uniti derivano dal lavoro di Henry Herbert Goddard. Goddard era uno psicologo che ha conseguito il dottorato in psicologia presso la Clark University nel 1899. Ha tradotto il test Binet dal francese all’inglese. Questo test è stato utilizzato per testare le funzioni intellettuali di base nei bambini delle scuole statunitensi e per supportare le diagnosi di salute mentale.

Goddard rimane una figura controversa nella storia della psicologia. Ciò è dovuto alla sua tesi secondo cui gli adulti con un QI basso non dovrebbero procreare. Per fortuna, la società si è ampiamente spostata da questi punti di vista. Oggi ci sono numerosi test del QI che vengono utilizzati per scopi diversi, ma la maggior parte viene utilizzata per diagnosticare le difficoltà di apprendimento.

Tipi di test del QI

Dopo i controversi test Binet di Goddard, gli psicologi hanno lavorato per sviluppare numerosi altri test. La maggior parte sono destinati ai bambini in età scolare elementare, ma alcuni possono essere utilizzati per gli adulti.

I tipi più comuni di test del QI sono:

  • Stanford-Binet Intelligence Scale
  • Intelligenza non verbale universale
  • Scale di abilità differenziale
  • Peabody Individual Achievement Test
  • Wechsler Individual Achievement Test
  • Wechsler Adult Intelligence Scale
  • Woodcock Johnson III Test delle disabilità cognitive

Risultati di un test del QI

Secondo il National Institute of Child Health and Human Development, l’85% dei bambini con disabilità intellettiva riceve un punteggio di QI compreso tra 55 e 70. Un punteggio di 100 è considerato medio.

Miglior punteggio

Un punteggio QI elevato, superiore a 100, è tipicamente associato a un’intelligenza elevata. L’intelligenza estrema è 130 o superiore. Tuttavia, questi risultati sono stereotipati. Un punteggio alto di solito significa che la persona ha molti potenziale, non che siano particolarmente “intelligenti”.

Punteggi bassi

Si ritiene che qualcuno che abbia un punteggio inferiore a 100 abbia un’intelligenza “inferiore alla media”. I punteggi estremamente bassi, inferiori a 70, di solito sono motivo di preoccupazione. Possono indicare una disabilità di apprendimento sottostante.

Un test del QI può essere il primo passo per diagnosticare problemi intellettuali. Se tuo figlio ha un punteggio particolarmente basso, il medico può anche ordinare:

  • screening delle abilità adattive
  • analisi del sangue
  • ecografia cerebrale
  • screening completo della salute mentale

Gli screening prenatali possono aiutare a rilevare potenziali disabilità intellettive prima della nascita dei bambini. Questo è particolarmente vero per le madri che hanno 35 anni o più, o quelle che hanno fatto uso di droghe o alcol durante la gravidanza. Se in questo momento vengono rilevati potenziali problemi, il pediatra può eseguire un test del QI nella prima infanzia.

Come ottenere un test del QI

I punteggi del QI sono solo un pezzo del puzzle. Questi test rimangono ancora inaccessibili a molte famiglie. Non tutte le scuole pubbliche li usano. Alcune famiglie potrebbero non avere accesso a un medico o uno psicologo in grado di somministrare il test. Ciò può portare a mancate opportunità per test cruciali, specialmente durante i primi anni di un bambino quando il trattamento è vitale.

Sono disponibili test del QI online, ma non dovresti fare affidamento su di essi per una diagnosi medica. Se sospetti una disabilità intellettiva in una persona cara, non aspettare che il tuo medico ti offra un test. Cerca le tue opzioni per i primi test.

Qual è la linea di fondo?

Il test del QI è solo un modo per misurare l’intelligenza di qualcuno. Quando si diagnostica una disabilità intellettiva, il medico si baserà su ulteriori test e osservazioni. I test del QI non dovrebbero certo essere scontati, ma è importante non fare affidamento su di essi come unica misura dell’intelligenza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here