Test del ferro sierico

0
4

Cos’è un test del ferro sierico?

Un test del ferro sierico misura la quantità di ferro presente nel siero. Il siero è il liquido che rimane dal sangue quando i globuli rossi e i fattori di coagulazione sono stati rimossi.

Il test del ferro sierico può rivelare livelli di ferro nel sangue anormalmente bassi o alti. Molto probabilmente il medico ordinerà questo test dopo che un altro test di laboratorio mostra un risultato anormale.

Avere troppo ferro – o non abbastanza – può causare seri problemi di salute. Questo test aiuterà il tuo medico a darti una diagnosi più accurata.

Il test del ferro sierico

Un operatore sanitario inserirà un ago in una vena del braccio o della mano e preleverà un piccolo campione di sangue. Questo campione verrà quindi testato in un laboratorio.

Il tuo medico potrebbe chiederti di digiunare a partire dalla mezzanotte della notte prima della procedura. La mattina è il momento migliore per condurre questo test perché è allora che i livelli di ferro sono più alti.

Cosa verifica un test del ferro sierico?

Il ferro sierico non è un test di routine. Di solito è ordinato come follow-up quando un test più comune rivela risultati anormali. Tali test includono l’emocromo completo o il test dell’emoglobina.

Il medico può anche prescriverti un test del ferro sierico se mostri sintomi di anemia. Test del ferro anormali potrebbero essere un segno di carenza di ferro o sovraccarico di ferro.

Sintomi di livelli di ferro anormali

I primi sintomi di carenza di ferro (anemia) includono:

  • fatica cronica
  • vertigini
  • mal di testa
  • debolezza muscolare

Potresti sviluppare altri sintomi man mano che le tue condizioni peggiorano. Questi possono includere:

  • difficoltà a concentrarsi
  • scontrosità
  • piaghe alla lingua e alla bocca
  • pica (la compulsione a mangiare cibi non alimentari, come carta o scaglie di ghiaccio)

  • unghie deformi

I sintomi del sovraccarico di ferro (quando il tuo corpo produce troppo ferro) includono:

  • dolore all’addome e alle articolazioni
  • abbronzatura o oscuramento della pelle
  • fatica
  • problemi di cuore
  • mancanza di energia
  • mancanza di desiderio sessuale
  • perdita di peso
  • debolezza muscolare

Questi sintomi generalmente peggiorano con il progredire della condizione.

Risultati normali del test del ferro sierico

Il ferro sierico viene misurato in microgrammi di ferro per decilitro di sangue (mcg / dL). I seguenti sono considerati intervalli normali per un test del ferro sierico:

  • ferro: da 60 a 170 mcg / dL
  • saturazione della transferrina: dal 25 al 35 percento
  • capacità legante del ferro totale (TIBC): da 240 a 450 mcg / dL

La transferrina è una proteina del sangue che trasporta il ferro in tutto il corpo. Esaminando la quantità di ferro presente nelle proteine ​​della transferrina si può informare il medico se si ha troppo o troppo poco ferro nel sangue.

TIBC misura quanto bene le proteine ​​della transferrina trasportano il ferro nel corpo.

Risultati anormali del test del ferro sierico

Livelli sierici di ferro anormalmente alti possono significare che hai consumato troppo ferro, vitamina B-6 o vitamina B-12. Alti livelli di ferro possono indicare:

  • anemia emolitica o emolisi: il tuo corpo non ha abbastanza globuli rossi sani

  • malattie del fegato: come la necrosi epatica (insufficienza epatica) e l’epatite
  • avvelenamento da ferro: hai preso più della dose raccomandata di integratori di ferro
  • sovraccarico di ferro: il tuo corpo trattiene naturalmente troppo ferro

Livelli di ferro anormalmente bassi possono significare che non hai consumato abbastanza ferro o che il tuo corpo non assorbe correttamente il ferro. Avere regolarmente periodi mestruali pesanti può anche portare a bassi livelli di ferro.

Bassi livelli di ferro possono anche indicare:

  • anemia
  • gravidanza
  • perdita di sangue gastrointestinale

L’impatto dei farmaci sui risultati del test del ferro sierico

Molti farmaci possono influenzare i risultati di un test del ferro sierico aumentando o diminuendo i livelli di ferro. Ad esempio, le pillole anticoncezionali sono comunemente usate e possono influenzare i livelli di ferro. Informi il medico prima del test se sta assumendo farmaci.

Il medico potrebbe prescriverle di interrompere temporaneamente l’assunzione di medicinali che influenzeranno il test. Se non riesci a interrompere l’assunzione del farmaco, il medico terrà conto degli effetti del farmaco durante l’interpretazione dei risultati.

Rischi di un test del ferro sierico

Probabilmente avvertirai un lieve dolore o una sensazione di puntura quando ti verrà prelevato il sangue. Potresti anche sanguinare leggermente in seguito o sviluppare un piccolo livido nel sito di puntura.

In rari casi, potresti riscontrare complicazioni più gravi, come:

  • infezione
  • sanguinamento eccessivo
  • svenimento

Dopo un test del ferro sierico

Il tuo medico esaminerà i tuoi risultati con te. Possono suggerire integratori di ferro o cambiamenti nella dieta, a seconda dei livelli di ferro nel sangue.

Il medico può suggerire di mangiare più cibi ricchi di ferro se i livelli di ferro sono troppo bassi. Gli alimenti ricchi di ferro includono:

  • carni rosse
  • verdure a foglia verde scuro
  • fagioli
  • melassa
  • fegato
  • grani

Potrebbero essere necessari ulteriori test prima che il medico possa diagnosticare una condizione di salute.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here