Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Terapia assistita con animali per la depressione

Terapia assistita con animali per la depressione

0
4

Panoramica

La terapia assistita da animali comporta l’interazione con gli animali per aiutare a trattare problemi di salute, inclusa la depressione. L’idea di utilizzare gli animali in modo terapeutico risale a secoli fa. I resoconti storici includono l’uso di animali per migliorare il morale, attirare l’attenzione degli anziani e aiutare le persone con disabilità a migliorare le proprie capacità.

Continua a leggere per scoprire come funziona la terapia assistita con animali e alcuni dei suoi pro e contro.

Per saperne di più: Pet therapy »

Come funziona la terapia assistita dagli animali

Si ritiene che giocare, prendersi cura o semplicemente accarezzare un animale abbia diversi effetti positivi su una persona. Crea un senso di calma e un senso di scopo. Sebbene qualsiasi animale possa fornire questo, gli animali comunemente usati per la terapia includono:

  • gatti
  • cani
  • cavalli
  • uccelli
  • conigli

Accarezzare un animale può far sì che il cervello rilasci sostanze chimiche chiamate endorfine. Queste sostanze chimiche contrastano la reazione del tuo corpo al dolore provocando un senso di piacere o benessere. Questo può aiutare ad alleviare la depressione.

Pet Partners è un’organizzazione che supporta l’uso di animali da terapia. Descrivono due tipi di interazioni terapeutiche con gli animali: attività assistite da animali e terapie assistite da animali. La differenza sta nella struttura dell’interazione.

Le sessioni di attività di solito prevedono incontri e saluti con un numero di persone e animali. Gli incontri sono destrutturati e privi di obiettivi dettagliati. Le sessioni di terapia sono più formali e di solito includono obiettivi prefissati.

La terapia assistita da animali non ha ancora molte prove cliniche a sostegno della sua utilità. Tuttavia, una grande quantità di prove aneddotiche lo supporta.

Pro e contro della terapia assistita con animali

I vantaggi della terapia assistita dagli animali includono:

  • attirare la tua attenzione sull’animale e allontanarti dai tuoi problemi
  • incoraggiare l’empatia e coltivare le capacità
  • instillando una sensazione di accettazione o appagamento
  • provocando un effetto calmante

I rischi della terapia assistita con animali sono gli stessi di quelli legati alla manipolazione o allo stare vicino agli animali. Questi includono il potenziale per una reazione allergica o un attacco. Sia gli animali che i loro conduttori devono essere addestrati per scenari di attività e terapia.

prospettiva

La terapia assistita con animali può dare a una persona una sensazione di compagnia e accettazione, combattendo sentimenti di depressione e isolamento. Dare a qualcuno qualcosa di cui prendersi cura dà loro uno scopo nella vita ed è gratificante e appagante.

Parla con il tuo medico o terapista se pensi di poter trarre beneficio dalla terapia assistita dagli animali. È importante stabilire degli obiettivi quando si utilizza questa terapia. Assicurati di consultare regolarmente il tuo medico o terapista in modo che possano monitorare i tuoi progressi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here