Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Talassoterapia: l’oceano offre benefici curativi?

Talassoterapia: l’oceano offre benefici curativi?

0
4

Westend61 / Getty Images

Includiamo prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Se acquisti tramite link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Ecco il nostro processo.

È stato a lungo detto che il mare ha qualità curative. I fautori della talassoterapia sono d’accordo.

La talassoterapia prende il nome dalla parola greca “thalassa”, che significa mare o oceano. La terapia prevede l’uso di acqua di mare, terapia termale e clima oceanico salato per migliorare la salute e il benessere generale.

La pratica è stata utilizzata in Europa per secoli, risalente all’Impero Romano, quando i soldati usavano bagni di acqua di mare calda per riprendersi dopo le battaglie. La pratica è cresciuta in popolarità da allora e ora può essere trovata lungo la maggior parte delle linee marittime europee.

La talassoterapia può assumere molte forme, tra cui bagni di acqua di mare, piscine, esercizio all’interno di piscine riscaldate, prodotti del mare e terapia del clima.

Si trova principalmente in luoghi con un clima marittimo dove l’acqua di mare può essere prelevata localmente e applicata a bagni, piscine e trattamenti.

Che si tratti di un regime di cura della pelle collaudato, della frequenza con cui ti lavi i capelli o dei cosmetici che ti incuriosiscono, la bellezza è personale.

Ecco perché ci affidiamo a un gruppo eterogeneo di scrittori, educatori e altri esperti per condividere i loro suggerimenti su tutto, dal modo in cui varia l’applicazione del prodotto alla migliore maschera in tessuto per le tue esigenze individuali.

Consigliamo solo qualcosa che amiamo sinceramente, quindi se vedi il collegamento di un negozio a un prodotto o marchio specifico, sappi che è stato studiato a fondo dal nostro team.

Healthline

Benefici

Lourdes Mourelle di Estetética & Wellness è un’esperta di benessere termale, termalismo e talassoterapia e ricercatrice presso l’Università di Vigo in Spagna. È una sostenitrice della talassoterapia.

“L’acqua di mare e la talassoterapia sono stimolanti generali del corpo. Agiscono aumentando le funzioni ematopoietiche (produzione di cellule del sangue), migliorando la capacità di risposta e agendo come tonico generale. Possono anche rafforzare il sistema immunitario “, afferma Mourelle.

Secondo Mourelle, altri vantaggi includono:

  • stimolazione delle funzioni endocrine, comprese tiroide, surrenali, paratiroidi e ghiandole sessuali
  • miglioramento della circolazione sanguigna
  • aumento della sudorazione
  • aumento dei globuli rossi e bianchi
  • respirazione più fluida e senza ostacoli

Le variabili che determinano l’efficacia delle terapie a base d’acqua includono:

  • galleggiabilità
  • resistenza
  • pressione dell’acqua
  • temperatura dell’acqua

Circolazione

La ricerca ha scoperto che la terapia con l’acqua può avere vari effetti fisiologici sul corpo umano. Questi includono l’aumento della circolazione sanguigna, che aiuta ad alleviare gli spasmi muscolari e reintegrare il corpo con ossigeno e sostanze nutritive.

Inoltre, è stato dimostrato che le alghe talvolta utilizzate nella talassoterapia favoriscono la circolazione sanguigna se applicate localmente attraverso i cosmetici.

Dolori articolari

I trattamenti termali e termali hanno a lungo mirato ad alleviare i dolori articolari e aumentare il movimento.

Inoltre, il trattamento riabilitativo e il bagno possono ridurre significativamente i sintomi dell’osteoartrosi (malattia articolare non infiammatoria), inclusa la riduzione della gravità del dolore, il miglioramento della funzione articolare e la prevenzione di ulteriori danni.

Le prove per il trattamento acquatico per il dolore al collo mostrano anche che le tecniche dell’acqua possono migliorare la capacità funzionale e la mobilità articolare, nonché aumentare il rilassamento e l’umore.

Aumenta le tracce di minerali

Le tracce di minerali sono minerali essenziali per il corpo umano. Sono fondamentali per la salute e lo sviluppo e molti possono essere trovati nell’acqua di mare.

Questi includono:

  • magnesio
  • manganese
  • cobalto
  • sodio
  • calcio
  • potassio
  • boro

Secondo Mourelle, questi minerali vengono assorbiti dalla pelle attraverso bagni di acqua di mare calda e le minuscole particelle di sale contenute nell’aria di mare, rafforzando le difese naturali.

Affaticamento muscolare, rigidità e indolenzimento

Gli studi sui trattamenti termali in pazienti con fibromialgia hanno scoperto che i trattamenti regolari portano a una diminuzione del dolore muscolare e dell’affaticamento. Hanno anche avuto effetti positivi sulla salute generale e sul funzionamento fisico.

Uno studio del 2008 su pazienti con fibromialgia ha rilevato che gli esercizi aerobici in acqua di mare hanno migliorato il dolore muscolare e la salute generale. Inoltre, il calore dell’acqua influenzava il tono muscolare e diminuiva l’intensità del dolore.

Un altro studio ha anche scoperto che la terapia con acqua di mare profondo ha avuto un effetto significativo sulla riduzione dell’affaticamento muscolare e sul miglioramento del tempo di recupero del danno muscolare.

La ricerca mostra anche che la talassoterapia può migliorare la flessibilità e la mobilità muscolare aumentando l’ossigenazione del sangue.

Condizioni della pelle

L’uso dell’acqua di mare è stato anche riconosciuto come trattamento per i sintomi di molteplici condizioni, tra cui:

  • dermatosi, un termine generico per un’ampia gamma di malattie della pelle
  • psoriasi
  • eczema
  • rinofaringite o il comune raffreddore

  • congiuntivite o occhio rosa

Secondo Mourelle, l’acqua di mare contiene molti minerali e oligoelementi necessari per il metabolismo cellulare. Può calmare le irritazioni della pelle come la psoriasi e la dermatite, oltre a migliorare la guarigione delle ferite, osserva.

È stato anche dimostrato che l’acqua di mare aiuta a espellere i residui tossici e ad ossigenare i tessuti.

Idratante e rassodante della pelle

“La talassoterapia include l’uso di fanghi marini e alghe con molteplici benefici derivanti dal suo contenuto in minerali”, afferma Mourelle.

Le alghe possono anche contenere composti bioattivi benefici, tra cui:

  • proteine
  • polisaccaridi
  • acidi grassi
  • polifenoli
  • pigmenti
  • vitamine
  • steroli

Secondo Mourelle, questi possono essere utilizzati per applicazioni cosmetiche come idratare, schiarire la pelle e prevenire i segni dell’invecchiamento.

È stato dimostrato che l’acqua di mare idrata e rassoda la pelle e il sale nell’acqua di mare può essere un esfoliante naturale che aiuta il ringiovanimento cellulare. È stato anche dimostrato che l’uso di alghe riduce l’aspetto visivo della cellulite.

Dormire

La talassoterapia può anche aiutare a migliorare il sonno.

Uno studio ha rilevato che 3 giorni di talassoterapia combinati con la gestione del sonno hanno trovato benefici del sonno sia immediati che ritardati, tra cui:

  • ridotta sonnolenza diurna
  • miglioramento dell’umore e della funzione cognitiva
  • livelli più bassi di rabbia, stress e depressione
  • ha migliorato il sonno durante la notte
  • effetti positivi su ansia e disturbi del sonno

Tipi di trattamento

Piscina

Le piscine di talassoterapia sono riempite con acqua di mare riscaldata e progettate per consentirti di muoverti. Possono essere comuni a causa delle loro dimensioni.

Le piscine di talassoterapia si trovano comunemente sulle navi da crociera, in alcuni resort o in alcune spa o club.

Potresti riuscire a trovare una piscina talassoterapica locale con una rapida ricerca su Google.

Bagni

Simile alle piscine, i bagni di talassoterapia sono riempiti con acqua di mare riscaldata e sono destinati all’utente per immergere i propri corpi e godersi un lungo ammollo.

Questi bagni possono essere trovati nelle spa diurne o nei club che offrono talassoterapia.

A casa

Per un trattamento gratuito si può fare un tuffo nell’oceano.

Ci sono anche alcuni trattamenti di talassoterapia che puoi acquistare, come il Botanical Trader’s Trattamento termale di talassoterapia fai-da-te, che include un impacco per il corpo alle alghe e un bagno marino.

Per un vero fai-da-te, avrai solo bisogno di alghe secche, acqua bollente, olio essenziale di lavanda e una vasca.

È inoltre possibile acquistare una gamma di prodotti per la cura della pelle che utilizzano la talassoterapia, come La gamma per la cura della pelle di Sea Flora, che utilizza alghe biologiche certificate dal Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti (USDA) e promuove la terapia del mare.

Scrub corpo The Seaweed Bath Co. e La cura della pelle e del corpo di Osea sono derivati ​​da alghe e minerali biodisponibili.

Ci sono anche molte maschere per il viso che incorporano alghe e alghe sul mercato, come il Pinpoxe Seaweed Mud Mask e il Maschera alle alghe Raya con argilla caolino.

Integratori

Puoi anche assumere integratori che contengono alghe o alghe, come la clorella o la spirulina.

La clorella è a alghe nutrienti imballato con:

  • proteina
  • vitamina B12
  • ferro
  • vitamina C
  • omega-3
  • fibra
  • antiossidanti
  • vitamine e minerali

La clorella può essere presa a casa tramite capsule, compresse, polvere o in forma di estratto, tutti disponibili online. Assicurati sempre di fare le tue ricerche prima di acquistare integratori per garantire la qualità.

L’integrazione alimentare quotidiana di clorella ha stato mostrato per:

  • ridurre la pressione sanguigna alta
  • abbassare i livelli sierici di colesterolo
  • migliorare la funzione immunitaria
  • accelerare la guarigione delle ferite

Ulteriore studi segnalare che la clorella può offrire supporto per il diabete, l’ipertensione e l’iperlipidemia.

Puoi anche trovare spirulina in forma di supplemento, disponibile online.

Terapie simili

La talassoterapia è simile ad altre di cui potresti aver sentito parlare prima, come l’idroterapia, la crioterapia e la balneoterapia:

  • Idroterapia, o idropatia, è l’uso dell’acqua per trattare varie forme di dolore, malattie e disturbi.
  • Balneoterapia è la pratica della balneazione in acque minerali o sorgenti termali.
  • Crioterapia comporta l’esposizione del corpo a temperature fredde come forma di terapia.

Tutti hanno dimostrato benefici nel migliorare la qualità della vita correlata alla saluteTuttavia, queste tecniche e trattamenti non utilizzano specificamente l’acqua di mare, come nella talassoterapia.

Limitazioni e sicurezza

Poiché la talassoterapia prevede tradizionalmente l’uso di acqua di mare e un clima oceanico salato, dipende dalla stagione, dal clima in cui vivi e dall’accesso all’acqua di mare regolare.

Inoltre, la pelle ha bisogno di protezione dalle scottature durante i trattamenti all’aperto. Assicurati di applicare l’SPF se ti immergi in spiaggia.

Porta via

La talassoterapia è costituita da vari trattamenti a base di acqua di mare che possono avere una serie di benefici per la salute, i cosmetici e il benessere del corpo.

Per provarlo, visita una spa o un club che utilizza tecniche di talassoterapia, segui le guide fai-da-te a casa o fai una gita alla tua spiaggia locale.


Marnie Vinall è una scrittrice freelance che vive a Melbourne, in Australia. Ha scritto ampiamente per una serie di pubblicazioni, coprendo di tutto, dalla politica e la salute mentale ai panini nostalgici e allo stato della sua stessa vagina. Puoi raggiungere Marnie tramite Twitter, Instagram o il suo sito web.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here