Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Strappo della cuffia dei rotatori

Strappo della cuffia dei rotatori

0
6

Includiamo prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Se acquisti tramite link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Ecco il nostro processo.

Cos’è una lesione della cuffia dei rotatori?

La cuffia dei rotatori è un gruppo di quattro muscoli e tendini che aiutano a stabilizzare la spalla. Aiutano anche nel movimento. Ogni volta che muovi la spalla, stai usando la cuffia dei rotatori per stabilizzare e aiutare a muovere l’articolazione.

La cuffia dei rotatori è un’area comunemente ferita. Le lesioni più comuni sono ceppi, tendiniti e borsiti.

Cosa causa una lesione della cuffia dei rotatori?

Le lesioni della cuffia dei rotatori possono variare da lievi a gravi. Tendono a rientrare in una delle tre categorie.

La tendinite è una lesione causata da un uso eccessivo della cuffia dei rotatori. Questo lo fa infiammare. I giocatori di tennis, che usano un servizio sopraelevato e i pittori che devono allungarsi verso l’alto per svolgere il loro lavoro, soffrono comunemente di questo infortunio.

La borsite è un’altra lesione comune della cuffia dei rotatori. È causato dall’infiammazione della borsa. Si tratta di sacche piene di liquido che si trovano tra i tendini della cuffia dei rotatori e l’osso sottostante.

Strappi o stiramenti della cuffia dei rotatori sono causati da un uso eccessivo o da lesioni acute. I tendini che collegano i muscoli alle ossa possono allungarsi (sforzarsi) o strapparsi, parzialmente o completamente. La cuffia dei rotatori può anche sforzarsi o lacerarsi dopo una caduta, un incidente stradale o un’altra lesione improvvisa. Queste lesioni in genere causano dolore intenso e immediato.

Quali sono i sintomi della lesione della cuffia dei rotatori?

Non tutte le lesioni della cuffia dei rotatori causano dolore. Alcuni sono il risultato di condizioni degenerative, il che significa che la cuffia dei rotatori potrebbe essere danneggiata per mesi o anni prima che i sintomi inizino a comparire.

I sintomi comuni di lesione della cuffia dei rotatori includono:

  • evitare determinate attività perché causano dolore
  • difficoltà a raggiungere la gamma completa di movimento della spalla
  • difficoltà a dormire sulla spalla colpita
  • dolore o tenerezza quando si raggiunge il sovraccarico
  • dolore alla spalla, soprattutto di notte
  • progressiva debolezza della spalla
  • difficoltà a raggiungere dietro la schiena

Se soffri di uno di questi sintomi da più di una settimana o perdi la funzione del braccio, consulta il medico.

Chi è a rischio di lesioni alla cuffia dei rotatori?

Le lesioni della cuffia dei rotatori possono essere acute o degenerative.

Le lesioni acute di solito si verificano a causa di un particolare incidente. Questi possono essere causati dal sollevamento di oggetti troppo pesanti, dalla caduta o dalla forza della spalla in una posizione scomoda. I giovani hanno maggiori probabilità di sperimentare questo tipo di lesione della cuffia dei rotatori.

Le lesioni degenerative sono dovute a un uso eccessivo a lungo termine. Le persone più a rischio per queste lesioni includono:

  • atleti, in particolare giocatori di tennis, giocatori di baseball, rematori e lottatori
  • persone con lavori che richiedono sollevamenti ripetitivi, come pittori e falegnami
  • persone di età superiore ai 40 anni

Come viene diagnosticata una lesione della cuffia dei rotatori?

I medici utilizzano una storia medica, un esame fisico e scansioni di immagini per diagnosticare le lesioni della cuffia dei rotatori. Possono chiedere informazioni sulle attività fisiche sul posto di lavoro. Queste domande determinano se un paziente ha un aumentato rischio di una condizione degenerativa.

Il medico verificherà anche la mobilità e la forza del braccio. Escluderanno anche condizioni simili, come un nervo schiacciato o l’artrite.

Le scansioni di immagini, come una radiografia, possono identificare eventuali speroni ossei. Queste piccole escrescenze ossee possono sfregare contro il tendine della cuffia dei rotatori e causare dolore e infiammazione.

È possibile utilizzare anche la risonanza magnetica (MRI) o le scansioni a ultrasuoni. Questi strumenti esaminano i tessuti molli, inclusi tendini e muscoli. Possono aiutare a identificare le lacrime, oltre a mostrare quanto sono diventate grandi e gravi.

Come viene trattata una lesione della cuffia dei rotatori?

I trattamenti vanno dal riposo del braccio interessato alla chirurgia. La tendinite può progredire fino a una rottura della cuffia dei rotatori e tale lesione può peggiorare con il tempo. Cercare un trattamento il più rapidamente possibile aiuta a prevenire la progressione della lesione.

I trattamenti non chirurgici migliorano i sintomi in circa il 50% delle persone con una lesione della cuffia dei rotatori. Questi tipi di trattamenti includono:

  • applicando impacchi caldi o freddi sulla spalla interessata per ridurre il gonfiore
  • esercizi per ripristinare la forza e la libertà di movimento
  • iniettando nell’area interessata cortisone, uno steroide che aiuta a ridurre l’infiammazione
  • appoggiare il braccio colpito e indossare un’imbracatura per isolare i movimenti del braccio
  • farmaci antinfiammatori da banco, come ibuprofene e naprossene

Prova questo: esercizi facili per trattare il dolore alla cuffia dei rotatori »

La ricerca indica che la tempistica dell’intervento non influisce sui risultati. Ciò significa che se hai una lesione della cuffia dei rotatori, è probabile che il tuo medico provi prima metodi non chirurgici.

Quali sono le prospettive per una lesione della cuffia dei rotatori?

La prognosi per una lesione della cuffia dei rotatori dipende dal tipo di lesione. Secondo la Mayo Clinic, la metà di quelli con una lesione della cuffia dei rotatori guarisce utilizzando l’esercizio e l’assistenza domiciliare. Questi interventi riducono il dolore e incoraggiano la mobilità.

In caso di lesione più grave della cuffia dei rotatori, la forza della spalla potrebbe non migliorare a meno che la lesione non venga corretta chirurgicamente.

Come si può prevenire una lesione della cuffia dei rotatori?

Gli atleti e le persone con professioni che richiedono l’uso della spalla dovrebbero fare frequenti pause di riposo. Questo può ridurre il carico sulla spalla. Possono essere utili anche esercizi per rafforzare la spalla e incoraggiare la mobilità. Chiedi al tuo fisioterapista esercizi di allungamento e rafforzamento per migliorare la funzione della cuffia dei rotatori.

In caso di dolore alla spalla, la glassa sulla zona interessata può aiutare a ridurre il gonfiore. Applicare il ghiaccio in un impacco coperto di panno per non più di 10 minuti alla volta. Queste attività possono anche aiutare a prevenire nuove lesioni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here