Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Spondilite anchilosante: gestione del dolore muscolare con la terapia di massaggio

Spondilite anchilosante: gestione del dolore muscolare con la terapia di massaggio

0
2

Per quelli con spondilite anchilosante (AS), i massaggi possono fornire sollievo dal dolore muscolare e dalla rigidità.

Se sei come la maggior parte delle persone con AS, probabilmente sei abituato ad avere dolore nella parte bassa della schiena e in altre aree vicine. Anche se alcuni farmaci da banco e da prescrizione possono alleviare il dolore e l’infiammazione, potrebbero non essere sufficienti. A volte la massoterapia può aiutare.

Una breve panoramica di AS

AS è una sorta di artrite. Come tutta l’artrite, coinvolge l’infiammazione delle articolazioni e della cartilagine. Ma AS è diverso perché in genere colpisce i tessuti tra le vertebre della colonna vertebrale e le articolazioni dove il bacino incontra la colonna vertebrale.

Perché fa male

Oltre al dolore alle articolazioni causato dall’infiammazione, potresti anche sviluppare dolore muscolare. Avere dolore e rigidità articolare può indurti a modificare il modo in cui ti muovi, ti alzi, ti siedi e ti corichi. Quando inizi a usare posture innaturali per il tuo corpo, si mettono a dura prova i muscoli che non sono abituati a lavorare così duramente. I muscoli sovraccarichi diventano muscoli stanchi e doloranti.

I benefici della massoterapia

La massoterapia può fare miracoli per i dolori muscolari e la rigidità. Persone diverse trarranno beneficio da diversi tipi di massaggio, ma la maggior parte sembra scoprire che i massaggi sui tessuti molli funzionano meglio sia per alleviare i sintomi che per eliminare lo stress. Il tuo terapista può anche usare oli speciali per aiutare con l’infiammazione.

L’applicazione del calore può anche ridurre la tensione muscolare e alleviare il dolore. L’applicazione di ghiaccio può ridurre l’infiammazione durante una riacutizzazione.

I benefici del massaggio variano da persona a persona e anche in momenti diversi per la stessa persona. Alcuni godranno di un dolore ridotto, meno stress e una migliore mobilità subito dopo il trattamento. Altri potrebbero aver bisogno di diversi massaggi prima di iniziare a notare una differenza. Può anche dipendere da quanto tempo hai avuto AS e quanto è progredito.

A cosa fare attenzione

Alcune persone con AS non tollerano bene i massaggi, anche il tocco più leggero può essere doloroso per loro. Altri riferiscono che i massaggi causano il peggioramento dei sintomi dell’AS. Se decidi di provare la massoterapia, presta molta attenzione al tuo corpo e osserva eventuali effetti negativi.

Le ossa della colonna vertebrale non devono essere manipolate durante la massoterapia. Ciò può causare gravi lesioni. Cerca di evitare il massaggio dei tessuti profondi, soprattutto se i sintomi sono in aumento. Questo tipo di massaggio più aggressivo può essere piuttosto doloroso per chi soffre di AS.

Trovare un massaggiatore

Dovresti tenere a mente una serie di cose quando cerchi un massaggiatore:

  • La tua assicurazione coprirà la massoterapia? Se è così, questo terapista prende la tua assicurazione?
  • Quali sono le tariffe previste e differiscono a seconda del tipo di massaggio? Sono disponibili tariffe forfettarie?
  • Il terapeuta ha esperienza con AS o altri tipi di artrite?
  • Quali tipi di massaggio vengono offerti?
  • Il consiglio del terapista è certificato? Appartengono a organizzazioni professionali?
  • Cosa dovresti aspettarti? Quali vestiti dovresti indossare e quali parti del tuo corpo saranno coperte?

Il tuo medico di base o reumatologo potrebbe essere a conoscenza di massaggiatori specializzati in massaggi terapeutici per le persone con artrite. In caso contrario, prenditi il ​​tempo per chiamare. La massoterapia può essere una parte importante del tuo trattamento, quindi assicurati di trovare il terapista giusto per te.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here