Smagliature sul seno: cause, trattamento, prevenzione e fattori di rischio Smagliature negli adolescenti: come affrontarle Come prevenire le smagliature -10 modi migliori Le 15 migliori creme per le smagliature del 2020

0
7

Ci sono solo pochi punti del tuo corpo in cui sviluppi le smagliature. Il seno è uno di questi. Le donne hanno maggiori probabilità di ottenere smagliature sul seno.

Se di recente hai notato linee rosse e viola sul tuo seno, non farti prendere dal panico. Sono innocui e ci sono molti fattori che possono causare smagliature sul seno. Fortunatamente, ci sono modi per ridurre il loro aspetto. In questo articolo abbiamo discusso di tutto ciò che riguarda le smagliature sul seno e i modi per trattarle.

In questo articolo

Smagliature sul seno: che aspetto hanno?

È molto comune per le donne sviluppare smagliature sul seno. Se esamini attentamente il tuo seno, potresti trovare linee o striature lunghe e sottili. Quelle sono smagliature o striae distensae.

Di solito, quando compaiono per la prima volta, appaiono rossastre, violacee o rosate. Queste sono smagliature precoci e sono chiamate striae rubra. Man mano che le smagliature invecchiano, vedrai le linee diventare bianche. Queste sono vecchie smagliature e sono chiamate striae alba.

Le smagliature sono indicate come striae gravidarum se le si contrae durante la gravidanza. Durante la gravidanza, oltre all’addome, potresti anche sviluppare smagliature su seno, cosce, fianchi e glutei (1).

Diversi fattori sono responsabili dello sviluppo delle smagliature sul seno e su altre parti del corpo.

Quali sono le cause delle smagliature sul seno?

I fattori che potrebbero causare le smagliature di sviluppo includono:

1. Pubertà

Gli adolescenti sperimentano cambiamenti ormonali nei loro corpi una volta raggiunta la pubertà. I cambiamenti negli ormoni innescano anche cambiamenti fisici. Durante la pubertà, le ragazze possono sperimentare una rapida crescita del tessuto mammario. Man mano che il seno si sviluppa, allunga la pelle, il che può causare smagliature sul seno.

2. Gravidanza

Questa è la causa più comune della comparsa di smagliature su diverse parti del corpo, compreso il seno. Le smagliature di solito iniziano a svilupparsi entro il terzo trimestre. Man mano che il bambino cresce, l’aumento dei livelli di estrogeni provoca la crescita dei dotti lattiferi e del seno, che possono causare smagliature.

3. Aumento o perdita di peso

Un improvviso aumento di peso può anche causare smagliature sul seno. Poiché il seno contiene tessuti grassi, l’aumento di peso può comportare un aumento delle dimensioni del seno. Questo allunga la pelle e può lasciare segni.

4. Protesi mammarie e interventi chirurgici

La chirurgia di aumento del seno può anche causare lo sviluppo di smagliature (2). Questi interventi hanno lo scopo di aumentare le dimensioni del seno inserendo un impianto. Posizionare nuovi impianti e riposizionare il seno può allungare la pelle, provocando smagliature.

5. Storia familiare

I tuoi geni possono anche renderti incline a sviluppare smagliature. Se i tuoi genitori hanno le smagliature, potresti svilupparle anche tu.

6. Condizioni di salute

Le condizioni di salute sottostanti possono rendere la pelle vulnerabile alle smagliature. Se hai condizioni, come la sindrome di Marfan, la sindrome di Cushing e altre condizioni autoimmuni, potresti sviluppare smagliature (3). Spesso i medici prescrivono corticosteroidi per il trattamento. L’uso di corticosteroidi può anche aumentare il rischio di sviluppare smagliature.

Le smagliature precoci rispondono bene al trattamento. Questo perché sono freschi e i vasi sanguigni proprio sotto lo strato cutaneo promuovono lo sviluppo del collagene, il che rende più facile migliorare il loro aspetto. Quindi, se hai sviluppato smagliature, inizia il trattamento il prima possibile.

Opzioni di trattamento e prevenzione per le smagliature sul seno

Non puoi davvero prevenire le smagliature. Tuttavia, puoi evitare che diventino gravi. Esistono metodi di prevenzione che possono aiutare a ridurre in larga misura la loro importanza e metodi di trattamento per migliorare ulteriormente il loro aspetto. Ecco alcuni modi per prevenire e curare le smagliature sul seno.

Suggerimenti per la prevenzione

1. Massaggia le smagliature

Massaggiare con creme idratanti ed emollienti aiuta molto. Massaggiare l’area aiuta a migliorare la circolazione sanguigna e ridurre le smagliature. Uno studio ha scoperto che 15 minuti di massaggio con olio di mandorle amare hanno aiutato a prevenire le smagliature della gravidanza o le strie gravide (4).

2. Mantieni la pelle idratata

Rimanere idratati è un altro modo per prevenire le smagliature. Oltre all’idratazione topica, la pelle ha anche bisogno di rimanere idratata dall’interno. La pelle secca non può allungarsi correttamente e questo provoca lo sviluppo di smagliature. Rimanere idratati migliora anche le funzioni generali dei tuoi organi.

3. Esfoliare regolarmente

Sebbene non sia noto se l’esfoliazione possa aiutare a ridurre le smagliature, può aiutare a mantenere la pelle sana. L’esfoliazione regolare è essenziale per eliminare le cellule morte della pelle. Questo ammorbidisce anche la pelle e può aiutare nella prevenzione delle smagliature.

Puoi provare i seguenti ingredienti per massaggiare e idratare la pelle:

  • Olio di mandorle amare (Nota: questo è un olio essenziale, quindi mescola 2-3 gocce di questo olio con qualsiasi olio vettore prima di usarlo.)
  • Olio di mandorle
  • burro di karitè
  • Burro di cacao
  • Olio di cocco
  • olio di Argan
  • cera d’api

Questi ingredienti agiscono mantenendo la pelle idratata e migliorandone l’elasticità. Questo riduce le possibilità di sviluppare smagliature gravi. Una corretta idratazione può aiutare a ridurre le smagliature (5).

Se i rimedi casalinghi non funzionano sulle smagliature, potresti dover optare per un trattamento medico. In questi casi, è meglio consultare un dermatologo. Questo perché il trattamento dipende dal tipo di pelle e dalla gravità della sua condizione.

Un dermatologo è la persona migliore per decidere quale tipo di trattamento può funzionare per te e se hai bisogno di più trattamenti o meno. Di solito, il medico può raccomandare le seguenti opzioni di trattamento.

Trattamento medico

  1. Terapia laser: Il laser è un modo sicuro per migliorare l’aspetto delle smagliature. Aiuta a ripristinare le fibre di elastina danneggiate e migliora la produzione di collagene (6).
  2. Bucce acide: Queste sono anche una delle opzioni di trattamento popolari per le smagliature (7). Le bucce acide vengono utilizzate per esfoliare lo strato superiore della pelle per renderla liscia.
  3. Microdermoabrasione: Questo processo funziona bene con una combinazione di altri trattamenti topici come la tretinoina topica e il PRP (plasma ricco di piastrine) (8).
  4. Iniezioni di collagene: Questa è un’opzione di trattamento popolare per migliorare l’aspetto di cicatrici, smagliature, rughe e linee sottili. Questa procedura cosmetica viene eseguita iniettando collagene proprio sotto la pelle.
  5. Frequenza radio: Questa tecnica utilizza anche i laser per trattare le smagliature ed è risultata abbastanza efficace (9).
  6. Unguenti topici: Il medico può anche prescrivere unguenti topici contenenti emollienti e acidi, come creme o gel a base di collagene, creme contenenti acido ialuronico, acido ascorbico, acido glicolico e acido retinoico, ecc.

Sebbene i metodi di prevenzione e le cure mediche adeguate siano fondamentali, devi anche rimanere in salute. Segui una dieta equilibrata, fai esercizio e prenditi cura della tua pelle.

Inoltre, ricorda che le smagliature sul seno sono comuni. Non devi sentirti in imbarazzo se li hai. Non sono una minaccia per la tua salute, quindi puoi anche scegliere di non sottoporti a nessun trattamento per la riduzione delle smagliature.

Domande frequenti

Riesci a sbarazzarti delle smagliature sul seno?

Puoi ridurne l’aspetto, ma è impossibile cancellarli completamente.

Le smagliature della pubertà scompaiono?

Di solito svaniscono con il tempo.

Fonti

Gli articoli su StyleCraze sono supportati da informazioni verificate da documenti di ricerca accademici e peer-reviewed, organizzazioni rinomate, istituti di ricerca e associazioni mediche per garantire accuratezza e pertinenza. Consulta la nostra politica editoriale per ulteriori dettagli.
  • Osman, Hibah, et al. “Fattori di rischio per lo sviluppo di striae gravidarum”. Giornale americano di ostetricia e ginecologia 196.1 (2007): 62-e1.https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC1913631/
  • Basile, Filipe Volpe, Arthur Volpe Basile, and Antonio Roberto Basile. “Striae distensae dopo l’aumento del seno”. Chirurgia plastica estetica 36.4 (2012): 894-900.https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/22594386-l-effetto-dell-olio-di-mandorla-amara-e-massaggio-on-striae-gravidarum- donne-in-primiparae/
  • Singh, Gurcharan e Lekshmi P. Kumar. “Striae distensae”. Indian Journal of Dermatology, Venereology, and Leprology 71.5 (2005): 370.http://www.ijdvl.com/article.asp?issn=0378-6323;year=2005;volume=71;issue=5;spage= 370;epage=372;aulast=Singh
  • Timur Taşhan, Sermin e Ayşe Kafkasli. “L’effetto dell’olio di mandorle amare e del massaggio sulle strie gravide nelle donne primipare”. Journal of Clinical nursing 21.11-12 (2012): 1570-1576.https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/22594386-the-effect-of-bitter-almond-oil-and-massaging-on-striae -gravidarum-in-donne-primiparae/
  • Rawlings, AV, S. Bielfeldt e KJ Lombard. “Una revisione degli effetti delle creme idratanti sull’aspetto di cicatrici e strie”. Rivista internazionale di scienza cosmetica 34.6 (2012): 519-524.https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/22994859-a-review-of-the-effects-of-moisturizers-on-the-appearance- di-cicatrici-e-strie/
  • Wollina, Uwe e Alberto Goldman. “Gestione delle smagliature (con particolare attenzione alle striae rubrae).” Rivista di chirurgia cutanea ed estetica 10.3 (2017): 124.https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5782435/
  • Ud-Din, S., D. McGeorge e A. Bayat. “Gestione topica delle striae distensae (smagliature): prevenzione e terapia delle striae rubrae e albae.” Rivista dell’Accademia europea di dermatologia e venereologia 30.2 (2016): 211-222.https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5057295/
  • Ibrahim, Zeinab Abd El-Samad, et al. “Confronto tra l’efficacia e la sicurezza del plasma ricco di piastrine rispetto alla microdermoabrasione nel trattamento delle striae distensae: studio clinico e istopatologico”. Journal of cosmetic dermatology 14.4 (2015): 336-346.https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/26147455-comparison-between-the-efficacy-and-safety-of-platelet-rich-plasma-vs -microdermoabrasione-nel-trattamento-delle-strie-distensae-studio-clinico-e-istopatologico/
  • SUH, DONG-HYE, et al. “Radiofrequenza e trattamento laser a colorante pulsato a 585 nm delle strie distense: un rapporto di 37 pazienti asiatici”. Chirurgia dermatologica 33.1 (2007): 29-34.https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/17214676-radiofrequency-and-585-nm-pulsed-dye-laser-treatment-of-striae-distensae-a -relazione-di-37-pazienti-asiatici/

Articoli consigliati

  • Smagliature negli adolescenti: come affrontarle
  • Come prevenire le smagliature -10 modi migliori
  • Le 15 migliori creme per le smagliature del 2020
  • Come usare Dermadew Glow Cream?
  • Recensione di olio di ricino Aroma Magic

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here