Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi SM e gravidanza: è sicuro?

SM e gravidanza: è sicuro?

0
3

Sfide quotidiane della SM

Se ti è stata diagnosticata la sclerosi multipla (SM), devi affrontare le sfide quotidiane. A seconda dei segnali nervosi che la tua SM ha interrotto, potresti provare intorpidimento, rigidità, spasmi muscolari, vertigini, cambiamenti emotivi e difficoltà di concentrazione e organizzazione.

Ma per quanto riguarda i modi non così ovvi in ​​cui la SM può influenzare la tua vita? Ad esempio, puoi o dovresti avere un bambino?

Ecco alcuni fattori da considerare.

SM e gravidanza: è sicuro?

“Potrò rimanere incinta? La gravidanza potrebbe peggiorare la mia SM? Cosa succede se non riesco a organizzare pasti nutrienti per il bambino? Come inseguirò un bambino in giro per casa? ” Se stai considerando la genitorialità, queste sono tutte domande pratiche che potresti chiederti. Ricerche recenti possono rispondere ad alcune di esse. In generale, sì: è sicuro rimanere incinta se hai la SM. In effetti, la National Multiple Sclerosis Society afferma che la SM è più diffusa nelle donne in età fertile rispetto a qualsiasi altro gruppo. La gestione medica e un team di supporto saranno la chiave per una gravidanza di successo.

Decidere di avere un bambino

Le coppie che convivono con la SM devono pianificare un supporto continuo quando prendono in considerazione la gravidanza. Questa pianificazione inizia con la ricerca di un neurologo e un ostetrico che credono che tu possa iniziare la tua famiglia. Gestire la SM e rimanere incinta sono già abbastanza impegnativi individualmente, figuriamoci insieme. Dovresti scegliere medici che ti aiuteranno a risolvere le tue preoccupazioni, guidarti verso il supporto e le risorse appropriati e incoraggiarti a superare qualsiasi sfida.

Dopo che la tua squadra è a posto

Una volta che hai un team medico di supporto, discuti con loro problemi specifici. Per esempio:

  • In che modo la gravidanza influenzerà i miei livelli di affaticamento?
  • Posso prendere medicinali per la SM durante la gravidanza e l’allattamento?
  • Cosa succede se la mia SM ricade?
  • L’anestesia durante il parto mi influenzerà negativamente?
  • Quali sono le possibilità di trasmettere la SM a mio figlio?

Potresti scaricare l’opuscolo “Gravidanza, parto e periodo post-parto” dalla National Multiple Sclerosis Society per condividerlo con i tuoi medici.

In che modo la SM può influire sulla gravidanza e viceversa?

Gli studi dimostrano che fertilità, gravidanza, travaglio, parto e complicazioni fetali lo sono generalmente non è diverso per le donne con SM rispetto alle donne senza SM. Inoltre, la ricerca mostra che le riacutizzazioni della SM tendono a farlo diminuire – soprattutto negli ultimi due terzi di gravidanza. Tuttavia, possono esserlo problemi di vescica, intestino, affaticamento e andatura, comuni a tutte le donne in gravidanza peggio per le donne con SM che già sperimentano questi problemi.

La complicazione del farmaco

I farmaci per la SM trattano gli attacchi acuti, riducono i sintomi e rallentano il progresso della malattia stessa. I farmaci per i primi due scopi sono generalmente sicuri da continuare durante la gravidanza. Il medico può consigliarti altre strategie di gestione se le tue non lo sono. Se prendi un agente modificante la malattia, il medico ti consiglierà quando interrompere l’assunzione, di solito prima di provare a concepire.

Dopo la nascita del tuo bambino

Secondo la Multiple Sclerosis Association of America, potresti avere un rischio maggiore dal 20 al 40% di riacutizzazioni nei primi tre-sei mesi dopo il parto. Queste ricadute nei sintomi della SM non dovrebbero influenzare le tue capacità a lungo termine. Tuttavia, anticipare la stanchezza a breve termine. Pianifica di concentrarti sulle cure materne, sul riposo e sulla cura della tua salute per i primi sei-nove mesi dopo il parto. Ciò potrebbe includere nutrizione, esercizio fisico, supporto sociale e terapia fisica o occupazionale. Fai in modo che altre persone si occupino delle faccende domestiche e, se necessario, fanno anche da babysitter.

Supporto e risorse

La SM è imprevedibile, quindi potresti sentire acutamente l’incertezza della vita. Ma quando si tratta di gravidanza e genitorialità, tutti entrano in un territorio sconosciuto. Puoi trovare aiuto emotivo e pratico all’interno delle tue reti di supporto di professionisti medici, familiari e amici. Ulteriori risorse utili per la SM includono:

  • National Multiple Sclerosis Society
  • Multiple Sclerosis Association of America
  • Fondazione per la sclerosi multipla

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here