Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Sintomi di IBS negli uomini e nelle donne

Sintomi di IBS negli uomini e nelle donne

0
3

La sindrome dell’intestino irritabile (IBS) può colpire sia uomini che donne, ma si verifica più frequentemente nelle donne. I sintomi comuni in entrambi i sessi includono:

  • un aumento o una diminuzione del numero di movimenti intestinali
  • feci che sono più acquose, dure, grumose o contengono muco
  • diarrea, costipazione o alternanza tra i due
  • la sensazione che i movimenti intestinali siano incompleti
  • gonfiore addominale, crampi, gas o dolore
  • bruciore di stomaco
  • sensazione di disagio o nausea dopo aver mangiato un pasto normale
  • frequenti emergenze in bagno
  • mal di schiena inferiore
  • sintomi che peggiorano dopo i pasti

Uno studio pubblicato dalla International Foundation for Functional Gastrointestinal Disorders (IFFGD) mostra che gli uomini nelle culture occidentali hanno molte meno probabilità delle donne di segnalare i segni di IBS al proprio medico. Pertanto, mancano dati sui sintomi specifici di genere. I sintomi possono essere costanti, ma per la maggior parte delle persone vanno e vengono in cicli, che si verificano almeno tre giorni al mese.

Sintomi nelle donne

Alle donne viene generalmente diagnosticata l’IBS durante gli anni della gravidanza. Le donne con IBS tendono anche a segnalare più disturbi ginecologici.

Mestruazioni

Molte donne con IBS dicono che i loro sintomi variano a seconda dei loro cicli mestruali. Prima e durante il ciclo, le donne con IBS possono riferire di avere più dolore addominale e diarrea. Dopo l’ovulazione (giorno 14 di un ciclo), le donne con IBS possono sentire più gonfiore e costipazione.

Le donne che hanno IBS hanno maggiori probabilità di sperimentare:

  • fatica
  • insonnia
  • sensibilità alimentare
  • mal di schiena
  • mestruazioni dolorose
  • crampi
  • sindrome premestruale (PMS)

Gravidanza

Fino a un terzo di tutte le donne incinte afferma di avere aumento del bruciore di stomaco, nausea e movimenti intestinali o costipazione rispetto a quando non erano incinta. Quando si tratta di collegare la gravidanza con un aumento dei sintomi dell’IBS, non sono state fatte molte ricerche. Sono necessari ulteriori studi per scoprire se questi sintomi sono dovuti alla pressione fisica del feto sugli organi interni o all’IBS.

Endometriosi

L’endometriosi è una malattia in cui il tessuto che normalmente riveste l’interno dell’utero cresce all’esterno dell’utero. Alcuni studi indicano che le donne che hanno l’endometriosi hanno una maggiore incidenza di sintomi correlati all’IBS, secondo IFFGD.

Relazioni sessuali

Se hai l’IBS, potresti riscontrare una diminuzione del desiderio sessuale. Potresti anche provare disagio e dolore durante il rapporto. Questo può avere un potente effetto sulle relazioni sessuali.

Qualità della vita

Frequenti interruzioni del bagno, dolore e disagio generale possono rendere più difficile il tuo funzionamento al lavoro, a casa e in situazioni sociali. Molte donne con IBS riferiscono sentimenti di depressione o isolamento.

Sintomi negli uomini

Gli studi dimostrano che gli uomini nei paesi occidentali hanno meno probabilità delle donne di riferire i sintomi dell’IBS al proprio medico. Ciò ha comportato una mancanza di dati utili.

Alcuni ricercatori suggeriscono che a causa delle differenze ormonali, l’intestino maschile potrebbe essere meno sensibile ai sintomi dell’IBS. Altri pensano che gli uomini evitino semplicemente di cercare aiuto per l’IBS.

Qualità della vita

Come le donne, gli uomini con IBS possono avere problemi con l’intimità sessuale. Gli uomini con IBS possono anche incontrare difficoltà ad adempiere ai propri obblighi lavorativi, domestici e sociali. Hanno anche maggiori probabilità di soffrire di depressione.

prospettiva

L’IBS colpisce sia uomini che donne in modi simili. Non è ancora chiaro se le donne sperimentino più riacutizzazioni durante le mestruazioni e la gravidanza. Inoltre non è chiaro se gli uomini evitino di informare i loro medici delle loro condizioni. Sono necessarie ulteriori ricerche su questo disturbo e su come colpisce uomini e donne.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here