Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Sintomi del cancro della pelle

Sintomi del cancro della pelle

0
3

Cancro della pelle

Il cancro della pelle si sviluppa molto spesso nelle aree del corpo che sono maggiormente esposte ai raggi ultravioletti (UV) del sole. Si trova comunemente su viso, petto, braccia e mani.

Il cancro della pelle può svilupparsi anche su aree meno esposte del corpo, come queste posizioni:

  • cuoio capelluto
  • orecchie
  • labbra
  • collo
  • sotto le tue unghie
  • parte inferiore dei tuoi piedi
  • genitali

I tumori della pelle spesso appaiono come una talpa, una lentiggine o una macchia sospetta. Ma i sintomi di accompagnamento dipendono dal tipo di cancro della pelle.

Immagini di cancro della pelle

Cheratosi attinica

Una cheratosi attinica, nota come precancro, è una lesione squamosa o croccante. Può apparire in varie aree del tuo corpo:

  • cuoio capelluto
  • viso
  • orecchie
  • labbra
  • dorso delle tue mani
  • avambracci
  • le spalle
  • collo

Queste aree sono più frequentemente esposte al sole. Queste lesioni a volte sono così piccole da essere trovate al tatto invece che alla vista. Sono spesso sollevati e possono sembrare una piccola macchia di carta vetrata sulla pelle. Le lesioni comunemente diventano rosse, ma possono anche essere abbronzate o rosa. Potrebbero rimanere dello stesso colore della tua pelle.

È importante trattare precocemente la cheratosi attinica. Le lesioni non trattate hanno fino a 10 percento possibilità di diventare carcinoma a cellule squamose.

Carcinoma delle cellule basali

Il carcinoma a cellule basali si sviluppa nelle cellule della pelle basale. Queste cellule si trovano nella parte inferiore dell’epidermide, lo strato esterno della pelle.

Il carcinoma a cellule basali ha diversi aspetti diversi. Può assomigliare a:

  • piaga che non guarisce dopo 7-10 giorni
  • macchia rossa che può prudere, ferire, creare croste o sanguinare facilmente
  • protuberanza lucida che può essere rosa, rossa o bianca se hai la pelle chiara. Se hai la pelle più scura, può sembrare abbronzata, nera o marrone.
  • crescita rosa con un bordo rialzato e un centro dentellato

Questo tipo di cancro della pelle di solito compare anche nelle zone del corpo più esposte al sole. I carcinomi a cellule basali tendono ad essere facili da trattare. Queste escrescenze si sviluppano molto lentamente, rendendo meno probabile che si diffondano ad altri organi o invadano muscoli, ossa o nervi.

Carcinoma spinocellulare

I carcinomi a cellule squamose si verificano comunemente sulle parti del corpo più esposte al sole. Possono anche apparire all’interno della bocca o sui genitali. I tumori causati dal carcinoma a cellule squamose possono assumere una varietà di forme, tra cui:

  • macchie rosse e squamose che sanguinano
  • piaghe aperte che sanguinano, incrostano e non guariscono
  • escrescenze tenere e sollevate con una rientranza centrale che sanguina
  • una crescita che assomiglia a una verruca, ma croste e sanguina

Il carcinoma a cellule squamose è anche noto per essere sensibile e causare prurito intenso, che irrita e infiamma ulteriormente la pelle. Graffiare queste aree della pelle può portare a infezioni che devono essere trattate con antibiotici.

Se non trattato, il carcinoma a cellule squamose può ingrandirsi. In rari casi, queste lesioni possono diffondersi ai linfonodi e ad altri organi.

Melanoma

Sebbene il melanoma non sia il tipo più comune di cancro della pelle, è il più grave. Si sviluppa frequentemente sulle gambe delle donne e sul petto, sulla schiena, sulla testa e sul collo degli uomini. Tuttavia, questo tipo di cancro della pelle può essere trovato ovunque sul tuo corpo, anche negli occhi.

Utilizzare il metodo “ABCDE” per determinare se un neo o una lentiggine possono essere melanomi. Ti consigliamo di consultare il tuo medico se uno di questi sintomi si applica.

A: asimmetrico

Se hai tracciato una linea nel mezzo di una talpa sana, entrambi i lati saranno molto simili. Le talpe cancerose sono asimmetriche. Ciò significa che una metà di una talpa cancerosa sembra molto diversa dall’altra.

B: bordo

I bordi di una lentiggine o di un neo sano dovrebbero essere lisci e abbastanza uniformi. I bordi irregolari, rialzati o dentellati possono essere un segno di cancro.

C: cambiamento di colore

Una lentiggine o una talpa sana dovrebbe essere di un colore uniforme. La variazione di colore può essere causata dal cancro. Tieni d’occhio le diverse sfumature di:

  • abbronzatura
  • Marrone
  • nero
  • rosso
  • bianca
  • blu

D: diametro

Un neo o una lentiggine più grande di 6 millimetri (circa il diametro di una gomma da matita) può essere un segno di cancro della pelle.

E: in evoluzione

Prendi nota di eventuali nuovi nei o lentiggini. Dovresti anche cercare cambiamenti nel colore o nella dimensione dei tuoi nei esistenti.

Trattare il cancro della pelle

La maggior parte dei tipi di cancro della pelle diagnosticati nelle prime fasi vengono trattati rimuovendo la lesione. Questo può essere fatto in diversi modi:

Criochirurgia: L’azoto liquido viene applicato alla tua crescita per congelarla. La crescita poi cade o si restringe senza alcuna incisione. Questo metodo è spesso usato per trattare la cheratosi attinica.

Raschiamento ed elettrodesiccazione: La tua crescita viene raschiata con uno strumento noto come curette. L’area viene quindi bruciata con un ago per elettrocauterizzazione per distruggere eventuali cellule tumorali della pelle rimanenti.

Creme: Il medico può prescrivere preparati topici come imiquimod (Aldara, Zyclara) e 5-fluorouracile (Carac, Efudex). Utilizzi queste creme per diverse settimane per rimuovere la cheratosi attinica e i carcinomi basocellulari superficiali.

Chirurgia escissionale: La tua crescita e la pelle circostante che appare sana vengono rimosse con un bisturi. La pelle sana viene quindi testata per verificare la presenza di cellule tumorali della pelle. Se vengono trovate cellule tumorali, la procedura viene ripetuta.

Il cancro che si è diffuso ai linfonodi o ad altri organi richiederà trattamenti più invasivi. Questo può includere la chemioterapia o la chirurgia. Parla con il tuo medico dell’opzione di trattamento migliore per te.

Prevenire il cancro della pelle

Puoi ridurre il rischio di sviluppare il cancro della pelle con questi suggerimenti di prevenzione:

  • Usa una crema solare di almeno 30 SPF ogni giorno. Applicalo da 15 a 30 minuti prima di uscire.
  • Se sudi molto o nuoti, riapplica la crema solare ogni due ore.
  • Evita il sole tra le ore di punta del sole, che sono dalle 10:00 alle 16:00. Se devi essere fuori, indossa occhiali da sole, cappelli e abiti leggeri che coprano la tua pelle.
  • Esegui un autoesame della tua pelle almeno una volta al mese.
  • Chiedi al tuo medico di fare un esame annuale della tua pelle.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here