Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Sindrome di Munchausen da Proxy

Sindrome di Munchausen da Proxy

0
3

Che cos’è la sindrome di Munchausen per procura?

La sindrome di Munchausen è un disturbo mentale che induce una persona con un profondo bisogno di attenzione a una falsa malattia o ferita. La sindrome di Munchausen per procura (MSP) è un disturbo in cui il custode di un bambino crea sintomi falsi o provoca sintomi reali per far sembrare che il bambino sia ferito o malato. Il termine “per delega” significa “tramite un sostituto”. Sebbene la MSP sia principalmente una malattia mentale, è anche considerata una forma di abuso sui minori.

Molte persone con MSP esagerano o mentono sui sintomi di un bambino per attirare l’attenzione. Possono anche creare sintomi avvelenando il cibo, trattenendo il cibo o causando un’infezione. Alcune persone possono persino sottoporre un bambino a test e procedure dolorose o rischiose per cercare di ottenere la simpatia dei loro familiari o della comunità. Si ritiene inoltre che le persone con MSP possano godere della soddisfazione di ingannare le persone che percepiscono essere più potenti di loro, in particolare i professionisti medici.

L’MSP può colpire chiunque, ma è più comunemente riscontrato nelle madri di bambini di età inferiore ai 6 anni. Le persone che hanno l’MSP hanno un enorme bisogno di attenzione e fanno di tutto per raggiungerlo, anche se questo significa rischiare la vita di un bambino. Secondo la Cleveland Clinic, circa 1.000 dei 2,5 milioni di casi di abusi sui minori segnalati ogni anno potrebbero essere correlati a MSP.

Poiché un genitore o un tutore con MSP spesso sembra essere premuroso e attento, i medici di solito non sospettano alcun illecito. La diagnosi può anche essere difficile a causa della capacità della persona di manipolare i medici e indurre i sintomi nel bambino. Di conseguenza, in molti casi MSP non viene rilevato. I medici possono iniziare a sospettare di abusi sui minori quando un bambino sperimenta frequentemente malattie e lesioni. Possono anche diventare sospettosi se i sintomi di un bambino peggiorano quando sono a casa da solo con il custode e migliorano quando sono sotto cure mediche.

Il trattamento per il bambino di solito comporta l’allontanamento del bambino dalle cure dell’aggressore. L’aggressore può incorrere in accuse penali e spesso è raccomandata la consulenza psichiatrica a lungo termine.

I segni premonitori della sindrome di Munchausen da Proxy

È importante cercare segnali di avvertimento sia nel bambino che nel custode.

I segnali di pericolo in un bambino includono:

  • una storia di ripetuti infortuni, malattie o ricoveri
  • sintomi che non si adattano perfettamente a nessuna malattia
  • sintomi che non corrispondono ai risultati del test
  • sintomi che sembrano migliorare sotto cure mediche ma che peggiorano a casa

I segnali di pericolo di MSP nel custode includono:

  • comportamento di ricerca dell’attenzione
  • sforzandosi di apparire altruista e devoto
  • coinvolgimento eccessivo con medici e personale medico
  • rifiutandosi di lasciare il bambino
  • esagerare i sintomi del bambino o parlare a nome del bambino
  • che sembra apprezzare l’ambiente ospedaliero e l’attenzione che riceve il bambino

Se provi il desiderio di fare del male a tuo figlio, cerca immediatamente assistenza medica. L’abuso sui minori, indipendentemente dal motivo, è un reato penale.

Cause della sindrome di Munchausen da Proxy

L’MSP è una condizione rara e la sua causa esatta è sconosciuta. I ricercatori teorizzano che siano coinvolti fattori sia psicologici che biologici. Molte persone con diagnosi di MSP hanno subito abusi fisici, emotivi o sessuali quando erano bambini. Alcuni sono cresciuti in famiglie in cui essere malati o feriti era un modo per ricevere amore o cure. Si ritiene inoltre che lo stress possa svolgere un ruolo nello sviluppo di MSP. Questo stress potrebbe essere dovuto a un precedente evento traumatico, problemi coniugali o forse una grave malattia.

Diagnosi della sindrome di Munchausen tramite proxy

Affinché un custode possa essere diagnosticato con MSP, dovrà ammettere l’abuso e sottoporsi a cure psichiatriche. Tuttavia, le persone con MSP sono inclini alla disonestà, quindi diagnosticare la condizione può essere estremamente difficile. Inoltre, con l’attenzione focalizzata su un bambino malato o ferito, è facile per medici e familiari trascurare la possibilità di MSP.

È probabile che il medico proverà prima a diagnosticare al bambino una malattia specifica. Se un bambino si presenta ripetutamente con malattie o lesioni inspiegabili, il medico può iniziare a sospettare di abusi sui minori o MSP. Possono anche diventare sospettosi se i sintomi improvvisamente si interrompono o migliorano quando il bambino non è con il caregiver. Il primo dovere del medico è proteggere il bambino dagli abusi segnalando questi sospetti alle autorità competenti. Mentre è sotto le cure di un medico, il bambino verrà diagnosticato e curato per qualsiasi malattia, infortunio o trauma emotivo.

Trattamento della sindrome di Munchausen per procura

Il trattamento per MSP deve coinvolgere sia il bambino che l’adulto. Può anche essere utile per l’intera famiglia partecipare al trattamento.

Trattamento per il bambino

Una volta stabilito che il bambino subisce abusi, deve essere protetto. Questo di solito significa contattare i servizi di protezione dell’infanzia e allontanare tutti i bambini dalle cure dell’aggressore. Qualsiasi malattia fisica o lesione esistente deve essere trattata di conseguenza. Può anche essere necessaria la consulenza psicologica.

Trattamento per il custode

La persona accusata di abusi sui minori dovrà probabilmente affrontare accuse penali. Se si sospetta la MSP, sarà raccomandata la consulenza psichiatrica. Tuttavia, il trattamento può essere difficile se il custode non ammette che c’è un problema.

La terapia individuale o familiare può aiutare tutte le parti ad affrontare la situazione.

Potenziali complicanze della sindrome di Munchausen per procura

I bambini che subiscono abusi da parte di tutori con MSP possono sviluppare molteplici malattie o lesioni, alcune delle quali possono essere pericolose per la vita. Possono anche essere sottoposti a procedure mediche dolorose e spaventose. Di conseguenza, alcuni bambini possono sperimentare depressione e ansia per molti anni. Sono anche a maggior rischio di sviluppare la sindrome di Munchausen.

Outlook per le persone con sindrome di Munchausen per delega

Per il caregiver in cura per MSP, la consulenza psichiatrica è spesso richiesta per molti anni. È una condizione molto difficile da trattare in modo efficace.

Per il bambino, le prospettive a lungo termine dipenderanno dall’entità delle loro lesioni fisiche e psicologiche. Molte vittime di abusi sui minori sono inclini a depressione e ansia per tutta la vita.

Prevenire la sindrome di Munchausen per procura

Non c’è modo di prevedere chi svilupperà MSP e non esiste un modo noto per prevenirlo. Tuttavia, se si sospetta la MSP, ci sono modi per prevenire l’escalation del disturbo.

Se hai sintomi di MSP, cerca immediatamente una consulenza psichiatrica, prima di ferire tuo figlio. Se pensi che un bambino stia subendo abusi, contatta la polizia o i servizi di protezione dei minori. Chiama il 911 se un bambino è in pericolo immediato a causa di abusi o negligenza.

La Childhelp National Child Abuse Hotline è anche una grande risorsa per i caregiver che necessitano di un intervento di emergenza e per le persone preoccupate che sospettano che un bambino subisca abusi. Ci sono consulenti di crisi disponibili 24 ore al giorno, sette giorni alla settimana che possono aiutarti a capire i prossimi passi. Puoi raggiungerli al numero 800-4-A-CHILD (800-422-4453).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here