Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Sessualità e reflusso acido

Sessualità e reflusso acido

0
10

Immagini semibuie/Getty

Per molte persone, il sesso è un’attività fisica che può scatenare i sintomi della GERD. Può causare bruciore di stomaco, reflusso acido e mancanza di respiro prima o durante il rapporto sessuale. Questo può rendere il sesso meno piacevole.

Cos’è GERD?

La malattia da reflusso gastroesofageo (GERD) è in genere un disturbo digestivo cronico che fa sì che l’acido dello stomaco o il contenuto acido dello stomaco ritornino nell’esofago.

Questo è noto come reflusso acido. Il reflusso si verifica a causa di un malfunzionamento dello sfintere esofageo inferiore (LES). Il LES è un tubo circolare di muscolo situato tra l’esofago e lo stomaco.

Quando deglutisci, il LES si rilassa e crea un’apertura in modo che cibo e liquidi possano entrare nello stomaco. Una volta che il contenuto è nello stomaco, il LES si contrae e l’apertura si chiude. Quando il LES non si chiude completamente, l’acido e il contenuto dello stomaco possono risalire nell’esofago.

Sintomi di GERD

Se hai la GERD, potresti avvertire spesso un sapore aspro o amaro in gola e in bocca. Altri sintomi di GERD includono:

  • bruciore di stomaco
  • alito cattivo
  • nausea
  • difficoltà a deglutire
  • problemi respiratori
  • vomito

Fattori di rischio per GERD

Molte persone soffrono di reflusso acido, soprattutto dopo aver mangiato un pasto abbondante o cibi piccanti. Tuttavia, se il reflusso acido si verifica più di due volte a settimana, potrebbe indicare che hai GERD. Le persone a maggior rischio di sviluppare GERD includono coloro che:

  • Fumo
  • bere pesantemente
  • sono in sovrappeso
  • sono incinta?
  • sono stressati
  • avere la bocca secca
  • avere l’asma
  • avere il diabete
  • ha disturbi di stomaco, come la gastroparesi
  • ha disturbi del tessuto connettivo, come la sclerodermia

Complicazioni di GERD

Nel tempo, i danni all’esofago possono portare a gravi problemi di salute, come:

  • restringimento dell’esofago o stenosi esofagea
  • piaghe aperte nell’esofago o ulcere esofagee
  • alterazioni precancerose nell’esofago o esofago di Barretttt

Trigger

Alcuni alimenti, farmaci, bevande e attività spesso scatenano i sintomi della GERD.

Alimenti

Gli alimenti che scatenano i sintomi della GERD includono:

  • cioccolato e menta piperita, che tendono entrambi a rilassare il LES e consentono all’acido dello stomaco di risalire in gola
  • cibi piccanti, che possono aumentare la produzione di acido gastrico
  • cibi fritti e ricchi di grassi, che richiedono molto tempo per essere digeriti e possono aumentare il rischio di reflusso
  • agrumi, aglio e alimenti a base di pomodoro, che aumentano la produzione di acidità di stomaco

Le bevande

Le bevande che scatenano questi sintomi includono bevande gassate, che possono irritare l’esofago, e bevande contenenti caffeina, che possono favorire la produzione di acido gastrico. Anche l’alcol e il caffè normale o decaffeinato sono fattori scatenanti. Possono aumentare la produzione di acido gastrico.

farmaci

I farmaci che scatenano questi sintomi includono integratori di olio di pesce e farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) come l’aspirina e l’ibuprofene.

Attività

Le attività che possono scatenare i sintomi includono:

  • mangiare a tarda notte (soprattutto un pasto abbondante), che aumenta la probabilità di soffrire di reflusso acido
  • sdraiarsi entro un’ora dopo aver mangiato, il che aumenta il rischio di reflusso acido
  • indossare abiti attillati, che fanno pressione sullo stomaco
  • fumo, che può favorire la produzione di acido gastrico
  • attività fisica, soprattutto se vigorosa, in quanto può aumentare la produzione di acido gastrico

GERD e sesso

Ci sono cose che puoi fare prima, durante e dopo il sesso per aiutare a prevenire i sintomi della GERD.

Prima

Prima di fare sesso, dovresti fare quanto segue:

  • Evita cibi, farmaci e bevande comuni che scatenano i sintomi.
  • Non mangiare un pasto abbondante. Mangia leggero o aspetta di fare sesso fino a quando il cibo non è stato digerito.
  • Prendi antiacidi, come Tums o Mylanta.

Durante

Durante il sesso, dovresti fare quanto segue per evitare i sintomi della GERD:

  • Sii aperto con il tuo partner su come ti senti. Se sospetti di avere una riacutizzazione della GERD, considera di ritardare il sesso e di entrare in intimità in un modo diverso.
  • Evita le posizioni sessuali che implicano la posizione sdraiata, poiché ciò può peggiorare i sintomi della GERD.
  • Evita le posizioni sessuali che mettono sotto pressione lo stomaco, poiché ciò può aumentare la produzione di acido gastrico e aumentare il rischio di reflusso acido.
  • Attenersi a posizioni sessuali semi erette o completamente erette, come sedersi su una sedia o stare in piedi.
  • Smetti di fare sesso se i sintomi della GERD iniziano a divampare. Lo sforzo continuato può peggiorarli.

Dopo

Dopo il sesso, dovresti fare quanto segue:

  • Valuta come ti senti. Tieni traccia di quando avverti i sintomi della GERD durante il sesso e vedi se quei sintomi corrispondono a cibi, farmaci o bevande che hai bevuto in precedenza. Una volta identificati i fattori scatenanti, puoi assicurarti di evitarli in futuro.
  • Segnala al tuo medico qualsiasi sintomo di GERD che hai riscontrato durante il sesso. Possono prescrivere antistaminici o farmaci contro il reflusso acido noti come inibitori della pompa proteica.

I sintomi della GERD possono essere frustranti e scomodi, ma puoi comunque avere una vita sessuale soddisfacente mentre vivi con la tua condizione. Imparare di più sui fattori scatenanti può consentire di evitare i sintomi della GERD prima, durante e dopo il sesso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here