Segni di depressione

0
4

Potrebbe essere la depressione?

Essere infelici non è la stessa cosa che essere depressi. La depressione è un termine spesso usato in modo approssimativo per descrivere come ci sentiamo dopo una brutta settimana al lavoro o quando stiamo attraversando una rottura. Ma il disturbo depressivo maggiore, un tipo di depressione, è molto più complicato. Ci sono sintomi specifici che determinano se si tratta di depressione o della tristezza che tutti noi a volte sperimentiamo nella vita.

Determinare se i sentimenti oscuri persistenti e incrollabili sono il risultato della depressione può essere il primo passo verso la guarigione e il recupero. Leggi questi segnali di avvertimento per vedere se è il momento di vedere un professionista della salute mentale.

1. Prospettiva senza speranza

La depressione maggiore è un disturbo dell’umore che influisce sul modo in cui ti senti riguardo alla vita in generale. Avere una visione disperata o impotente della tua vita è il sintomo più comune della depressione.

Altri sentimenti possono essere inutilità, odio per se stessi o senso di colpa inappropriato. Pensieri comuni e ricorrenti di depressione possono essere vocalizzati come “È tutta colpa mia” o “Qual è il punto?”

2. Perso interesse

La depressione può togliere il piacere o il divertimento dalle cose che ami. Una perdita di interesse o il ritiro dalle attività che una volta non vedevi l’ora di fare – sport, hobby o uscire con gli amici – è un altro segno rivelatore di depressione maggiore.

Un’altra area in cui potresti perdere interesse è il sesso. I sintomi della depressione maggiore includono una diminuzione del desiderio sessuale e persino l’impotenza.

3. Aumento della stanchezza e problemi di sonno

Parte del motivo per cui potresti smettere di fare le cose che ti piacciono è perché ti senti molto stanco. La depressione spesso arriva con una mancanza di energia e una sensazione opprimente di affaticamento, che può essere tra i sintomi più debilitanti della depressione. Ciò potrebbe causare un sonno eccessivo.

La depressione è anche collegata all’insonnia, in quanto l’una potrebbe portare all’altra e viceversa. Possono anche peggiorare l’un l’altro. La mancanza di qualità, un sonno ristoratore può anche portare all’ansia.

4. Ansia

Sebbene non sia stato dimostrato che la depressione causi ansia, le due condizioni spesso si verificano insieme. I sintomi dell’ansia possono includere:

  • nervosismo, irrequietezza o sensazione di tensione
  • sentimenti di pericolo, panico o paura
  • battito cardiaco accelerato
  • respirazione rapida
  • sudorazione aumentata o pesante
  • tremore o contrazioni muscolari
  • difficoltà a concentrarsi o pensare chiaramente a qualcosa di diverso dalla cosa di cui sei preoccupato

5. Irritabilità negli uomini

La depressione può influenzare i sessi in modo diverso. La ricerca mostra che gli uomini con depressione possono avere sintomi come irritabilità, comportamento evasivo o rischioso, abuso di sostanze o rabbia fuori luogo.

Gli uomini hanno anche meno probabilità delle donne di riconoscere la depressione o di cercare un trattamento per essa.

6. Cambiamenti di appetito e peso

Il peso e l’appetito possono variare per le persone con depressione. Questa esperienza può essere diversa per ogni persona. Alcune persone avranno un maggiore appetito e aumenteranno di peso, mentre altre non avranno fame e perderanno peso.

Un’indicazione del fatto che i cambiamenti nella dieta siano legati alla depressione è se sono intenzionali o meno. Se non lo sono, potrebbe significare che sono causati dalla depressione.

7. Emozioni incontrollabili

Un minuto è uno scoppio di rabbia. Il prossimo piangi in modo incontrollabile. Niente al di fuori di te ha spinto il cambiamento, ma le tue emozioni sono su e giù in un attimo. La depressione può causare sbalzi d’umore.

8. Guardando la morte

La depressione a volte è collegata al suicidio. Nel 2013, più di 42.000 persone sono morte per suicidio negli Stati Uniti, secondo il Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie.

Le persone che muoiono per suicidio di solito mostrano prima i sintomi. Spesso le persone ne parleranno o faranno un primo tentativo prima di riuscire a porre fine alla propria vita. Se pensi che qualcuno sia a rischio immediato di autolesionismo o di ferire un’altra persona:

  • Chiama il 911 o il numero di emergenza locale.
  • Resta con la persona fino all’arrivo dei soccorsi.
  • Rimuovi armi, coltelli, farmaci o altre cose che potrebbero causare danni.
  • Ascolta, ma non giudicare, discutere, minacciare o urlare.

Se pensi che qualcuno stia considerando il suicidio, chiedi aiuto a una linea diretta per la prevenzione delle crisi o del suicidio. Prova il National Suicide Prevention Lifeline al numero 800-273-8255.

Ottenere aiuto

Se hai avuto alcuni dei sintomi menzionati in precedenza per più di due settimane, potresti soffrire di disturbo depressivo maggiore. Riconoscere che sei depresso è essenziale per ottenere il giusto aiuto.

La depressione colpisce milioni di persone, ma sono disponibili diversi trattamenti, dai cambiamenti dello stile di vita ai farmaci. Indipendentemente dal percorso di trattamento che scegli, chiedere un aiuto professionale è il primo passo per tornare a sentirti di nuovo te stesso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here