Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Segnali di pericolo di mal di testa

Segnali di pericolo di mal di testa

0
6

Panoramica

I mal di testa sono estremamente comuni. In effetti, il file Organizzazione mondiale della sanità (OMS) stima che quasi la metà degli adulti in tutto il mondo avrà mal di testa a un certo punto quest’anno.

Il mal di testa di solito scompare senza causare ulteriori problemi. Anche molti mal di testa cronici, come l’emicrania e la cefalea a grappolo, non sono considerati segni di problemi sottostanti più gravi. Potrebbe essere necessario curarli per migliorare la tua vita, ma non metteranno a rischio la tua vita.

Tuttavia, se si verificano sintomi insoliti, prendere accordi immediati per visitare un medico o il pronto soccorso (ER).

Mal di testa con sensazione di stringere la testa

La cefalea di tipo tensivo è la cefalea primaria più comune. Di solito è bilaterale, il che significa che colpisce entrambi i lati della testa. È comunemente descritta come una sensazione di spremitura.

Il mal di testa di tipo tensivo può essere correlato allo stress o all’apparato muscolo-scheletrico. Possono essere trattati con farmaci antidolorifici da banco (OTC) come l’ibuprofene (Advil, Motrin) e l’aspirina (Bayer).

Mal di testa accompagnato da nausea, vomito o sensibilità alla luce e al suono

Questi sono sintomi comuni dell’emicrania. Le emicranie provocano una sensazione pulsante che di solito si verifica su un solo lato della testa.

Sono una delle prime 10 cause di disabilità nel mondo. Non sono pericolosi per la vita, ma possono influire gravemente sul tuo benessere.

Se soffri di emicrania, è importante per te scoprire se c’è una causa. Le emicranie sono più comuni nelle persone di età compresa tra 30 e 40 anni, secondo The Migraine Trust. Secondo l’Ufficio per la salute delle donne, in giro 75 percento delle persone affette da emicrania sono donne.

I fattori che possono aumentare le probabilità che una persona soffra di emicrania cronica includono:

  • obesità
  • diabete
  • depressione
  • ipertensione
  • eventi di vita stressanti

È disponibile una varietà di farmaci da prescrizione per curare l’emicrania. Altri trattamenti includono antidolorifici OTC come Excedrin Migraine e metodi alternativi come l’agopuntura e rimedi erboristici.

Mal di testa che ti sveglia

Essere svegliati dal dolore alla testa è un sintomo comune della cefalea a grappolo. Questi sono anche conosciuti come mal di testa da sveglia. Come l’emicrania, la cefalea a grappolo si verifica più spesso su un solo lato della testa.

I mal di testa a grappolo si verificano in schemi chiamati periodi a grappolo, durante i quali il dolore può essere piuttosto intenso e impedirti di dormire. A volte il dolore alla cefalea a grappolo è incentrato su uno o entrambi gli occhi.

Le cefalee a grappolo generalmente non sono pericolose per la vita. Tuttavia, possono essere debilitanti, quindi ti consigliamo di scoprire la causa sottostante.

Il mal di testa che ti sveglia dal sonno può anche essere causato da condizioni mediche come ipertensione, apnea notturna e tumori cerebrali. Anche la depressione e l’astinenza da caffeina possono causare cefalea a grappolo.

Secondo la Mayo Clinic, è più probabile che il mal di testa a grappolo colpisca le persone tra i 20 ei 50 anni e gli uomini.

I rimedi casalinghi che possono portare sollievo includono integratori di magnesio, melatonina e crema di capsaicina. Altri metodi di trattamento includono ossigeno supplementare, farmaci triptani e farmaci per via endovenosa diidroergotamina (DHE).

Mal di testa con febbre o torcicollo

Un mal di testa combinato con febbre o torcicollo può indicare encefalite o meningite. L’encefalite è un’infiammazione del cervello, mentre la meningite è l’infiammazione della membrana che circonda il cervello.

Quando a causa di una grave infezione, entrambe le condizioni possono essere fatali. Un sistema immunitario compromesso, il diabete mellito e l’uso di farmaci che sopprimono il sistema immunitario possono renderti più suscettibile a queste infezioni.

Queste infezioni devono essere trattate immediatamente con una terapia antibiotica per via endovenosa.

Cefalea a rombo di tuono

Un mal di testa a rombo di tuono è un mal di testa estremamente grave che si manifesta rapidamente. A volte è chiamato un mal di testa acuto solitario. Si sviluppa in 60 secondi o meno e provoca dolore intenso.

Il mal di testa a rombo di tuono può essere causato da sanguinamento nel cervello dopo la rottura di un aneurisma arterioso, ictus o altre lesioni.

Il dolore causato dal mal di testa a rombo di tuono potrebbe verificarsi ovunque sulla tua testa e estendersi al collo o anche ad aree della parte bassa della schiena. Il dolore intenso può durare per un’ora o più e potrebbe essere accompagnato da vertigini, nausea o perdita di coscienza.

Meningite, encefalite e tumori cerebrali possono causare mal di testa a rombo di tuono. L’ipertensione è una causa più comune.

Il trattamento per questo tipo di mal di testa dipenderà dalla causa. È importante parlare immediatamente con un medico se hai un mal di testa che raggiunge la massima intensità in un minuto o meno e non si attenua.

Mal di testa dopo un trauma cranico

Qualsiasi trauma cranico che causa mal di testa richiede cure mediche immediate. Un mal di testa dopo qualsiasi tipo di impatto alla testa può indicare una commozione cerebrale.

La commozione cerebrale è un rischio particolare se il mal di testa continua a peggiorare dopo la lesione. Anche una piccola caduta o un urto alla testa può causare un’emorragia cerebrale potenzialmente pericolosa per la vita.

Mal di testa accompagnato da problemi di vista

Un’emicrania oculare può causare temporaneamente cecità o luci lampeggianti in un occhio. Questi sintomi a volte accompagnano anche una tipica emicrania.

Se le tue emicranie o mal di testa regolari sono accompagnati da questi disturbi visivi, devi informare il tuo medico. È possibile che gli spasmi nella retina causino questi sintomi. Le persone che soffrono di emicrania oculare possono essere più inclini alla perdita della vista a lungo termine.

Le emicranie con aura, precedentemente note come emicranie classiche, possono anche causare luci “fluttuanti” o punti ciechi. In tal caso, tuttavia, i sintomi si verificheranno in entrambi gli occhi.

Mal di testa nuovi o insoliti

Oltre ai sintomi specifici del mal di testa descritti sopra, eventuali mal di testa nuovi o insoliti dovrebbero essere discussi con il medico. Presta particolare attenzione ai mal di testa che:

  • primo sviluppo dopo i 50 anni
  • cambiamento improvviso di frequenza, posizione o gravità
  • peggiorare costantemente nel tempo
  • sono accompagnati da cambiamenti nella personalità
  • causare debolezza
  • influenzare la tua visione o il tuo linguaggio

Le donne che stanno vivendo la menopausa potrebbero scoprire di avere nuovi modelli di mal di testa o provare emicranie quando non hanno mai avuto prima.

AFFRONTARE IL MAL DI TESTA

Il mal di testa è molto comune, ma alcune caratteristiche possono segnalare una condizione grave. Per i mal di testa più comuni, come cefalea da tensione, a grappolo o persino emicrania, ci sono fattori scatenanti, che possono variare da persona a persona. Prestare attenzione ai fattori scatenanti e apportare piccole modifiche al tuo stile di vita può aiutare a evitare attacchi di mal di testa. – Seunggu Han, MD

Fattori scatenanti del mal di testa

A volte un mal di testa può indicare che il tuo corpo sta vivendo un ritiro da una sostanza chimica (come la caffeina). Altre volte il tuo mal di testa potrebbe essere innescato dagli effetti disidratanti del consumo di alcol.

Inoltre, non è insolito che le persone provino mal di testa quando smettono di fumare prodotti del tabacco, a causa dell’astinenza dalla nicotina. Questi fattori scatenanti del mal di testa di solito non sono indicativi di alcun problema medico maggiore e le scelte di stile di vita possono garantire che questi mal di testa non continuino.

Il mal di testa da affaticamento, a volte chiamato mal di testa da sforzo, può essere causato quando il tuo corpo è teso da un’eccessiva attività fisica. L’affaticamento dei muscoli oculari e la mancanza di sonno possono causare un mal di testa sordo e pulsante simile a un mal di testa da sforzo.

Assicurarti di riposarti a sufficienza, fare pause frequenti dal lavoro al computer e bere ogni giorno la quantità di acqua raccomandata probabilmente impedirà a questi mal di testa.

TENERE UN DIARIO

Tenere un diario con i dettagli di ciò che stavi facendo o di ciò che stava accadendo al momento del tuo mal di testa può aiutarti a individuare le cose che potresti voler evitare in futuro per evitare che un mal di testa simile si ripresenti. – Stacy R. Sampson, DO

Porta via

I trattamenti per il mal di testa variano ampiamente, a seconda della loro causa. La maggior parte dei mal di testa può essere curata a casa con ibuprofene o aspirina per alleviare il dolore lieve.

Ma se stai riscontrando uno dei segnali di pericolo sopra elencati, dovrai consultare un medico per sapere come trattare al meglio i tuoi sintomi.

Farmaci antidepressivi, farmaci per la pressione sanguigna, cambiamenti nello stile di vita e altri regimi di trattamento possono essere raccomandati per aiutarti a ottenere sollievo dal mal di testa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here