Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Ritardo della crescita (crescita ritardata)

Ritardo della crescita (crescita ritardata)

0
6

Il ritardo della crescita si verifica quando il tuo feto non si sviluppa a un ritmo normale. È ampiamente indicato come restrizione della crescita intrauterina (IUGR). Viene anche utilizzato il termine ritardo della crescita intrauterina.

I feti con IUGR sono molto più piccoli di altri feti della stessa età gestazionale. Il termine è anche usato per i bambini a termine che pesano meno di 5 libbre, 8 once alla nascita.

Esistono due forme di ritardo della crescita: simmetrico e asimmetrico. I bambini con IUGR simmetrico hanno un corpo normalmente proporzionato, sono solo più piccoli della maggior parte dei bambini della loro età gestazionale. I bambini con IUGR asimmetrico hanno una testa di dimensioni normali. Tuttavia, il loro corpo è molto più piccolo di quanto dovrebbe essere. Su un’ecografia, la loro testa sembra essere molto più grande del loro corpo.

Segni di ritardo della crescita

Potresti non notare alcun segno che il tuo feto abbia un ritardo della crescita. La maggior parte delle donne non è a conoscenza della condizione finché non ne viene informata durante un’ecografia. Alcuni non lo scoprono fino a dopo il parto.

I bambini nati con IUGR sono a maggior rischio di diverse complicazioni, tra cui:

  • basso livello di ossigeno
  • basso livello di zucchero nel sangue
  • troppi globuli rossi
  • incapacità di mantenere una temperatura corporea normale
  • basso punteggio di Apgar, che è una misura della loro salute alla nascita
  • problemi di alimentazione
  • problemi neurologici

In che modo i bambini sviluppano il ritardo della crescita?

L’IUGR si verifica per una serie di motivi. Tuo figlio potrebbe avere un’anomalia ereditaria nelle cellule o nei tessuti. Potrebbero soffrire di malnutrizione o basso apporto di ossigeno. Tu o la madre di tuo figlio potreste avere problemi di salute che portano a IUGR.

IUGR può iniziare in qualsiasi fase della gravidanza. Una serie di fattori aumenta il rischio IUGR di tuo figlio. Questi fattori sono suddivisi in tre categorie: fattori materni, fattori fetali e fattori uterini / placentari. I fattori uterini / placentari sono anche indicati come fattori intrauterini.

Fattori materni

I fattori materni sono condizioni di salute che tu o la madre di tuo figlio potete avere che aumentano il rischio di IUGR. Loro includono:

  • malattie croniche, come malattie renali croniche, diabete, malattie cardiache e malattie respiratorie
  • ipertensione
  • malnutrizione
  • anemia
  • alcune infezioni
  • abuso di sostanze
  • fumare

Fattori fetali

I fattori fetali sono condizioni di salute che il tuo feto può avere che aumentano il rischio di IUGR. Loro includono:

  • infezione
  • difetti di nascita
  • anomalie cromosomiche
  • gravidanza a gestazione multipla

Fattori intrauterini

I fattori intrauterini sono condizioni che possono svilupparsi nel tuo utero che aumentano il rischio di IUGR, tra cui:

  • diminuzione del flusso sanguigno uterino
  • diminuzione del flusso sanguigno nella placenta
  • infezioni nei tessuti intorno al feto

Una condizione nota come placenta previa può anche causare IUGR. La placenta previa si verifica quando la placenta si attacca troppo in basso nell’utero.

Diagnosi del ritardo della crescita

L’IUGR viene solitamente diagnosticato durante un’ecografia di screening standard. Gli ultrasuoni utilizzano le onde sonore per controllare lo sviluppo del tuo feto e del tuo utero. Se il tuo feto è più piccolo del solito, il medico potrebbe sospettare IUGR.

Un feto più piccolo del normale può non essere motivo di preoccupazione all’inizio della gravidanza. Molte donne non sono sicure del loro ultimo periodo mestruale. Pertanto, l’età gestazionale del tuo feto potrebbe non essere accurata. Il feto può sembrare piccolo quando in realtà ha le dimensioni corrette.

Quando si sospetta IUGR all’inizio della gravidanza, il medico monitorerà la crescita del feto attraverso ecografie regolari. Se il tuo bambino non cresce correttamente, il medico può diagnosticare IUGR.

Se il medico sospetta IUGR, può essere suggerito un test di amniocentesi. Per questo test, il medico inserirà un ago lungo e cavo attraverso l’addome nel sacco amniotico. Quindi il medico preleverà un campione del fluido. Questo campione viene testato per i segni di anomalie.

Il ritardo della crescita è curabile?

A seconda della causa, IUGR può essere reversibile.

Prima di offrire il trattamento, il medico può monitorare il tuo feto utilizzando:

  • ecografia, per vedere come si stanno sviluppando i loro organi e per controllare i movimenti normali
  • monitoraggio della frequenza cardiaca, per essere certi che la frequenza cardiaca aumenti mentre si muove
  • Studi di flusso Doppler, per assicurarsi che il loro sangue scorra correttamente

Il trattamento si concentrerà sull’affrontare la causa sottostante dell’IUGR. A seconda della causa, può essere utile una delle seguenti opzioni di trattamento:

Aumentare l’assunzione di nutrienti

Ciò garantisce che il tuo feto riceva cibo adeguato. Se non hai mangiato abbastanza, il tuo bambino potrebbe non avere abbastanza nutrienti per crescere.

Riposo a letto

Potresti essere messo a riposo a letto per aiutare a migliorare la circolazione del tuo feto.

Consegna indotta

Nei casi più gravi, potrebbe essere necessaria una consegna anticipata. Ciò consente al medico di intervenire prima che il danno causato dall’IUGR peggiori. Il parto indotto è solitamente necessario solo se il tuo feto ha smesso completamente di crescere o ha gravi problemi di salute. In generale, il medico probabilmente preferirà lasciarlo crescere il più a lungo possibile prima del parto.

Complicazioni da ritardo della crescita

I bambini che hanno una forma grave di IUGR possono morire nel grembo materno o durante il parto. Anche i bambini con una forma meno grave di IUGR possono avere complicazioni.

I bambini con basso peso alla nascita hanno un rischio maggiore di:

  • difficoltà di apprendimento
  • ritardato sviluppo motorio e sociale
  • infezioni

Come posso evitare che il mio bambino sviluppi un ritardo della crescita?

Non ci sono modi noti per prevenire l’IUGR. Tuttavia, ci sono modi per ridurre il rischio del tuo bambino.

Loro includono:

  • mangiare cibi sani
  • prendendo le vitamine prenatali, con acido folico
  • evitare stili di vita malsani, come l’uso di droghe, l’uso di alcol e il fumo di sigaretta

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here